CASTELLAMONTE - Le Iris e le Società di mutuo soccorso protagoniste

| E’ tutto pronto a Castellamonte per la mostra “Le iris tra botanica e storia”, realizzata dal Museo di Scienze Naturali di Torino

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Le Iris e le Società di mutuo soccorso protagoniste
E’ tutto pronto a Castellamonte per la mostra “Le iris tra botanica e storia”, realizzata dal Museo di Scienze Naturali di Torino, e la presentazione del progetto “Le Società di Mutuo Soccorso tra cultura, territorio, cooperazione e solidarietà” messo in campo dalla Ragione Piemonte – Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport, Settore Musei e Patrimonio Culturale e dalla Consulta delle Società di Mutuo Soccorso del Canavese, con la collaborazione della Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, del Liceo Artistico Statale “Felice Faccio” e della direzione Didattica di Castellamonte, dell’associazioni culturale Scena Madre, della Fondazione per le Società di Mutuo Soccorso. Due appuntamenti imperdibili, patrocinati dal Comune di Castellamonte, con un atteso taglio del nastro in programma sabato 8 marzo alle 15.30 al Centro Congressi Piero Martinetti, in via Educ.

A legare insieme queste due belle iniziative è il termine “cooperazione”, che è il minimo comune denominatore tra il profumato fiore, diffuso nella flora selvatica e nei nostri giardini, e le storiche S.O.M.S. In natura, per sopravvivere, crescere e riprodursi è importante instaurare legami. Il sostegno reciproco si può osservare in ogni forma di vita, dai microbi all’uomo e fra specie simili o diverse. Si collabora non solo per sopravvivere, ma per migliorare e la cooperazione tra gli essere umani, tra le diverse specie di iris, tra insetti e fiori, genera sempre mutuo beneficio. Fino al 26 aprile 2015, l’ex cinema castellamontese sarà quindi il teatro e la cornice di un progetto in cui si narra di fiori, di uomini, di azioni comuni che modificano profondamente la realtà, inventandola, riscrivendola, migliorandola. Si parlerà di natura per conoscerla, comprenderla, per imparare ad interagire con essa in modo corretto, rispettoso e non predatorio, e nel contempo di mutualismo: punto di partenza del nostro attuale stato sociale. Un viaggio suggestivo per capire come questo concetto abbia modificato a fondo la nostra vita. Si parlerà, inoltre, di come i termini cooperazione e solidarietà possano oggi tradursi in azioni concrete per lo sviluppo di sinergie positive intorno a temi comuni, per ricreare coscienze collettive, un senso di appartenenza, un comune sentire.

Per divulgare la loro lunga storia ai ragazzi delle scuole, le Società di Mutuo Soccorso utilizzeranno anche il linguaggio teatrale con uno spettacolo ad ingresso gratuito, a cura dell’associazione teatrale Scena Madre, intitolato “S.O.M.S. Storie Ostinate di Memoria e Speranza”,  in calendario lunedì 9 marzo alle 17 al teatro parrocchiale in piazza Martiri della Libertà 10. Le maschere ed i costumi utilizzati per la rappresentazione teatrale sono il frutto della collaborazione con gli allievi e il personale docente del Liceo Artistico Felice Faccio. Durante tutta la manifestazione, con la Mostra che rimarrà aperta ogni sabato e domenica (esclusa la domenica di Pasqua) dalle 15 alle 19, insegnanti e studenti della Direzione Didattica della città arricchiranno le vetrine con disegni e fiori colorati. 

Cronaca
CASELLE - Nuovi autovelox all'ingresso della superstrada per Torino: multe in arrivo
CASELLE - Nuovi autovelox all
I due autovelox fissi sono stati posizionati al fondo della provinciale 2 (per le auto in direzione Torino) e l'altro nel curvone della provinciale 13 per le auto dirette a San Maurizio Canavese. Prime multe dal prossimo otto ottobre
PONT CANAVESE - Esercitazione e ricerche di Elisa Gualandi - VIDEO
PONT CANAVESE - Esercitazione e ricerche di Elisa Gualandi - VIDEO
Questa mattina impegnati i volontari della dodicesima delegazione Canavesana del Soccorso Alpino e i militari dell'Arma
ROMANO CANAVESE - 17enne sparisce nel nulla: ritrovata a Torino
ROMANO CANAVESE - 17enne sparisce nel nulla: ritrovata a Torino
Ore d'ansia, nella notte, per la giovane promessa del nuoto Cecilia. Le ricerche delle forze dell'ordine hanno dato esito positivo
INGRIA - Medaglia d'argento per il Comune della Valle Soana nella Champions League dei Comuni Fioriti
INGRIA - Medaglia d
Ingria e Cabella Ligure, Comuni montani piemontesi, hanno vinto ieri sera due medaglie d'argento all'Entente Florale Europe, l'europeo dei Comuni fioriti. Un grande successo per le due comunità. Esulta il sindaco Igor De Santis
CIRIE' - Colpi di fucile contro la vetrina Aci: una motocicletta in fuga
CIRIE
Torna la paura a Ciriè dove venerdì sera, intorno alle 21, qualcuno in sella a una moto ha esploso due colpi contro l'Aci
IVREA - «Posso vedere il mare per l'ultima volta?»: l'ambulanza si ferma sulla spiaggia
IVREA - «Posso vedere il mare per l
Ottantotto anni e la consapevolezza che, probabilmente, quei luoghi non li vedrà più. Così, durante il trasferimento in ambulanza, chiede di vedere il mare per un'ultima volta. E i volontari della croce rossa accosentono...
CUORGNE' - Piantagione di cannabis: arrestato un «coltivatore» 47enne
CUORGNE
Prosegue l'attività dei carabinieri della compagnia di Ivrea per contrastare la produzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti
LOMBARDORE - Incidente mortale: donna travolta e uccisa sulle strisce pedonali - FOTO E VIDEO
LOMBARDORE - Incidente mortale: donna travolta e uccisa sulle strisce pedonali - FOTO E VIDEO
Tragedia questa mattina a Lombardore sulla provinciale per Leini. Proprio sotto il palazzone, sulle strisce, è stata travolta e uccisa una donna. L'investitore, residente a Front Canavese, è stato denunciato per omicidio stradale
RIVAROLO - L'erba alta ad Argentera si «mangia» i marciapiedi - FOTO
RIVAROLO - L
Qualche residente si è anche preso la briga di sistemare qualche aiuola ma il problema, anche a causa dei temporali, persiste
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
L'attività degli agenti del commissariato Madonna di Campagna della Polizia di Stato ha consentito di scoprire una fiorente attività di coltivazione di marijuana tra i campi di Mappano e Borgaro. In manette un italiano e un albanese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore