CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche

| Successo di pubblico ma strascico polemico e maleodorante per la rassegna caprina che si è svolta domenica in quel di Spineto

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
Successo di pubblico ma strascico polemico e maleodorante per la rassegna caprina che si è svolta domenica scorsa a Spineto. L'infelice decisione di spostare le capre nel cortile della scuola ha generato qualche grattacapo all'amministrazione comunale. Le caprette, infatti, come da natura, hanno irrorato parte del cortile dell'elementare della frazione con i loro «simpatici» bisognini. Tanto da rendere difficoltosa la fruizione del cortile stesso da parte dei bambini. Vista la segnalazione dei genitori, ieri la scuola ha di fatto dichiarato inagibile l'area cortile, obbligando i bimbi a trascorrere l'intervallo all'interno del plesso. Una precauzione resa necessaria dalla presenza di sterco nelle zone dove, domenica, sono state parcheggiate le capre. Tanto che diversi genitori hanno minacciato addirittura un esposto all’Asl To4.

«C’era troppo sole domenica e gli animalisti ci hanno chiesto di spostare le capre che, altrimenti, in mezzo ai prati, avrebbero sicuramente avuto dei problemi di salute – dice l’assessore Teodoro Medaglia – non avendo moltissime alternative, abbiamo optato per il cortile della scuola che era all’ombra, transennando l’area destinata agli animali. L'area è rimasta transennata per impedire l'avvicinamento dei bambini il giorno successivo. I volontari della frazione hanno poi provveduto, nella giornata di lunedì, alla pulizia del cortile e alla disinfestazione». Per il Comune, insomma, un «polverone inutile» ma la scuola non ha nascosto la propria sorpresa dal momento che il cortile è stato utilizzato senza nemmeno avvisare il preside.

Duro il commento del consigliere di minoranza Giovanni Maddio che, su Facebook, ha scatenato un dibattito sulla questione capre, ottenendo anche le risposte piccate di alcuni organizzatori della manifestazione. «Come sempre una bella iniziativa la consueta rassegna caprina, ritengo non molto indicata la soluzione di svolgerla all'interno del cortile della scuola elementare, visto che poi in quel cortile andranno a giocare i bambini. Probabilmente la grande sensibilità del nostro Sindaco si sta esaurendo, oppure non sa che le capre, in quanto animali, fanno i loro bisogni». Lo stesso Maddio ha poi postato diverse foto con la situazione di ieri mattina del cortile della scuola.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche - immagine 1
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche - immagine 2
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche - immagine 3
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche - immagine 4
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche - immagine 5
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche - immagine 6
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche - immagine 7
Dove è successo
Cronaca
BORGIALLO - Incontro con l'amministrazione sulla morte del cane Dik
BORGIALLO - Incontro con l
Il gruppo «Giustizia per Dik e la sua famiglia» continua la propria attività e ieri è stato ricevuto anche in Comune
LOCANA - Effepi celebra le poesie in lingue e dialetti di tutta Italia
LOCANA - Effepi celebra le poesie in lingue e dialetti di tutta Italia
Sono iscritti autori di poesie in francoprovenzale, in piemontese e nelle altre numerose lingue regionali presenti nel Paese
CHIVASSO - Maestra violenta all'asilo: i genitori chiedono di cacciarla. Indagano i carabinieri
CHIVASSO - Maestra violenta all
La segnalazione, arrivata alla scuola e ai carabinieri, ha fatto scattare gli accertamenti del caso su alcuni episodi che si sarebbero ripetuti dallo scorso ottobre, quando la maestra ha preso in carico la classe composta da 26 bambini
CHIVASSO - Il centro Lions per la raccolta occhiali compie 15 anni
CHIVASSO - Il centro Lions per la raccolta occhiali compie 15 anni
In questi primi 15 anni di attività il Centro ha distribuito gratuitamente 1.449.028 paia di occhiali in oltre 70 nazioni del mondo
METEO - Neve anche in pianura, torna il freddo su tutto il Canavese - FOTO
METEO - Neve anche in pianura, torna il freddo su tutto il Canavese - FOTO
E' atteso un weekend perturbato con calo delle temperature, secondo le previsioni di Arpa Piemonte, a causa di un minimo depressionario che convoglia sulla nostra regione masse d'aria umida e instabile
IVREA - Il Consorzio Imprese Canavesane cambia presidente
IVREA - Il Consorzio Imprese Canavesane cambia presidente
Nuovo consiglio direttivo: Barbara Duvall passa il testimone a Cristina Ghringhello; Anna Zanelli nominata vicepresidente
RIVAROLO - Ladri maldestri provocano una fuga di gas in strada
RIVAROLO - Ladri maldestri provocano una fuga di gas in strada
Alcuni residenti, allarmati dall'odore di gas, hanno chiamato il 115. Provvidenziale intervento dei pompieri di Rivarolo
BORGARO - Idioti sfasciano il monumento del Grande Torino
BORGARO - Idioti sfasciano il monumento del Grande Torino
Ignoti hanno spaccato le ali dell'aereo raffigurato contro un muro di mattoni, ovvero la riproduzione della tragedia di Superga
CANAVESE - Timbra il cartellino e va in giro per i propri affari: dirigente della Città metropolitana indagato
CANAVESE - Timbra il cartellino e va in giro per i propri affari: dirigente della Città metropolitana indagato
Una paziente indagine della Guardia di Finanza del gruppo di Ivrea ha consentito di cogliere sul fatto l'ennesimo "furbetto del cartellino". L'uomo, coordinatore dei cantonieri dell'ex provincia, usava l'auto dell'ente a fini personali
CIRIE' - Insultano i vigili urbani su Facebook: tre indagati
CIRIE
La frase «I vigili prendono le bustarelle dai parcheggiatori abusivi» rischia di costare cara a tre utenti Facebook
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore