CASTELLAMONTE - Ore decisive per la discarica di Vespia

| Oggi a Torino un summit urgente per trovare un gestore

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Ore decisive per la discarica di Vespia
La discarica di Vespia è "terra di nessuno". Fallita l'Asa, nessuno ne ha assunto la gestione. Di fatto l'immensa montagna di spazzatura giace abbandonata tra le frazioni di Campo e Muriaglio. Con tutti i problemi connessi alla mancata gestione. Coperture che si spostano, infiltrazioni ovunque, frane e scarichi inquinanti nei torrenti della zona. In particolare nel rio Malesina che attraversa Preparetto e Vivario e prosegue verso gli altri Comuni di fondo valle. 

Oggi a Torino l’Ato-R (l’ente preposto alla gestione dei rifiuti in tutta la provincia) ha convocato un summit urgente per affidare la discarica alla «Agrigarden» di Moncalieri, l’azienda che, tramite una gara d’appalto di un anno e mezzo fa, avrebbe già dovuto subentrare all’Asa nella gestione di Vespia. E' possibile accorciate i tempi anche senza un atto notarile? A Castellamonte si augurano fortemente di si. Perchè il problema ambientale è davvero dietro l'angolo: se nessuno porta a termine i lavori di manutenzione, la discarica diventerà una vera e propria bomba ecologica e a pagarne le conseguenze, in prima battuta, saranno proprio i residenti della zona. 

Ieri mattina, il sindaco Paolo Mascheroni e il suo vice Giovanni Maddio hanno incontrato gli abitanti di Campo, Muriaglio, Preparetto e Vivario, le frazioni di Castellamonte a ridosso della discarica. La situazione, come hanno confermato gli amministratori, è preoccupante. L'Arpa ha confermato la potenziale pericolosità della discarica anche se gli accertamenti sono ancora in corso. Hanno ragione i residenti ad avere paura. La mancata gestione di Vespia ha già provocato dei danni all'ambiente. Se non s'interviene in fretta, il problema potrebbe diventare ingestibile. «Stiamo costantemente monitorando la situazione - conferma il vicesindaco Maddio - ma è vero che dal 15 ottobre in discarica non lavora più nessuno. Speriamo che la nuova azienda accetti di occuparsi immediatamente del sito di Vespia». Oggi ne sapremo di più.

Cronaca
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
Alcuni tra i migliori performer di questa disciplina a livello nazionale daranno vita a momenti di spettacolo e animazione
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
La vittima, un ragazzo di Caluso, era con la fidanzata in piazza Carlo Felice a Torino quando è stato picchiato e rapinato
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore