CASTELLAMONTE - Nel centro storico resta la zona blu

| Sperimentazione finita: il servizio sarà affidato per 3 anni

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Nel centro storico resta la zona blu
La zona blu diventa definitiva nel centro storico della città della ceramica. Dopo l’esperimento, durato otto mesi, l’amministrazione comunale di Castellamonte ha deciso di proseguire sulla strada dei parcheggi a pagamento. Le raccolte firme e le proteste di alcuni commercianti non hanno sortito effetti. 200 gli stalli della zona blu. Dislocati nelle piazze Nenni, Martiri, Repubblica, Matteotti, Vittorio Veneto, primo maggio e nelle vie Educ, Nigra, D’Azeglio, Talentino, Morello, Buffa, Saint Amand e Romana.

La gestione della zona blu sarà affidata per tre anni a una ditta privata: il 30% degli incassi andrà al Comune. Il bando per il servizio scade il 19 giugno. Sosta massima prevista di due ore: si pagheranno 60 centesimi per i primi 60 minuti di sosta, 80 centesimi per l’ora successiva. Anche gli ausiliari saranno a carico della ditta esterna.

L'anno scorso la sosta a pagamentro ha fruttato ottocento multe e 1300 euro d’incasso garantiti alle casse del Comune. Per questo l'amministrazione ha deciso prima di prorogare la gestione provvisoria, poi di passare al nuovo bando che, oltre ai tre anni di validità "canonica", potrà essere confermato per ulteriori tre anni. «Non è solo una questione economica – ha spiegato in consiglio comunale il vicesindaco Giovanni Maddio – anzi, l’introduzione dei parcheggi a pagamento è servita soprattutto a movimentare la sosta e a evitare che si lasciassero le auto bloccate in centro per giornate intere». 

Cronaca
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
Operazione dei militari di Leini. Le armi sono state sequestrate. Saranno analizzate per scoprire se hanno sparato di recente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d'aprile
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d
Iniziativa dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese
AGLIE'-BAIRO-TORRE - In bici per scoprire il territorio
AGLIE
Torna «Cibinbici», passeggiata gastronomica per appassionati di mountain bike e nordic walking
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
I carabinieri di Rivarolo, che hanno sgominato la banda, hanno recuperato 460 assegni falsi; ben 234 le truffe accertate
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
Sabato 25 marzo nel Castello di Banchette si sono svolte l’investitura con il Passaggio delle Consegne
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l'istituto musicale
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l
Iniziativa del Liceo Musicale di Rivarolo per l'Istituto musicale “Nelio Biondi” di Camerino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore