CASTELLAMONTE - Quarta edizione per il «Cantabocia»

| Le classi della scuola primaria del circolo si metteranno in gara cantando una canzone e cercando di vincere l’ambito premio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Quarta edizione per il «Cantabocia»
A venti anni di distanza dalla prima edizione firmata “Il Pellicano” e da due edizioni, quelle del 2013 e 2014, che hanno riscontrato un grande successo di partecipazione e di pubblico, anche quest’anno torna l’esibizione canora dei bambini delle scuole elementari nella splendida cornice della Rotonda Antonelliana. Organizzata dal gruppo famiglie per l'oratorio in collaborazione con l'Associazione La Rotonda, il Comune di Castellamonte, la Pro loco, la direzione didattica Amedeo Cognengo, l’asd Il Volo e la società sportiva Calcio Castellamonte. La quarta edizione del Cantabocia 2016 si terrà venerdì 20 maggio 2016 alle ore 20.30. 
 
In questa serata numerose classi della scuola primaria del circolo si metteranno in gara cantando una canzone e cercando di vincere l’ambito premio. La manifestazione sarà allietata anche da attività collaterali ed esibizioni di danza. L’iniziativa, che nelle scorse edizioni, che grazie alle offerte raccolte, aveva contribuito a materiale didattico per la scuola primaria avrà come immagine il “bocia” vincente del concorso “disegnobocia” indetto nei mesi scorsi tra i bambini della scuola primaria.
 
Il disegno che si è aggiudicato l’ambita onorificenza è stato disegnato da Marissa Medaglia della classe 5ªB e rappresenta Dora l’eschimese. Molto bella anche la motivazione scritta dalla ragazza: “Perché non conta l’aspetto esteriore delle persone, ma quello che abbiamo nel cuore”. Ma non finisce qua. Alla manifestazione canora quest’anno si è aggiunta anche una giornata di sport, sempre dedicata alle classi della scuola primaria: il Calciobocia. Il 29 aprile i ragazzi si recheranno presso gli impianti messi a disposizione dal Castellamonte per un torneo di calcio tra classi che prevederà anche momenti dedicati al basket (con la collaborazione dell’USAC basket), alla pallavolo e alla pallamano.
 
Dove è successo
Cronaca
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
I ragazzi si sono piazzati in un’area compresa tra Mulino dei Boschi e le sponde dell'Orco. Da ieri sera controlli dei carabinieri
CALUSO - Donna investita: grave all'ospedale di Chivasso
CALUSO - Donna investita: grave all
La donna stava facendo una passeggiata in compagnia di un’amica che ha chiamato i soccorsi subito dopo l'incidente
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
Domenca «Cammin'arte» e alla sera, con la chiusura dei punti mostra alle 20, l'atteso concerto di Francesco Taskayali
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
«Leggeremo le motivazioni e valuteremo cosa fare. Ma prima ci sarà il processo a Caterina Abbattista». Il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, ha commentato così la sentenza del gup Alessandro Scialabba sul caso Rosboch
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco oggi pomeriggio nei pressi del passaggio a livello della stazione. Indagini sul proprietario del mezzo
CUORGNE' - Paura all'interno della Federal Mogul, scatta l'evacuazione
CUORGNE
L'allarme scattato per una possibile intossicazione nel reparto cuscinetti. Una cinquantina di dipendenti fatti evacuare
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
Ettore Rosboch all'uscita dal tribunale si scaglia contro la sentenza. Anche la madre di Gloria, Marisa Mores, si dice insoddisfatta. La famiglia aveva chiesto giustizia per la morte della loro unica figlia
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L'ERGASTOLO
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L
Si è chiuso il processo di primo grado per l'omicidio della povera professoressa di Castellamonte. L'ex allievo, reo-confesso del delitto, è stato condannato a trent'anni. Accolta solo in parte la richiesta della procura di Ivrea
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell'assassinio di Gloria Rosboch - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell
Si è chiuso al tribunale di Ivrea, oggi, un altro capitolo della lunga storia che ha portato all'efferato omicidio della professoressa Rosboch. Ecco il riassunto di quanto avvenuto in alcune tappe fondamentali
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le tante polemiche emerse
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore