CASTELLAMONTE - Maddio incalza il sindaco Mazza sulla questione rifiuti

| Sulla questione rifiuti l'ex sindaco Maddio pungola Mazza: "almeno si informi come funziona la gestione del servizio"

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Maddio incalza il sindaco Mazza sulla questione rifiuti
Atmosfera politica frizzante a Castellamonte, dove Mazza e Maddio si punzecchiano sulla questione bollette rifiuti.

La Corte dei Conti, pochi giorni fa,  ha comunicato a Palazzo Antonelli che le bollette recapite nelle case dei castellamontesi nelle scorse settimane, sono corrette e vanno pagate.

Maddio, quando era ancora in carica, ai primi di maggio aveva annunciato con una lettera la necessità di «rielaborare le bollette utilizzando solo la prima rata a titolo di acconto per cercare di riperimetrare il costo in funzione a quanto pagato l’anno precedente»

«Nella gestione di questa partita non c’è stata trasparenza – replicò il neo sindaco Pasquale Mazza – stiamo già lavorando per capire cosa è successo: gli aumenti sono notevoli e per questo motivo abbiamo convocato l’azienda che gestisce la raccolta rifiuti. Tocca alla Teknoservice spiegare come mai le bollette sono aumentate in questa maniera».

Ora il nuovo capitolo: "Capisco che il nuovo sindaco debba dire qualche cosa", scrive Maddio, "ma almeno si informi come funziona la gestione del costo del servizio rifiuti e chi approva il piano finanziario dello stesso".

"All'azienda non importa niente se a Castellamonte si paga di più o di meno, a lei interessa solo incassare 8.035.000€ e l'errore lo ha fatto Perinetti, Presidente del CCA (Consorzio Canavesano Ambiente, ndr), nel far elaborare il primo reparto, applicando i criteri del dpr 158, ribaltando i costi fissi su quelli variabili, senza aver avuto il benestare dell'assemblea".

Ergo, secondo l'ex sindaco Maddio la responsabilità degli importi delle bollette è da imputare al Presidente del CCA, importi che talvolta sono risultati esorbitanti, visto che alcune attività commerciali si sono visti recapitare totali da 20.000€.

Cronaca
LOCANA - Pastore trovato morto a quota 2000 metri: la salma recuperata dal soccorso alpino
LOCANA - Pastore trovato morto a quota 2000 metri: la salma recuperata dal soccorso alpino
A causa delle condizioni meteo avverse, con nebbia e pioggia, la squadra ha raggiunto l'alpeggio a piedi con un sanitario e i carabinieri che hanno constatato il decesso prima di autorizzare la rimozione della salma e il trasporto a valle
CANAVESE - Asl To4 senza medici di famiglia: ne mancano 14 in tutto il territorio
CANAVESE - Asl To4 senza medici di famiglia: ne mancano 14 in tutto il territorio
L'Asl To4, la scorsa settimana, su richiesta della Regione Piemonte, ha comunicato la situazione delle carenze sanitarie sul proprio territorio. Ancora una volta ci sono diversi «posti disponibili» tra i medici di famiglia
IVREA - Il viaggio di Franco verso il mare: l'umanità fa notizia
IVREA - Il viaggio di Franco verso il mare: l
La Croce Rossa Italiana del comitato locale di Ivrea ringrazia per i molteplici riconoscimenti ricevuti in questi giorni
BALDISSERO - Chiude per otto giorni la galleria sulla pedemontana
BALDISSERO - Chiude per otto giorni la galleria sulla pedemontana
Lavori dal 27 settembre al 5 ottobre per la manutenzione dell'impianto di illuminazione. Previsti ampi disagi al traffico
TORINO-CERES - Guasto alla linea: treni bloccati e pendolari furenti
TORINO-CERES - Guasto alla linea: treni bloccati e pendolari furenti
«Dalle 7 alle 8 c’è stato un guasto al sistema automatico di controllo della circolazione dei treni che ha bloccato tutta la linea»
DROGA - Dodici arresti per spaccio grazie ai cinofili di Volpiano
DROGA - Dodici arresti per spaccio grazie ai cinofili di Volpiano
Nei guai sei marocchini e sei italiani, ritenuti responsabili a vario titolo di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
CANAVESE LAVORO - McDonald's apre a San Maurizio: 40 posti
CANAVESE LAVORO - McDonald
McDonald's selezionerà 40 persone per le posizioni di Addetto Ristorazione, Hostess e Steward. Candidature entro il 12 ottobre
VALPRATO SOANA - Investita e uccisa sulle strisce Viviane Babando
VALPRATO SOANA - Investita e uccisa sulle strisce Viviane Babando
Moglie dell'ex sindaco Ferruccio Spezzati è stata travolta da un ubriaco sulla statale 28 a Vicoforte venerdì sera. Lutto in valle
OGLIANICO - Tocca il muro di una casa e si ribalta sulla strada
OGLIANICO - Tocca il muro di una casa e si ribalta sulla strada
La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale di Rivarolo. Strada chiusa al traffico per permettere i rilievi
IVREA - Badante tenta di raggirare anziano: denunciata
IVREA - Badante tenta di raggirare anziano: denunciata
La donna, romena, è stata denunciata dai militari alla procura di Ivrea per circonvenzione di incapace
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore