CASTELLAMONTE - Per il Pd il Comune a un passo dal dissesto

| Affondo di Pasquale Mazza dopo che la Corte di Conti ha tirato le orecchie all'amministrazione

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Per il Pd il Comune a un passo dal dissesto
In consiglio comunale, l'altra sera, sindaco e maggioranza (segretario comunale compreso) hanno minimizzato. «Non c'è nessun problema di cassa, la Corte dei Conti ha rilevato una situazione che era già a nostra conoscenza e che è sotto controllo». Non la pensa così il Partito Democratico, secondo il quale la tirata di orecchie della Corte di Conti è un campanello d'allarme da non sottovalutare.

«La Corte dei Conti, nel 2012, aveva rilevato pesanti sul criticità bilancio consuntivo 2011 - rivela il consigliere Pasquale Mazza - che riguardavano gli elevati crediti vantati dal Comune nei confronti di Asa. Scaduti da anni e mai incassati. Nel febbraio 2013, il sindaco fornì alcuni chiarimenti alla Corte dei Conti, ma non ritenne di avvisare il Consiglio, che quindi venne chiamato a deliberare altri bilanci e variazioni, senza essere a conoscenza di un fatto così grave». Da qui, secondo Mazza, la decisione di convocare un altro consiglio comunale «in tutta fretta, perché la Corte dei Conti, fatto ancora più preoccupante, non soddisfatta delle risposte fornite, ha richiesto che l’intero Consiglio venisse messo a conoscenza della questione e si impegnasse a redigere e far rispettare un piano di risanamento per superare lo squilibrio finanziario». 
 
«Nello specifico - spiega Mazza - la Corte dei Conti, (che giudica il bilancio comunale in una “situazione di equilibrio precario”) contesta all’amministrazione comunale che questa, pur sapendo di avere a Bilancio ingenti crediti verso Asa, e pur sapendo che questi erano difficilmente esigibili, non abbia “stralciato” questi crediti, registrando la perdita, o quantomeno accantonato nel bilancio una somma adeguata».
 
Mancano all'appello 325mila euro che il Comune dovrebbe recuperare con l’incasso dei crediti dichiarati compensabili (212 mila euro), economie su luce, riscaldamento, sgombero neve e con l’incasso della seconda rata relativa alla vendita della palestra di Piazza della Repubblica (cessione della quale si sta occupando direttamente il tribunale di Ivrea). «La Giunta spera e noi con lei - aggiunge Mazza - se ci avessero dato retta vigilando sull’incasso dei crediti, forse oggi il Comune non sarebbe, mai come ora, a rischio di commissariamento per dissesto finanziario».
Cronaca
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
«Il nostro era amore vero». Si è giustificata così, in procura a Ivrea, l'infermiera 42enne arrestata dai carabinieri di Leini
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Torino, prontamente intervenuti sul posto. Il personale Ativa ha chiuso una corsia di marcia per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
Il volo Torino-Cracovia della compagnia Wizz Air avrà frequenza bisettimanale, con operatività nei giorni di martedì e sabato
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d'Italia
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d
Un carro a tema «Giro d'Italia» è stato protagonista al «Carnevalone in Ros(a)one» che si è svolto domenica 24 febbraio
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
Gabriele Raimondi, un uomo di San Giusto Canavese, venne ucciso con un colpo di pistola mentre stava effettuando delle manutenzioni nella casa di Grado Di Glaudi, capo della comunità sinti del Canavese. Fu ucciso per sbaglio
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
Una decisione che fa seguito ad un esposto che i famigliari hanno presentato ai carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - L'aeroporto certificato per la sicurezza sul lavoro
CASELLE - L
Sagat continua così il percorso intrapreso con la certificazione del Sistema di Gestione dell'Energia e di gestione ambientale
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
La Dea bendata torna a baciare il Canavese, precisamente a Castellamonte. Ad un anno esatto dalla vincita di un milione di euro a San Colombano Belmonte, alla tabaccheria di Federica Camerini in piazza Matteotti 7 segnato un nuovo record
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
CASTELLAMONTE - Taglio del nastro per la mostra «Centoquarantacolori»
Il prossimo 23 marzo a Castellamonte avrà luogo l'inaugurazione della mostra bi-personale di Bianca Sandri e Dario Faccaro
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
IVREA - Comdata si aggiudica la commessa «Inps-Equitalia»
Il gruppo gestirà il contact center dell'istituto per i prossimi due anni, con opzione di prolungamento per un altro anno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore