CASTELLAMONTE - Una folla commossa per tributare l'estremo saluto a Naika Satta

| Alle 12 si è svolto il funerale in una chiesa, quella dei Santi Pietro e Paolo, affollata di amici, parenti e semplici conoscenti della ragazza. Un'intera comunità unita nel dolore, come ha rimarcato anche il parroco, don Angelo Bianchi

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Una folla commossa per tributare lestremo saluto a Naika Satta
Folla commossa, questa mattina, per l'estremo saluto a Naika Satta, la 34enne di Castellamonte che ha perso la vita la scorsa settimana in Sardegna. Alle 12 si è svolto il funerale in una chiesa, quella dei Santi Pietro e Paolo, affollata di amici, parenti e semplici conoscenti della ragazza. Un'intera comunità unita nel dolore, come ha rimarcato anche il parroco, don Angelo Bianchi, nel corso della funzione.
 
«La comunità è attonita e smarrita, si stringe alle spoglie di una giovane sorella che ha perso la vita in un incidente. Tutto questo provoca dentro di noi sentimenti contrastanti e domande. Il mistero della vita e della morte va accolto come tale. E questo provoca in noi amarezza e domande senza risposte. Qui, siamo tutti con il cuore spezzato, in particolare mamma e papà perché i figli sono sempre figli dell'amore. E la loro vita diventa il tutto per noi. Quando viene tolta è come se ci strappassero dal cuore una parte di noi». Tantissimi gli amici che hanno voluto ricordare la 34enne, da qualche tempo in Sardegna per lavoro ma sempre molto legata al Canavese, a Castellamonte e a Colleretto Castelnuovo, dove il papà gestisce il noto locale L'Insonnia.
 
«Siamo qui insieme perché la fede e piu profonda - ha detto don Angelo - alimentati da quella fede nel Signore  che distrugge la morte per dare a tutti la possibilità di una vita nuova, una vita eterna. Siamo qui per dire al padre di accogliere questa sorella tra le sue braccia per farla correre nei pascoli dell'eternità. Dona a Naika una pienezza di tempo e una vita migliore, perché è questo che si merita. Naika è andata dove c'era qualcuno che la staba aspettando, il signore Gesù». 
Cronaca
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore