CASTELLAMONTE - Rapina in villa: famiglia aggredita

| Drammatico assalto, la scorsa notte, in via Castello: malviventi in fuga

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Rapina in villa: famiglia aggredita
Si sono vissuti attimi di autentico terrore, martedì mattina, intorno alle tre, quando una banda ha assaltato una villa di via Castello a Castellamonte, nella zona collinare della città della ceramica. I banditi non hanno esitato ad aggredire con dei bastoni le persone presenti all'interno dell'abitazione che hanno reagito per evitare la rapina. Alla fine i ladri se ne sono andati con un bottino modesto di circa 200 euro, un telefono cellulare e un computer portatile. Nessuno dei castellamontesi, per fortuna, ha dovuto ricorrere alle cure mediche.

L'assalto è andato in scena nell'abitazione della famiglia Vallero. I malviventi hanno forzato una finestra e sono entrati al piano terra, nell’appartamento di una coppia di anziani. Hanno preso i soldi dalla borsetta della donna poi sono saliti al piano di sopra, dove vivono il figlio dei pensionati e la moglie. Salendo le scale, però, hanno svegliato il cane che, spaventato, si è messo ad abbaiare. A quel punto i banditi si sono fatti violenti. Hanno costretto l’anziano a sedersi in camera a suon di minacce, poi hanno aggredito il figlio che, nel frattempo, ha tentato di reagire. La banda, forse, non pensava di scatenare la reazione dei padroni di casa. Così, arraffati quei 200 euro, è scattata la fuga.

Con grande coraggio, i due uomini presenti in casa hanno rincorso i ladri nel cortile ma l’inseguimento è durato pochissimo: i balordi, infatti, sono riusciti a scappare superando la recinzione sul retro, si sono infilati in un’altra proprietà e hanno fatto perdere le tracce. Forse un complice, in auto, li stava attendendo poco distante la villa della rapina. Sul posto, subito dopo, sono piombate le gazzelle dei carabinieri della compagnia d'Ivrea. Dei malviventi, però, nessuna traccia. La banda, che parlava con accento dell'est, ha agito a volto scoperto. Forse non immaginavano che, all'interno della villetta, avrebbero trovato i padroni di casa.

Cronaca
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
Concerto d'Estate al PalaMila di Ceresole, sabato pomeriggio, dedicato al ricordo dell'imprenditore di Cuorgnè
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
Inseguimento a folle velocità, ieri sera, lungo la tangenziale. La polizia stradale ha intercettato allo svincolo di Debouche una Suzuki Gsx 600 lanciata a forte velocità in direzione Milano. In sella un 31enne di Leini fermato a Borgaro
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall'ospedale, muore tre giorni dopo a Ivrea
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall
L'incidente si è verificato sulla provinciale per Ozegna. Sono diversi, secondo la procura eporediese, i punti ancora da chiarire: compreso il ricovero, con successiva dimissione dall'ospedale di Cuorgnè, il giorno stesso dell'incidente
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
CANAVESE - Uomini e lupi, tra mito e realtà: una convivenza è possibile?
A Valprato Soana un incontro pubblico promosso dal Parco Gran Paradiso sul predatore. Un'occasione per togliersi qualche curiosità, fugare paure immotivate, scoprire chi è il lupo e perché sta ritornando sulle Alpi anche in Canavese
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell'Ordine in aiuto del canile
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell
Gli Shot Gun LE MC presenti alla manifestazione con lo stand per la vendita dei gadget. Il ricavato è andato in beneficenza
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
SAN GIUSTO - Incidente sulla Torino-Aosta: auto ribaltata - VIDEO
In direzione Ivrea, per cause ancora in fase di accertamento, si sono scontrati un Range Rover e una Peugeot che si è ribaltata
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Abbattuti nella notte due velo-ok di corso Indipendenza - FOTO
Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti hanno abbattuto i totem arancioni sistemati, ormai già da mesi, lungo corso Indipendenza, tra la rotonda del Gigante e quella della frazione Vesignano. Indagini della polizia municipale in corso
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
IVREA - I cosplayer al museo civico Pier Alessandro Garda
Alcuni tra i migliori performer di questa disciplina a livello nazionale daranno vita a momenti di spettacolo e animazione
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
CALUSO - Pestano un 19enne per rubargli il telefono: un arresto
La vittima, un ragazzo di Caluso, era con la fidanzata in piazza Carlo Felice a Torino quando è stato picchiato e rapinato
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore