CASTELLAMONTE - "Le mani nella marmellata"

| Il Movimento 5 stelle commenta l'avvio delle indagini contro il sindaco Mascheroni e il suo vice Maddio per turbativa d'asta e falso ideologico

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE -
“Le mani nella marmellata”. Così titola il comunicato emesso dal Movimento 5 stelle castellamontese in merito all’indagine condotta dalla procura di Ivrea su una serie di appalti finti e creati ad hoc per giustificare delle spese assegnate per la realizzazione di opere pubbliche, ma mai comparse nelle delibere comunali. Indagine che, finora, ha portato alla notifica di vari avvisi di garanzia, fra cui al sindaco Paolo Mascheroni e al suo vice, Giovanni Maddio. Un episodio che, per i grillini, “se le ipotesi di reato fossero confermate, sfiorerebbe persino il ridicolo per come è stato maldestramente orchestrato, dalla pianificazione iniziale fino all’ultimo goffo tentativo di insabbiamento. Ci si augura che tutto finisca nella classica bolla di sapone – si legge nel comunicato – e che venga accertato, senza dubbio alcuno, che le mani nella marmellata non le hanno mai messe. Va detto che, dal punto di vista etico e soprattutto formale, di sicuro non sono stati proprio irreprensibili o che, quanto meno, siano stati poco attenti”. Il gruppo 5 stelle castellamontese pone quindi l’accento nei confronti di certi personalismi che sarebbero emersi nella Giunta Mascheroni. “Purtroppo chi cerca la propria visibilità e non il bene comune finisce per pensare che la gestione della cosa pubblica sia una questione puramente personale, svincolata dalle norme e dai regolamenti legislativi, volta esclusivamente ad accrescere il proprio ego o beceramente accontentare amici ed amici degli amici”. Di fronte alle indagini che coinvolgono il primo cittadino e il suo vice, il Movimento 5 stelle si chiede se non sia giunta l’ora di tornare alle urne per evitare un eventuale blocco dell’attività amministrativa. “Si spera che, come al solito, non sia il cittadino a dover pagare il conto finale” si legge ancora nella nota che si conclude con la richiesta di “adeguati provvedimenti, proposte e soluzioni finalizzate a riportare la trasparenza e la legalità a valori condivisi da tutte le persone di buona volontà che fortunatamente costituiscono la maggioranza della popolazione”.  

Dove è successo
Cronaca
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierà la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Città di Accumoli»
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
Una vera e propria stangata sulla «banda della Mito», battezzata così dalla polizia perché dopo i colpi uno di membri del gruppo si era vantato su Facebook pubblicando la foto dell'auto utilizzata per la rapina...
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
Era stato denunciato dalla Digos di Catania mesi fa con l'accusa di «istigazione a commettere delitti di terrorismo»
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore