CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando»

| Iniziativa di Comune, Teknoservice e gestori del Luna Park in occasione della festa patronale della cittą

CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando»
Prosegue anche questa sera, in occasione dell'ultima serata della festa patronale del Carmine di Castellamonte, l'iniziativa «Fai la differenza giocando», promossa dalla Teknoservice e dal Comune (in collaborazione con i gestori delle attrazioni del luna park) per sensibilizzare i bambini e, di conseguenze, le famiglie, alla raccolta differenziata. I bimbi, al gazebo della Teknoservice, possono partecipare ai quiz (tre domande teoriche e due pratiche), girare la ruota e vincere giri gratis sulle giostre del Luna Park.

Questa sera appuntamento dalle 20.30 fino allo spettacolo pirotecnico che andrà a chiudere la festa patronale. 

«Ripeteremo l'iniziativa anche negli altri Comuni del territorio - confermano i promotori del progetto - è una campagna di sensibilizzazione che porta benefici a tutte le comunità». «Abbiamo aderito subito a questa iniziativa - conferma l'assessore Giuseppe Tomaino - è necessario in questo momento informare la cittadinanza sulle novità della raccolta. Deve passare il messaggio che la differenziata rappresenta il futuro: dal punto di vista ambientale e da quello finanziario».

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 1
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 2
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 3
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 4
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 5
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 6
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 7
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 8
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 9
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 10
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 11
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 12
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 13
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 14
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 15
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 16
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 17
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 18
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 19
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 20
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 21
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 22
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 23
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 24
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 25
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 26
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 27
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 28
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 29
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 30
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 31
CASTELLAMONTE - Prosegue «Fai la differenza giocando» - immagine 32
Cronaca
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderą la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identitą francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore