CASTELLAMONTE - Nell'ex ospedale apre la Guardia Medica

| Nel distretto sono presenti altre tre postazioni di guardia medica: a Locana, Pont Canavese e Cuorgnè

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Nellex ospedale apre la Guardia Medica
A partire dal prossimo primo aprile, nel Centro di Assistenza Primaria dell'ex ospedale di Castellamonte sarà operativa una postazione di continuità assistenziale (ex guardia medica). E’ quanto definito da una delibera della direzione generale dell'Asl To4 approvata lo scorso 23 marzo. «Stiamo proseguendo verso il completamento del progetto del Cap di Castellamonte – riferisce con soddisfazione il direttore generale dell’Asl d'Ivrea, Flavio Boraso - con un tassello che ci permetterà di rafforzare la sinergia con l’attività dei medici di famiglia presenti nel Centro». 
 
«Il Cap di Castellamonte - aggiunge Boraso - rappresenta un modello sperimentale di integrazione dei medici di famiglia, che sono impegnati oltre il loro normale orario di ambulatorio, con il personale infermieristico, di supporto e amministrativo dell’azienda, con gli specialisti ospedalieri e convenzionati e con gli operatori degli altri servizi del presidio sanitario di Castellamonte. E ora questa rete si arricchisce anche della presenza della guardia medica». Attualmente, nel distretto di Cuorgnè sono presenti tre postazioni di guardia medica: a Locana (con un medico nei turni diurni e notturni), a Pont Canavese (con un medico nei turni diurni e notturni) e a Cuorgnè (con quattro medici nei turni diurni e tre medici nei turni notturni).
 
Considerata la numerosa popolazione delle diverse aree e la conformazione geografica del territorio, è stata redistribuita, a parità di risorse, la presenza dei medici di continuità assistenziale. Le postazioni di Locana e di Pont Canavese sono rimaste invariate. Per quanto riguarda, invece, la postazione di Cuorgnè, dal primo aprile sarà dotata di un medico nei turni diurni e notturni, mentre il nuovo punto di Castellamonte disporrà di tre medici nei turni diurni e di due medici nei turni notturni. La guardia medica di Cuorgnè manterrà la competenza, a grandi linee, sui comuni della Comunità Montana Alto Canavese, mentre parte del suo attuale territorio di riferimento sarà servito dalla guardia medica di Castellamonte.
 
Per le richieste d'intervento il numero resterà lo stesso: 0124 654111. Sarà, poi, l’operatore addetto al centralino che smisterà le chiamate al punto di guardia medica competente. La nuova organizzazione sarà oggetto di apposito monitoraggio semestrale dei carichi di lavoro dei medici di continuità assistenziale e del numero delle chiamate. Al 31 dicembre scorso i passaggi complessivi al Cap di Castellamonte sono stati 3.973. Di questi, 3.064 utenti sono stati convocati per una visita programmata dal personale amministrativo del centro su indicazione del loro medico di famiglia (medicina d’iniziativa) e 2.834 si sono presentati. L’adesione alla convocazione è, quindi, stata del 92%. I liberi accessi (medicina d’attesa) sono stati 1.139, il 29% degli accessi totali.
 
«Visto l’esito positivo della fase sperimentale – conclude il dottor Boraso – stiamo valutando di aggregare altri medici di famiglia all’équipe già presente nel centro, al fine di rispondere ai bisogni di salute dei cittadini di un’area più ampia di quella del castellamontese, e per ampliare la fascia oraria di apertura del servizio».
Cronaca
GIRO D'ITALIA A CERESOLE - Sgomberati altri 25 centimetri di neve: la tappa non è a rischio - FOTO
GIRO D
Super lavoro dei cantonieri della Città metropolitana in queste ore. Sono state sospese le operazioni di rappezzatura del manto stradale sulle Provinciali 460 e 50 che riprenderanno appena le condizioni meteo lo consentiranno
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
La XII Delegazione Canavesana del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha rinnovato la convenzione con la Facoltà di Infermieristica del Dipartimento della Sanità Pubblica con sede ad Ivrea
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell'ospedale
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell
Numerosi i benefattori che si sono resi protagonisti di diverse donazioni per un valore complessivo di circa 28 mila euro
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
Sono in corso gli accertamenti tecnici da parte del gli uffici del Municipio per capire che cosa abbia provocato il crollo di alcuni calcinacci. Crollo che si è verificato nell'ala più recente della scuola media inaugurata nel 2003
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
CASELLE - Da dicembre nuovo volo diretto per Copenhagen
Verrà operato dalla compagnia aerea SAS Scandinavian ogni sabato dal prossimo 21 dicembre 2019, sino al 21 marzo 2020
IVREA - L'equipe medica asporta un tumore in laparoscopia
IVREA - L
Intervento complesso e raro su una massa tumorale di natura benigna, localizzata sull'ovaio sinistro, tolta a una paziente di 61 anni
CIRIE' - Tre chili di marijuana in casa: arrestato dai carabinieri un insospettabile pusher
CIRIE
Un operaio di 46 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria nel corso di una più articolata indagine contro lo spaccio di stupefacenti nella zona di Ciriè e nei paesi del basso Canavese
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
VOLPIANO - Ai domiciliari per spaccio torna in carcere per truffa
Un ragazzo di 24 anni ha messo in vendita un cellulare via internet: ha incassato 700 euro ma non ha spedito il telefono
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
IVREA - Una commessa coraggiosa mette in fuga il ladro del negozio
L'auto utilizzata per la fuga, una station wagon blu, è stata segnalata alla polizia di Ivrea per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Torneo di Maggio, il Borgo San Rocco ha vinto l'edizione 2019 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa così questa sera l'edizione 2019 del Torneo di Cuorgnè, edizione segnata anche dal maltempo che ha fatto saltare, purtroppo, il ritorno del torneo equestre. Nonostante la pioggia, però, il Torneo non è si fermato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore