CASTELLAMONTE - Rapina in villa: famiglia aggredita

| Drammatico assalto, la scorsa notte, in via Castello: malviventi in fuga

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Rapina in villa: famiglia aggredita
Si sono vissuti attimi di autentico terrore, martedì mattina, intorno alle tre, quando una banda ha assaltato una villa di via Castello a Castellamonte, nella zona collinare della città della ceramica. I banditi non hanno esitato ad aggredire con dei bastoni le persone presenti all'interno dell'abitazione che hanno reagito per evitare la rapina. Alla fine i ladri se ne sono andati con un bottino modesto di circa 200 euro, un telefono cellulare e un computer portatile. Nessuno dei castellamontesi, per fortuna, ha dovuto ricorrere alle cure mediche.

L'assalto è andato in scena nell'abitazione della famiglia Vallero. I malviventi hanno forzato una finestra e sono entrati al piano terra, nell’appartamento di una coppia di anziani. Hanno preso i soldi dalla borsetta della donna poi sono saliti al piano di sopra, dove vivono il figlio dei pensionati e la moglie. Salendo le scale, però, hanno svegliato il cane che, spaventato, si è messo ad abbaiare. A quel punto i banditi si sono fatti violenti. Hanno costretto l’anziano a sedersi in camera a suon di minacce, poi hanno aggredito il figlio che, nel frattempo, ha tentato di reagire. La banda, forse, non pensava di scatenare la reazione dei padroni di casa. Così, arraffati quei 200 euro, è scattata la fuga.

Con grande coraggio, i due uomini presenti in casa hanno rincorso i ladri nel cortile ma l’inseguimento è durato pochissimo: i balordi, infatti, sono riusciti a scappare superando la recinzione sul retro, si sono infilati in un’altra proprietà e hanno fatto perdere le tracce. Forse un complice, in auto, li stava attendendo poco distante la villa della rapina. Sul posto, subito dopo, sono piombate le gazzelle dei carabinieri della compagnia d'Ivrea. Dei malviventi, però, nessuna traccia. La banda, che parlava con accento dell'est, ha agito a volto scoperto. Forse non immaginavano che, all'interno della villetta, avrebbero trovato i padroni di casa.

Cronaca
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
Č indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di n.1 posto di "Coordinatore di servizi"
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
I carabinieri sono riusciti a ricostruire una rete di spaccio che ha coinvolto, nei mesi scorsi, Borgaro, Caselle e Mappano
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arč - FOTO E VIDEO
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arč - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro č al vaglio dei carabinieri di Caluso prontamente intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Le auto coinvolta hanno terminato la corsa ruote all'aria nella scarpata a lato della carreggiata
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi č il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio č divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora č in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora č in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne č rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote č andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto č stato violentissimo e il centauro č morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica č adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni č stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi di Priacco
CUORGNE
Funzionari dell'Aci di Ivrea e vigili urbani per un'iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini sull'uso responsabile della bicicletta sulla strada
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
«Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore