CASTELLAMONTE - Sala piena per l'incontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO

| La Città metropolitana assicura sulla stabilità dell'infrastruttura ma serve un nuovo ponte che dovrebbe costruire Anas entro tre anni. Sul blocco dei mezzi pesanti deciderà una cabina di regia

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO
Più di trecento persone all'incontro sulla sicurezza del Ponte Preti promosso oggi a Castellamonte dal Club Turati dell'ex senatore Eugenio Bozzello. Casa della Musica gremita per fare il punto su uno dei nodi cruciali della viabilità dell'intero Canavese, tornato prepotentemente d'attualità dopo il crollo del Ponte Morandi di Genova. Antonino Iaria, consigliere della Città metropolitana, ha rassicurato i presenti sulla stabilità del ponte. «Potrebbe sostenere fino a 90 tonnellate su tutta la carreggiata. Il ponte è costantemente monitorato e i nostri tecnici, che ne rispondono penalmente e civilmente, sono iscritti all'ordine al contrario dell'ingegner Facebook. Non accetto paragoni tra Ponte Preti e Ponte Morandi perchè sono due cose diverse anche solo per i materiali usati». Insomma il ponte è sicuro anche se giornalmente è utilizzato da migliaia di veicoli.

«C'è un progetto fermo da anni per un ponte nuovo - ha detto Iaria - lavoriamo alla cessione della strada ad Anas a patto che ci sia accordo di programma per degli investimenti. Sono favorevole a un tavolo tecnico per valutare lo stop ai mezzi pesanti. Se ne discuterà con Ativa, Anas, Gtt, Regione, Confindustria e i sindaci della zona. Non è una valutazione semplice. Sulle autostrade, tra l'altro, abbiamo fatto delle proposte politiche già l'anno scorso per chiedere al Minsitero di far ritornare in capo alla Città metropolitana il tratto autostradale del torinese, compresa la Torino-Aosta. In questo modo potremmo ripensare i pedaggi e liberare le strade locali dal traffico pesante».

Dello stesso avviso l'assessore regionale ai trasporti Balocco: «Bene le rassicurazioni sulla sicurezza del ponte da parte della Città metropolitana. Ora bisogna andare nella direzione di un nuovo ponte. Quando dal governo è arrivata la proposta di ridare ad Anas alcune strade per costruire una rete nazionale alternativa alle autostrade, ci siamo detti subito favorevoli. Bene ipotesi di 565 e 460 ad Anas a patto che ci sia certezza degli investimenti, tra cui quello sul Ponte Preti». Servono venti milioni di euro per la nuova variante. «E' la condizione necessaria per il passaggio ad Anas - ha confermato Balocco - entro novembre dovremmo chiudere questa questione se ci sarà certezza di investimenti nei prossimi tre anni».

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Sala piena per lincontro sul Ponte Preti voluto da Bozzello: «Il ponte è sicuro» - FOTO - immagine 8
Cronaca
STORICO CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: la domenica ticket d'ingresso confermato a 10 euro
STORICO CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: la domenica ticket d
Non pagano i bambini sotto i 12 anni, i residenti a Ivrea e gli aranceri regolarmente iscritti alle proprie squadre, a cui verrà richiesto di mostrare la toppa di iscrizione. Previste agevolazioni per chi arriva in treno o è iscritto al Fai
IVREA - Due treni speciali per i turisti della battaglia delle arance
IVREA - Due treni speciali per i turisti della battaglia delle arance
Tutti gli iscritti FAI, domenica 3 marzo, mostrando la tessera avranno diritto a uno sconto del 20% per l'ingresso al Carnevale
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l'automobilista non si ferma e scappa. Caccia a una Opel blu
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l
E' caccia ad una Opel blu che ieri mattina è rimasta coinvolta in uno scontro frontale in via Matteotti a Rivarolo Canavese. La conducente della vettura, dopo l'urto, anzichè fermarsi a prestare soccorso ha rimesso in moto ed è scappata
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
I club sostengono il «Potenziamento del corso di lingua italiana per donne straniere» curato dalla Caritas di Rivarolo Canavese
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea per un incendio divampato poco prima delle due
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
Sarà il primo evento in cui entrerà in azione il Piano Sicurezza. Controlli agli accessi del centro storico con relativi conteggi
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
La sfilata dei carri e il rogo del Re Pignatun sono invece in calendario il 6 marzo. Tutto il programma dal 23 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall'Asl i bimbi vaccinati la mattina del 5 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall
L'Asl To4, attraverso il sistema di registrazione delle temperature del frigo contenente i vaccini somministrati la mattina del 5 febbraio, ha rilevato che le temperature avevano leggermente superato quelle indicate dalle schede tecniche
VALPERGA - Muore dopo l'incidente sul traghetto per la Sicilia: la famiglia denuncia la compagnia di navigazione
VALPERGA - Muore dopo l
Si ferisce sul traghetto per la Sicilia e muore per un'infezione: ora la famiglia ha chiesto il risarcimento danni alla compagnia di navigazione. La donna, residente a Valperga, è morta per uno shock settico. Indaga la procura di Ivrea
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
Un capannone utilizzato come discarica abusiva è stato scoperto a Borgaro dai carabinieri di Caselle e del Noe di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore