CASTELLAMONTE - Schiaffoni su Vespia tra sindaco e opposizione

| Dura replica del sindaco Mascheroni dopo l'attacco dei consiglieri Pd

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Schiaffoni su Vespia tra sindaco e opposizione
Non si è fatta attendere la replica del sindaco Paolo Mascheroni dopo l'attacco di ieri, sulla discarica di Vespia, partito dai banchi dell'opposizione. Frutto anche delle risposte giunta in mattinata a palazzo Antonelli in merito alla richiesta di convocare un tavolo di crisi urgente sulla discarica "prossima al disastro ambientale". Sia prefettura che Provincia avrebbero risposto "picche" alla richiesta del Comune.

«Prendo atto che la minoranza consiliare, nelle persone di Pasquale Mazza e Giuliana Reano, ha inoltrato agli organi di stampa un comunicato nel quale indica nella mia persona colui che avrebbe affermato che le competenze sulle problematiche della discarica di Vespia sarebbero da imputare alla Provincia di Torino ed in particolare dell’assessore all’ambiente Roberto Ronco - scrive Mascheroni - ritengo, per l’ennesima volta, che la minoranza abbia perso l’opportunità di far fronte comune su una problematica, che persiste sul nostro territorio».

Il primo cittadino aggiunge: «Prendo atto della nota pervenuta dalla Prefettura di Torino in data odierna, a seguito della nostra richiesta e ritengo che l’identificazione fatta nella Provincia ed in particolare nell’assessore all’Ambiente possa garantire le più ampie garanzie per trovare le soluzioni che servono per scongiurare quanto illustrato».

E sulla presa di posizione dei consiglieri di minoranza, «Voglio rimarcare che il mio operato e quello dei miei collaboratori su Vespia non è mai mancato. Se mai, visto quanto scritto, mi viene da pensare che forse la minoranza si è “svegliata solo oggi” su un problema che persiste ormai da parecchi anni. La Provincia, in accordo con il Comune, si era già trovata a dover trattare una parte di problemi in merito alle fuoriuscite di percolato nell'agosto 2012. Evidentemente la minoranza, in quel periodo, era in vacanza».
 
Il comunicato dell'opposizione è online CLICCANDO QUI
Cronaca
CANAVESE - Ancora incendi: il vento porta le fiamme vicino alle case. Allerta a Cuorgnč, Prascorsano, Valperga e Pertusio - FOTO
CANAVESE - Ancora incendi: il vento porta le fiamme vicino alle case. Allerta a Cuorgnč, Prascorsano, Valperga e Pertusio - FOTO
Il vento che si č alzato dopo le 18 su una vasta zona del Canavese sta purtroppo alimentando le fiamme. Il santuario di Belmonte č stato messo in sicurezza ma il fronte delle fiamme si č abbassato di quota avvicinandosi a diverse case
INCENDIO A BELMONTE - Quasi sicuramente č un rogo doloso: canadair ed elicotteri all'opera - FOTO e VIDEO
INCENDIO A BELMONTE - Quasi sicuramente č un rogo doloso: canadair ed elicotteri all
Le operazioni di spegnimento andranno avanti ancora per parecchie ore, molto probabilmente per tutta la notte. Alcuni fronti hanno lambito le prime case di Prascorsano. Alcune squadre, inoltre, stanno intervenendo anche a Borgiallo
PAURA A BELMONTE - Le fiamme lambiscono il santuario e devastano l'area protetta - FOTO e VIDEO
PAURA A BELMONTE - Le fiamme lambiscono il santuario e devastano l
Grazie al pronto interventi di Aib e vigili del fuoco la situazione č sempre rimasta sotto controllo. Secondo i primi riscontri il fuoco sarebbe partito quasi contemporaneamente da due o tre punti diversi. Possibile l'azione di un piromane
ALLARME INCENDI - Brucia la collina del santuario di Belmonte tra Pertusio e Valperga - FOTO
ALLARME INCENDI - Brucia la collina del santuario di Belmonte tra Pertusio e Valperga - FOTO
Un vasto incendio boschivo si č sviluppato oggi, lunedģ 25 marzo, intorno alle 14, in zona Riborgo-Piandane, lungo uno dei versanti della collina del santuario di Belmonte patrimonio dell'umanitą Unesco
LEINI - Blitz al campo nomadi: trovati Rolex e penne Mont Blanc
LEINI - Blitz al campo nomadi: trovati Rolex e penne Mont Blanc
Un uomo di 55 anni originario della Croazia č stato denunciato per ricettazione perché in possesso di un Rolex rubato a Parma
BANCHETTE - Vaccini non in regola: un bambino viene espulso dall'asilo
BANCHETTE - Vaccini non in regola: un bambino viene espulso dall
Gią a settembre il bimbo non risultava in regola ed era stato escluso. Circostanza che convinse la madre a chiamare i carabinieri
SAN GIORGIO - Investita il giorno del compleanno: anziana grave
SAN GIORGIO - Investita il giorno del compleanno: anziana grave
La donna, insieme alla figlia che spingeva la sedia a rotelle e che č rimasta illesa, aveva appena festeggiato il compleanno
BOSCONERO - Incidente stradale: un uomo di Salassa in prognosi riservata al Giovanni Bosco - FOTO
BOSCONERO - Incidente stradale: un uomo di Salassa in prognosi riservata al Giovanni Bosco - FOTO
L'uomo č stato probabilmente colto da un malore e non č riuscito a controllare la vettura che si č schiantata contro una colonnina del gas e il muro di una casa. La dinamica č al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso
FERROVIE IN TILT - Guasto alla stazione Lingotto: treni bloccati o in ritardo. Un'altra mattinata di passione per i pendolari
FERROVIE IN TILT - Guasto alla stazione Lingotto: treni bloccati o in ritardo. Un
Si prospetta una mattinata complicata per i pendolari che utilizzano le ferrovie di Torino e provincia. Un guasto tecnico alla linea di Rfi alla stazione Lingotto sta bloccando a macchia d'olio l'interno sistema ferrovario metropolitano
ORIO - Incidente stradale alla rotonda, ferita una donna - FOTO
ORIO - Incidente stradale alla rotonda, ferita una donna - FOTO
Immediato l'intervento del personale del 118 e dei pompieri che hanno estratto la ferita rimasta bloccata nell'abitacolo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore