CASTELLAMONTE - Un progetto pilota per il benessere dei bimbi

| Alla scuola elementare due classi seguite dalla psicologa Elisa Molino

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Un progetto pilota per il benessere dei bimbi
Lo scorso mese di maggio ha preso avvio un piccolo progetto pilota che ha coinvolto le scuole elementari di Castellamonte, con l’obiettivo di favorire il benessere psicologico, l'integrazione e l’autostima nei bambini. I protagonisti di questa iniziativa sono stati gli allievi delle classi 4b e 5a. «Dopo una prima calorosa conoscenza con la scuola e con i bambini - spiega Elisa Molino che ha curato il progetto - ho strutturato gli incontri, in qualità di psicologa, partendo dall'analisi del contesto, delle peculiarità, dei bisogni delle singole classi e considerando le risorse da promuovere nei bambini in questa fondamentale fase della vita. Questo è un piccolo percorso che aspira a integrarsi con il programma scolastico, così come le competenze emotive si vanno a integrare a quelle cognitive al fine di un migliore apprendimento».
 
La promozione della capacità di sentire individuare e gestire le proprie emozioni, consente di instaurare relazioni positive e autentiche, favorire l'autoregolazione e l'autodeterminazione, maturare gli strumenti per far fronte a situazioni di disagio e difficoltà, prevenendo l’insorgenza di comportamenti impulsivi e disorganizzati. Si tratta di capacità rilevanti che si vanno a strutturare in questo delicato periodo di vita. «Ho pensato quindi di realizzare dei laboratori creativi e psicologico-espressivi che hanno coivolto attivamente i bambini. Buona parte dello spazio è stato dedicato alla condivisione delle proprie esperienze emotive, all’ascolto di se stessi e degli altri, per consentire l’espressione delle proprie risorse e la collaborazione nel gruppo-classe; il tutto, in un clima di accoglienza e accettazione. In particolare, nella classe 4b si sono approfondite tematiche sul riconoscimento e la gestione delle emozioni, l'empatia, la collaborazione e l’integrazione. Nella classe 5a gli incontri sono stati invece dedicati alla promozione delle risorse personali e all’incremento dell'autostima, per facilitare un sereno cambiamento, in previsione del passaggio alla scuola media».
 
Il coinvolgimento delle principali figure vicine al bambino consente di abbracciare una maggiore complessità, che va verso risultati comuni e coerenti. A tal proposito, è stato promosso il confronto con gli insegnanti riguardo l’andamento degli incontri e a fine giugno si svolgerà un incontro con il collegio docenti, nel quale verranno trattate tematiche sul benessere psicologico a scuola. In questo modo si promuoveranno linee guida comuni da intraprendere con i bambini. «Infine, mi renderò disponibile per rispondere a domande e fornire consulenze on-line a insegnanti e genitori per il mese di giugno, con l'obiettivo di dare continuità e sostegno agli spunti emersi nel progetto e con l'augurio che questi possano essere di buona utilità all'interno dell'ambiente scolastico e familiare».
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
Resta in carcere Morad Khaliissi, il ventenne residente a Pont che la scorsa settimana ha seminato il panico all'ospedale di Ivrea
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
Operazione dei militari di Leini. Le armi sono state sequestrate. Saranno analizzate per scoprire se hanno sparato di recente
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d'aprile
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d
Iniziativa dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese
AGLIE'-BAIRO-TORRE - In bici per scoprire il territorio
AGLIE
Torna «Cibinbici», passeggiata gastronomica per appassionati di mountain bike e nordic walking
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
I carabinieri di Rivarolo, che hanno sgominato la banda, hanno recuperato 460 assegni falsi; ben 234 le truffe accertate
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore