CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO

| C'era anche Minutiello davanti ai cancelli della Teknoservice e con lui una nutrita schiera di persone che in questi mesi ha seguito la vicenda dell'ex dipendente Asa fino al pronunciamento del tribunale che ne disposto la riassunzione

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO
Manifestazione promossa da LeU, questa mattina a Castellamonte, di fronte ai cancelli della Teknoservice a sostegno di Franco Minutiello, l'operaio licenziato l'anno scorso perchè colpito dal morbo di Parkinson. In prima fila il consigliere regionale di LeU, Marco Grimaldi. «Non stiamo andando ad assediare nessuno. Non ci stiamo sostituendo ad un tribunale che peraltro si è già espresso - ha scritto il consigliere - stiamo accompagnando Franco fin lì perché nessuno ha risposto al nostro appello e al documento del Consiglio Regionale del Piemonte. Vogliamo veder entrare il signor Minutiello nel posto di lavoro che gli spetta. Vogliamo che gli vengano pagati gli stipendi e che l'azienda non tratti come uno scarto un lavoratore che ha avuto l'unica colpa di ammalarsi».

C'era anche Franco Minutiello davanti ai cancelli della Teknoservice e con lui una nutrita schiera di persone che in questi mesi ha seguito la vicenda del dipendente ex Asa. Una vicenda iniziata nell’autunno del 2014 quando il 60enne di Castellamonte era impiegato come «autista raccoglitore». Un calvario durato due anni e mezzo, durante il quale la Teknoservice lo ha spostato in diverse mansioni. A febbraio 2017 decide per il licenziamento. Il 60enne impugna il provvedimento. La Teknoservice sostiene di essere stata costretta al licenziamento nell’impossibilità di «reperire un’altra mansione compatibile con le condizioni di salute di Minutiello».

Di diverso avviso il giudice Matteo Buffoni del tribunale di Ivrea che, prendendo spunto da alcune contestazioni mosse alla Teknoservice anche da Arpa e Asl, sottolinea nella sentenza che l’azienda avrebbe potuto adottare degli «accomodamenti ragionevoli», ovvero adibire il 60enne ad altre mansioni, pur di evitare il licenziamento. Il reintegro ordinato dal tribunale, per ora, è rimasto solo sulla carta. La Teknoservice ha anche tentato la via della conciliazione ma non ha ottenuto l'effetto sperato: le trattative, infatti, non sono andate a buon fine. Minutiello, infatti, vuole riottenere il suo posto di lavoro.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Manifestazione davanti alla Teknoservice a sostegno di Franco, malato di Parkinson - FOTO - immagine 11
Cronaca
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
Prestigioso appuntamento venerdì 21 giugno alle 21.30 in Piazza Carignano a Torino
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
I velivoli, dotati anche di fotocamera a luce residua e termocamera, potranno essere utilizzati anche nelle ore notturne
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
Nel corso della serata verrà inoltre proiettato il video musicale ideato e fatto realizzare dal presidente del Lion's Club Alto Canavese Giovanni Tocci, a ricordo di Alessio Chiarovano
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d'urgenza in ospedale
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d
E' fuori pericolo il piccolo che domenica, giocando nel cortile di casa, si è infilzato con un forchettone da grigliata. Cadendo, il bimbo è rimasto ferito ad una coscia. Per fortuna l'attrezzo non ha lesionato i principali vasi sanguigni
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
La Corte d'Appello Milano ha assolto con formula piena, perchè il fatto non sussiste, gli editori Gianluigi Viganò, Mauro Albani e Ludovico Maria Gilberti
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
La Società è nata intorno agli anni 1890-1898 e, successivamente, l'edifico originario è stato ampliato
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
I dati sull'inserimento lavorativo degli allievi in uscita dai corsi del comparto industriale del Ciac di Valperga, anche dell'ultimo anno formativo, sono estremamente positivi
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
Ancora atti vandalici nel centro storico di Chiaverano. Ora il Comune dice basta: «Se dovesse ricapitare, scatteranno le denunce». I danni, anche questa volta, nella zona della chiesa parrocchiale e del Parco della Rimembranza
CANAVESE - Il castellamontese Elio Torrieri nuovo presidente del Lions Club Alto Canavese
CANAVESE - Il castellamontese Elio Torrieri nuovo presidente del Lions Club Alto Canavese
Durante la serata consegnato un riconoscimento pervenuto dalla sede centrale al past president del club Franco Macocco
STRAMBINO - Incendio in un cascinale, in salvo tutti gli animali
STRAMBINO - Incendio in un cascinale, in salvo tutti gli animali
I vigili del fuoco di Ivrea, Castellamonte e Rivarolo Canavese hanno lavorato a lungo per mettere in sicurezza lo stabile
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore