CASTELLAMONTE - Passate le elezioni, il Comitato via Piccoli-via del Ghiaro chiede risposte

| Archiviato il passaggio di consegne da Maddio a Mazza, il Comitato torna a chiedere chiarezza su alcuni problemi ambientali

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Passate le elezioni, il Comitato via Piccoli-via del Ghiaro chiede risposte
Uno dei punti programmatici della lista del neo sindaco Mazza era proprio la risoluzione dei vari ambientali presenti in Castellamonte: dalla discarica di Vespia all'area di Via del Ghiaro, fino alla centrale di teleriscaldamento.

«Come Comitato, e con particolare riferimento alle attività svolte nell’area ex ASA di Via del Ghiaro, abbiamo apprezzato che i programmi elettorali sia della Lista DiversaMente Castellamonte (ora al governo cittadino con il sindaco Pasquale Mazza) che del Movimento Cinque Stelle (che siederà in Consiglio con Paolo Recco) contenessero chiari impegni sulle due suddette problematiche ambientali, a differenza della Lista del sig. Maddio assolutamente indolente a tali questioni, e siamo sicuri che nei tempi e nei modi necessari, come anche per la discarica di Vespia, tali argomenti verranno affrontati seriamente e senza conflitti di interesse, con il solo fine di ripristinare il pieno rispetto delle leggi e preservare la salute pubblica».

«Invitiamo pertanto Mazza e Recco, che sappiamo essere persone serie, oneste e di buona volontà, a collaborare con il nostro Comitato partendo tutti insieme dalla considerazione formale fatta dalla Città Metropolitana contenuta nel verbale della Conferenza dei Servizi del 29/10/2015 ovvero che l’area ex ASA è sito la cui adeguatezza è discutibile in quanto vi è palese limitazione derivante essenzialmente dal fatto che lo stesso è situato a breve distanza da un nucleo abitativo di una certa rilevanza e da qua individuare un percorso che sani definitivamente le questioni da troppi anni aperte e che in primissima battuta vengano quindi sottoposte a veri, continuativi e rigidi controlli (come peraltro le norme di riferimento prevedono) le attività svolte sia da Teknoservice (con obiettivi l’eliminazione di rumori e odori molesti residuali, il limitare l’operatività del cantiere alle solo ore diurne, il rispetto delle autorizzazioni, il ripristino del decoro pubblico con pulizia quotidiana del cantiere e delle vie di accesso nonché delle condizioni atte a garantire la salute pubblica) che da Eurotecenergia (con obiettivi il rispetto dei perimetri autorizzativi ambientali e operativi, gli autocontrolli condotti secondo normativa, la garanzia che il servizio di teleriscaldamento sia svolto in maniera efficiente con responsabilizzazione diretta e oggettiva della società circa gli eventuali disservizi all’utenza sia pubblica che privata, la verifica dell’economicità del servizio per la Città, la verifica immediata del progetto di costruzione di una nuova area coperta per cippatura del legno e produzione di pellets), il tutto al fine di depotenziare e delocalizzare nel tempo almeno buona parte delle suddette attività in siti più idonei ma contemporaneamente pensare, interessando anche tutti gli enti pubblici superiori, a un vero e definitivo progetto di riqualificazione dell’area di via del Ghiaro.»

Cronaca
TRAGEDIA SULLA IVREA-SANTHIA' - Un morto e tre feriti nello scontro tra auto e tir - FOTO
TRAGEDIA SULLA IVREA-SANTHIA
Un morto e tre feriti. E' il bilancio di un tamponamento tra un'auto e un tir avvenuto oggi sulla bretella autostradale Ivrea-Santhià, all'interno della stazione di servizio di Viverone Sud, nel territorio del Comune di Settimo Rottaro
BOSCONERO-RIVAROLO CANAVESE - Brutto incidente stradale sulla 460 - FOTO E VIDEO
BOSCONERO-RIVAROLO CANAVESE - Brutto incidente stradale sulla 460 - FOTO E VIDEO
La donna al volante è stata subito soccorsa dal personale del 118 ed estratta dalle lamiere del mezzo grazie ai vigili del fuoco di Volpiano e Bosconero. Per fortuna uscendo di strada il Doblò non ha coinvolto altri mezzi
CASELLE - Il volo per Trapani arriva con oltre tre ore di ritardo
CASELLE - Il volo per Trapani arriva con oltre tre ore di ritardo
«La compagnia non ha ancora fornito una spiegazione ufficiale per l'accaduto», fanno sapere dallo staff di EasyRimborso
AGLIE' - Due arresti per i furti sulle auto alla festa del rione
AGLIE
Sono un 33enne di Torre e un 21enne di Agliè. Li ha fermati un carabiniere libero dal servizio che ha poi chiamato i colleghi
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
Tante emozioni e calorosi applausi per il concerto "Una tuba per il museo" tenutosi al museo d'arte contemporanea
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
Ancora un tremendo incidente al confine tra i due Comuni sulla provinciale per Montalenghe. Nello stesso punto aveva perso la vita un altro giovane motociclista poco più di un mese fa. Ora scoppia la rabbia dei residenti
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell'asilo
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell
«Siamo certi che le forze dell'ordine identificheranno i responsabili. Il Dirigente Scolastico ha sporto regolare denuncia»
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore