CASTELLAMONTE - Ora l'associazione dei Parkinsoniani ha la sede

| Soddisfatto dell'accordo con l'Asl To4, Silvano Chiartano, presidente dell'associazione Parkinsoniani del Canavese onlus

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Ora lassociazione dei Parkinsoniani ha la sede
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una lettera di Silvano Chiartano, presidente dell'associazione Parkinsoniani del Canavese onlus che commenta l'apertura della sede nell'ex ospedale di Castellamonte, così come ha annunciato la direzione dell'Asl To4 nei giorni scorsi.
 
«Desidero condividere con voi amici, parkinsoniani e non, un momento di grande gioia lungo la tortuosa strada di spine e di speranza che è la lotta contro la malattia di Parkinson. Nasce oggi a Castellamonte la nuova sede operativa dell’Associazione, concessaci in comodato gratuito dalla Direzione Generale  dell’ASL TO4. Situata al primo piano dell’Ospedale civile, è composta da due locali: uno avrà funzione di front-office (relazioni col pubblico, assistenza, riunioni); nel secondo praticheremo le attività (non l’A.F.A. che per il momento  continuerà nella palestra accanto alla biblioteca comunale).
 
E’ un riconoscimento importante che premia il lavoro svolto in questi tre anni di vita e che vedrà a breve partire nuove attività sia terapeutiche che sociali, per migliorare la qualità della nostra vita quotidiana. Vi aspetto all’inaugurazione  (comunicherò la data appena possibile). Sono in costante aumento, ma per me ancor pochi, gli iscritti alle attività che proponiamo. I motivi sono molteplici: non accettazione della condizione di malato, vergogna, difficoltà di movimento, parlare, dolori articolari, incessante scialorrea, mancanza di una persona vicina, troppa protezione dei famigliari. Ma anche il dubbio che l’Associazione offra attività di scarso valore terapeutico (non siamo medici e, quindi, la nostra parola conta poco) e che bastino i farmaci (che non curano!) e un brevissimo ciclo fisioterapico rieducativo per tirare avanti. Non importa se poi si resta sei mesi a non fare nulla.
 
Finché un giorno ci si accorge che il fisico non ci sorregge più, che la depressione ci ha isolato dal mondo esterno. Può essere già tardi. Non aspettare quel momento, parlane col medico, ma anche con noi e con chi frequenta i nostri corsi. Se non te la senti di condividere le terapie di gruppo che pratichiamo nei punti operativi di Castellamonte, Borgofranco d’Ivrea, Pavone Canavese ( in previsione anche Caluso ), studieremo soluzioni ad hoc presso la nuova sede interna all’ospedale. Dipende solo da te e da chi ti sta vicino decidere di migliorare la qualità della tua vita».
 
Info via e-mail all'indirizzo assoparkinsoncanavese@virgilio.it o sul sito www.parkinsoncanavese.it
Cronaca
VIALFRE' - Torna Apolide, il «Green Man Festival» italiano nell'area naturalistica Pianezze
VIALFRE
Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all'associazione To Locals, nel piccolo paese di Alpette con il nome di Alpette Rock Free Festival
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
La collaboratrice domestica infedele rubava oggetti preziosi nelle case dove lavorava. E' stata condannata a undici mesi
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
Dopo l'incidente costato la vita ad un operaio di Favria, via libera ai lavori per installare un impianto semaforico in grado di segnalare l'acqua alta nel sottopasso di via Galileo Ferraris che porta a Feletto
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
La convalida del fermo è stata effettuata dal giudice che non ha ritenuto i due pericolosi per l'incolumità pubblica
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
Nove condanne, con pene che vanno da 4 a 13 anni, hanno chiuso il processo nato da un'inchiesta dei carabinieri del Ros
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
Il pericoloso insetto è uscito dal cassone della tapparella e ha colpito la padrona di casa. Per fortuna non era allergica
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
C'è anche il nome di Carlo Bollero, ex sindaco di Rivarolo Canavese, tra i 53 indagati nell'ambito dell'operazione «Perseo» dei carabinieri, quella che la scorsa settimana ha portato all'arresto del noto imprenditore Pasquale Motta
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
Nei guai un italiano di 45 anni, residente a Cavagnolo. Dovrà rispondere di atti osceni. L'episodio su un pullman della Gtt
VIALFRE' - Il Canavese ospita il maxi raduno degli scout
VIALFRE
Dal primo al tredici agosto, più di 4000 scout per il Campo 2018 del Corpo Nazionale Giovani Esploratori
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell'Inner Wheel
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell
Nel suo discorso di congedo, Sabina Chiodi Ferraris ha sottolineato come abbia cercato di realizzare il tema dell'anno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore