CASTELLAMONTE - Targa per Sandro Pertini non autorizzata: i vigili, su richiesta del sindaco, la rimuovono - FOTO

| Polemica d'altri tempi sulla figura dell'ex Presidente della Repubblica tra i promotori del progetto «La memoria Viva» e il sindaco Pasquale Mazza. La targa per Pertini è stata rimossa: «Brutta e nemmeno autorizzata»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Targa per Sandro Pertini non autorizzata: i vigili, su richiesta del sindaco, la rimuovono - FOTO
Polemica d'altri tempi a Castellamonte sulla figura dell'ex Presidente della Repubblica, Sandro Pertini. Il progetto "La memoria Viva", promosso dal Club Turati, lo scorso 2 giugno ha voluto omaggiare Pertini con un mazzo di fiori e una bandiera italiana nell'omonima piazza della città. Solo che, ormai da anni, la targa della piazza è sparita. Così un privato cittadino ha apposto una targa provvisoria che è stata rimossa dalla polizia municipale di Castellamonte su indicazione del sindaco Pasquale Mazza.

«Il professor Enrico Cuccodoro (nella foto), docente di Diritto Costituzionale e Coordinatore dell'Osservatorio nazionale Sandro e Carla Pertini, ospite del progetto La Memoria Viva e nell'ambito di una serie di incontri in Piemonte e Valle d'Aosta, fra i quali l'incontro con gli alunni della scuola media Cresto di Castellamonte, ha voluto omaggiare con un mazzo di fiori la piazza dedicata proprio a Castellamonte a Sandro Pertini. Un omaggio privato, un rito che il professor Cuccodoro compie ogni anno nel luogo più vicino dedicato all'ex Presidente. Una piazza quella di Castellamonte nella quale c'è una palina vuota, senza targa, e sulla quale un cittadino ha incollato per l'occasione un foglio di carta con la scritta "Piazza Sandro Pertini", per evitare che il mazzo di fiori fosse depositato in un palo senza nome», spiegano i promotori dell'iniziativa.

A Palazzo Antonelli non l'hanno presa bene. Il sindaco Mazza ha fatto rimuovere la targa: «Brutta e nemmeno autorizzata. Quando si decidono delle iniziativa lo si fa insieme, tanto più su una piazza pubblica. Non è il caso di utilizzare iniziative di questo tipo per farsi pubblicità. Ci sono delle regole e dei protocolli che vanno rispettati. C'è una targa in ceramica già pronta per quella piazza. La si poteva installare domenica pomeriggio, come avevamo proposto. Ci è stato risposto di no. A questo punto la installeremo più avanti con una cerimonia come si deve. Provocare l'amministrazione utilizzando la figura di Pertini è assolutamente fuori luogo. Non è possibile celebrare un simbolo di libertà con dei diktat fascisti. C'è qualcuno che ha già demolito Castellamonte una volta e adesso prova a rimettere le mani sulla città: non glielo permetteremo». La frattura, insomma, è insanabile.

Cronaca
CUORGNE' - I pullman tornano a fermarsi anche in frazione Salto
CUORGNE
Su richiesta del consigliere regionale Mauro Fava, l'Agenzia per la mobilità piemontese ha rimodulato il percorso dei bus
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un'abitazione
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un
Dopo i mufloni, ormai decimati, anche i caprioli diventano preda del lupo, presente in Valchiusella già da una decina di anni
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
La procedura scadrà il 16 dicembre ma, in base alle tempistiche dell'azienda, domani potrebbe essere l'ultimo giorno utile
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
«L'Italia non è la Repubblica Popolare Cinese e chi viene qui ad investire rispetti le nostre regole. È un accordo inaccettabile». Così l'assessore regionale Elena Chiorino. «Proposta difficile da accettare» conferma il sindaco De Zuanne
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
RONDISSONE - Incidente sul lavoro, grave un uomo di Maglione
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Chivasso e dello Spresal dell'Asl To4
CASTELLAMONTE - L'astrofisica Giovanna Tinetti incontra i ragazzi delle scuole - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Medaglia Moseley nel 2011 è nota a tutto il mondo per la scoperta della presenza di acqua e metano sul pianeta extrasolare K2-18b, un gigante gassoso che si trova a 63 anni luce dalla Terra. Questa sera riceverà la cittadinanza onoraria
FRASSINETTO - «Dignal ant'al cianton vei»: le tradizioni del Natale rivivono in una festa da non perdere
FRASSINETTO - «Dignal ant
Così a Frassinetto, domenica 22 dicembre, torna il «Dignal ant'al Cianton vei» (Natale nel Borgo Antico), manifestazione natalizia che sta entrando nella tradizione canavesana
CUORGNÈ - «Longobardi a Belmonte»: la mostra sugli scavi archeologici dell'insediamento romano e altomedievale
CUORGNÈ - «Longobardi a Belmonte»: la mostra sugli scavi archeologici dell
Attrezzi ed armi forgiate da un'antica fucina, aratri, esperimenti e nuove importanti scoperte archeologiche in mostra dal 12 dicembre
CASELLE - Arriva l'accertamento Imu e minaccia di lanciarsi da una finestra del municipio
CASELLE - Arriva l
L'uomo avrebbe dovuto portare un memoriale in Comune per cercare di capire se fosse o meno dalla parte della ragione. Invece ha perso le staffe e ha minacciato di suicidarsi. Indagini della polizia municipale in corso
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d'Italia
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d
La graduatoria è stata stilata da Holidu, portale leader per case vacanza in tutto il mondo, sulla base delle valutazioni Google. «Ottimo risultato frutto dalle recensioni di chi realmente visita il Parco», dice il presidente Italo Cerise
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore