CASTELLAMONTE - Sette giorni di angoscia per Gloria Rosboch, la professoressa scomparsa nel nulla

| Cosa sappiamo e cosa ancora non sappiamo dell'anomala scomparsa della donna, uno dei gialli di questo inizio d'anno. A una settimana dalla denuncia dei famigliari proviamo a capire che cosa può essere successo

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Sette giorni di angoscia per Gloria Rosboch, la professoressa scomparsa nel nulla
Una settimana fa iniziavano le ricerche di Gloria Rosboch, la professoressa di 49 anni, residente a Castellamonte, scomparsa nel nulla dopo essere uscita dalla propria abitazione di via Barengo. Otto giorni di dubbi, indagini e lacrime. C'è qualcosa che non quadra in questa vicenda. Solo che il rompicapo, per il momento, è ancora lontano da una soluzione. Molto lontano. 
 
carabinieri stanno indagando sugli spostamenti della professoressa che dal 1997 lavorava come insegnante di sostegno alla scuola media Cresto. Sempre a tempo determinato, 18 ore alla settimana. Proprio questa incertezza nel futuro l’aveva spinta, un anno fa, a prelevare dal proprio conto 180 mila euro. Soldi consegnati a un conoscente di Ivrea (amico di famiglia) che le aveva prospettato un lavoro in Francia. Le cose non si sono concretizzate e i soldi sono spariti. Proprio come Gloria.
 
Il giorno della scomparsa (mercoledì 13 gennaio) la donna esce da scuola alle 13 ma torna a casa 45 minuti dopo (anche se, tra la Cresto e l’abitazione ci sono dieci minuti scarsi di camminata). Nel frattempo chiama a casa e, agli anziani genitori, dice che arriverà in ritardo perché deve parlare con un collega. Alle 14.45, dopo pranzo, esce di nuovo con una scusa: «C’è una riunione a scuola, torno dopo». Invece alla Cresto non c’è nessuna riunione e lei, a casa, non tornerà più. Alle 14.50 viene registrata dalle telecamere della Posta. Cinque minuti dopo viene vista in via Nigra da un testimone. Poi, più nulla. Ieri a Castellamonte c'erano la Rai Mediaset. Purtroppo la risonanza mediatica, fin qui, non ha portato a nulla. Ai carabinieri e alla famiglia non è arrivata nessuna segnalazione utile.
 
Tante le ipotesi. L'allontanamento volontario: in tal caso la professoressa ha scelto di cambiare vita. Lascia a casa il telefono cellulare e i documenti. Sparisce perchè ha scelto di farlo; il suicidio: ancora sconvolta da quei soldi persi in malo modo un anno fa, alle prese con una presunta depressione, decide di farla finita. Si muove a piedi: non può essere andata tanto lontano. I vigili del fuoco hanno passato al setaccio tutti i luoghi "sensibili" in tal senso ma non hanno trovato traccia del corpo. Oppure, uscita di casa con una scusa banale (quella della riunione che non c'è), Gloria incontra qualcuno in pieno centro a Castellamonte. Sale in auto con questa persone e scompare. Per i famigliari qualcuno le avrebbe fatto fare una brutta fine. Manca però un movente credibile. Il giallo si fa sempre più fitto.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Sette giorni di angoscia per Gloria Rosboch, la professoressa scomparsa nel nulla - immagine 1
CASTELLAMONTE - Sette giorni di angoscia per Gloria Rosboch, la professoressa scomparsa nel nulla - immagine 2
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
IVREA - Carnevale con il corteo a numero chiuso: nessun passo indietro
La Mugnaia dello Storico Carnevale edizione 2018 sarà la prima a dover percorrere la città con il corteo storico ridotto
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
VALPRATO SOANA - Sicuri con la neve: a lezione dal soccorso alpino
L'edizione 2018 di Sicuri con la neve si svolgerà il 21 gennaio a Piamprato Soana, nel cuore del Parco nazionale Gran Paradiso
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell'addome: giovane mamma presenta un esposto alla procura di Ivrea
CANAVESE - Le lasciano un tampone nell
Una trentenne di Foglizzo ha presentato un esposto alla procura di Ivrea, al momento contro ignoti, per le complicanze post parto forse provocate da un tampone. La donna ha partorito una splendida bimba ad ottobre all'ospedale di Chivasso
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
LEINI - Code e caos sulla 460 a causa del cantiere aperto a sorpresa
A causa della sistemazione dei giunti del viadotto si viaggia a senso unico alternato: traffico regolato da semaforo
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
IVREA - Per lo storico carnevale solo arance «lontane» dalla mafia
Il protocollo Arance Frigie tra gli esempi virtuosi di lotta alle infiltrazioni mafiose nella filiera produttiva agroalimentare
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l'allarme
SAN BENIGNO - Pecore trovate morte in un campo: scatta l
Le carcasse degli animali, come da prassi, sono state affidate ai veterinari dell'Asl To4 e del centro di zooprofilassi di Torino
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
IVREA - Vende profumi falsi al mercato: ambulante incassa 5000 euro di multa e una denuncia
Sul finire del 2017 un'indagine della guardia di finanza di ha portato alla denuncia di otto canavesani a Rivarolo, Feletto, Cuorgnè, Ivrea, Castellamonte, Romano e Burolo per la vendita on line di abbigliamento farlocco
AGLIE' - Ecco i Conti di San Martino 2018 dello Storico Carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Domenica 21 gennaio il gran finale. Alle ore 11, Santa Messa e distribuzione dei fagioli grassi; dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici che si concluderà all'Alladium con il rogo dell'Oloch
PRASCORSANO - Addio a Gianluca, giovane papà di appena 37 anni
PRASCORSANO - Addio a Gianluca, giovane papà di appena 37 anni
Prascorsano e il mondo del volontariato di mezzo Canavese sono in lutto per la prematura scomparsa di Gianluca Boldini
TANGENZIALE - Autista ubriaco provoca incidente: donna ferita
TANGENZIALE - Autista ubriaco provoca incidente: donna ferita
Un uomo di Leini di 40 anni è stato controllato dalla polizia stradale e trovato con un tasso alcolico superiore al limite
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore