CASTELLAMONTE - Rapina in villa: famiglia aggredita

| Drammatico assalto, la scorsa notte, in via Castello: malviventi in fuga

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Rapina in villa: famiglia aggredita
Si sono vissuti attimi di autentico terrore, martedì mattina, intorno alle tre, quando una banda ha assaltato una villa di via Castello a Castellamonte, nella zona collinare della città della ceramica. I banditi non hanno esitato ad aggredire con dei bastoni le persone presenti all'interno dell'abitazione che hanno reagito per evitare la rapina. Alla fine i ladri se ne sono andati con un bottino modesto di circa 200 euro, un telefono cellulare e un computer portatile. Nessuno dei castellamontesi, per fortuna, ha dovuto ricorrere alle cure mediche.

L'assalto è andato in scena nell'abitazione della famiglia Vallero. I malviventi hanno forzato una finestra e sono entrati al piano terra, nell’appartamento di una coppia di anziani. Hanno preso i soldi dalla borsetta della donna poi sono saliti al piano di sopra, dove vivono il figlio dei pensionati e la moglie. Salendo le scale, però, hanno svegliato il cane che, spaventato, si è messo ad abbaiare. A quel punto i banditi si sono fatti violenti. Hanno costretto l’anziano a sedersi in camera a suon di minacce, poi hanno aggredito il figlio che, nel frattempo, ha tentato di reagire. La banda, forse, non pensava di scatenare la reazione dei padroni di casa. Così, arraffati quei 200 euro, è scattata la fuga.

Con grande coraggio, i due uomini presenti in casa hanno rincorso i ladri nel cortile ma l’inseguimento è durato pochissimo: i balordi, infatti, sono riusciti a scappare superando la recinzione sul retro, si sono infilati in un’altra proprietà e hanno fatto perdere le tracce. Forse un complice, in auto, li stava attendendo poco distante la villa della rapina. Sul posto, subito dopo, sono piombate le gazzelle dei carabinieri della compagnia d'Ivrea. Dei malviventi, però, nessuna traccia. La banda, che parlava con accento dell'est, ha agito a volto scoperto. Forse non immaginavano che, all'interno della villetta, avrebbero trovato i padroni di casa.

Cronaca
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
Ancora fiamme in diversi Comuni del Canavese. Incendi favoriti dall'assenza di pioggia che sta caratterizzando questo inizio di autunno. L'allarme è scattato questa mattina prima a Rivarolo e poi a Castellamonte
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
L'anziana fu convinta, dopo una caduta nel proprio alloggio, a trasferirsi in una casa di riposo di San Benigno. Il medico di famiglia indirizzò i parenti nella struttura dove la donna venne accudita insieme ad altri 5 pensionati
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
Il mezzo pesante tamponato ha perso parte del carico sulla carreggiata autostradale. Dinamica al vaglio della stradale
CUORGNE' - Principio d'incendio sul treno Gtt della Canavesana diretto a Rivarolo Canavese - FOTO E VIDEO
CUORGNE
Attimi di tensione oggi pomeriggio intorno alle 14 alla stazione di Cuorgnè per la ferrovia canavesana. Una littorina diretta a Rivarolo Canavese si è dovuta immediatamente fermare a causa di un principio di incendio
CUORGNE' - Incendio sul treno: la littorina guasta è del 1972 - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Il guasto occorso oggi pomeriggio alla littorina «Aln 668905 St» della ferrovia Canavesana riporta d'attualità il problema del materiale rotabile. Da anni il territorio chiede investimenti: anche sul tema sicurezza dei passeggeri
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
Colpo di scena nelle trattative tra azienda e sindacati: ora, però, dovranno partire gli incontri con i potenziali acquirenti
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
In Canavese gli interventi di natura maggiore hanno riguardato un vasto incendio boschivo a Quassolo e una serie di incendi sopra Locana
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
Inaugurata la nuova isola robot fornita dalla Sata per una didattica sempre più orientata verso una specializzazione di alto livello
SANITA' - Allattamento materno: eventi a Ciriè, Rivarolo, Ivrea e Castellamonte
SANITA
L'Asl To4 del Canavese aderisce anche quest'anno alla Settimana mondiale per l'Allattamento Materno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore