CASTELLAMONTE - Una nuova casa per i vigili del fuoco

| Parte la «colletta» tra i Comuni: servono 150 mila euro

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Una nuova casa per i vigili del fuoco
Una «colletta» tra i Comuni per dare una nuova casa al distaccamento volontari dei vigili del fuoco di Castellamonte. L’idea è partita dall’amministrazione comunale della città della ceramica. Servono circa 150 mila euro per adattare la nuova sede alle esigenze dei pompieri. I lavori dovrebbero iniziare già nel 2015.
 
 
A dirla tutta, dopo oltre settant’anni di attività, il distaccamento ha addirittura rischiato la chiusura. «Merito», tanto per cambiare, dei disastri provocati dalla cattiva gestione dell’Asa. Col passaggio dei capannoni di strada del Ghiaro alla «Teknoservice» di Piossasco, anche la sede dei vigili del fuoco, che si trova proprio nel comprensorio industriale dell’Asa, è passata di proprietà. Nessuno, però, nell’ultimo decennio, si è preoccupato di firmare almeno un contratto di comodato d’uso. Così, col cambio di gestione, il distaccamento dei volontari si è ritrovato nei capannoni di proprietà privata. Preso atto che prima o poi arriverà lo sfratto, il Comune ha deciso di spostare i vigili del fuoco al secondo piano della casa cantoniera, sulla provinciale che va a Cuorgnè. «Oggi il magazzino è poco utilizzato – dice il vicesindaco Giovanni Maddio – ed è un’ottima soluzione per garantire la continuità di un servizio importante».
 
«Per adattare l’edificio e costruire un’autorimessa abbiamo la necessità di trovare una parte dei finanziamenti - spiega il sindaco, Paolo Mascheroni - per questo abbiamo partecipato al bando della Fondazione Crt per un contributo pari al 50% della spesa». Agli altri Comuni la giunta ha chiesto un piccolo contributo di 500 euro, per un totale di 11mila euro. I Comuni interessati all’investimento pro-pompieri sono Bairo, Baldissero, Castelnuovo Nigra, Cintano, Meugliano, San Martino, Torre, Traversella, Vidracco, Vistrorio, Alice, Brosso, Issiglio, Lugnacco, Pecco, Rueglio, Trausella, Vico, Colleretto Giacosa, Parella, Quagliuzzo e Strambinello. «I restanti 61500 euro – aggiunge Maddio – saranno finanziati dal Comune di Castellamonte». L’amministrazione, del resto, si era impegnata più di un anno fa, con la Teknoservice (oggi proprietaria del capannone che ospita la sede dei vigili del fuoco) a trovare una soluzione per il distaccamento.
Cronaca
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
Paese in lutto per l'addio ad Anna Tortorici, rimasta vittima di una caduta l'altro pomeriggio di fronte al proprio negozio
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
Domani e soprattutto il giorno di ferragosto, la rimonta del campo di alta pressione determinerà un netto miglioramento del tempo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore