CASTELLAMONTE - Vandali devastano la vecchia scuola

| Raid in frazione Sant'Antonio. E' il terzo in poco pił di una settimana nella cittą della ceramica

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Vandali devastano la vecchia scuola
Ancora vandali in azione a Castellamonte. Sta diventando ormai un'abitudine. A farne le spese gli edifici abbandonati. Nei giorni scorsi i teppistelli hanno agito nella scuola elementare di Sant’Antonio di Castellamonte. Un raid in piena regola. Sono entrati da una finestra laterale poi, non trovando nulla da arraffare, hanno buttato tutto all’aria. Armadi, quaderni, sedie e lavagne. Ad accorgersi del passaggio dei vandali, ieri mattina, alcuni residenti della frazione che hanno segnalato al Comune e alla polizia municipale la finestra rotta. Dopo aver aperto tutti i mobiletti e sparso nelle aule documenti e vecchi libri, i malviventi hanno persino buttato già dalle scale un armadio.
 
Uno di loro ha anche scritto sul muro di una classe alcune frasi, una data di nascita e un nome femminile. Indizi che potrebbero aiutare i carabinieri a rintracciare gli autori del raid. La scuola di Sant’Antonio è chiusa ormai da due anni: da quando dei calcinacci centrarono un bimbo. Da allora, nonostante gli auspici del Comune, è rimasta inutilizzata, buona solo per le scorribande dei teppisti.
 
E non è nemmeno la prima volta che succede: una settimana fa i vandali hanno colpito nella vecchia caserma dei carabinieri, in pieno centro. Stesso modus operandi. Solo che, in quel caso, hanno utilizzato due estintori per abbattere il portone principale dell’edificio.
Cronaca
RIVAROLO - Incendio in via San Rocco: paura in centro - FOTO
RIVAROLO - Incendio in via San Rocco: paura in centro - FOTO
Una stufa ha provocato le fiamme subito domate grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco. A dare l'allarme i residenti
EMERGENZA NEVE - La turbina della Cittą metropolitana ad Arquata
EMERGENZA NEVE - La turbina della Cittą metropolitana ad Arquata
Il mezzo al lavoro per la rimozione della neve dalle strade e il ripristino dei contatti con le frazioni isolate
CASTELNUOVO NIGRA - Una grande folla per festeggiare i cento anni di don Nicola Faletti - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Una grande folla per festeggiare i cento anni di don Nicola Faletti - FOTO e VIDEO
Grande festa a Villa Castelnuovo per i cento anni di don Nicola Faletti, il "Don Bosco" del Canavese. Una bella cerimonia ha giustamente celebrato la figura del parroco di un tempo, da 30 anni in Valle Sacra
AGLIE' - Il Ministero conferma i dati: calano i turisti in castello
AGLIE
Terzo anno consecutivo con il segno negativo per la residenza sabauda alladiese. L'anno scorso sono passati da Aglič 44mila turisti
RIVAROLO - Nessuno si vuole comprare la cascina Battagliona
RIVAROLO - Nessuno si vuole comprare la cascina Battagliona
Per la seconda volta consecutiva non sono arrivate offerte a Palazzo Lomellini. I soldi incassati erano destinati ad opere pubbliche
RIVAROLO - Allarme per una pericolosa fuga di gas in via Farina
RIVAROLO - Allarme per una pericolosa fuga di gas in via Farina
Pronto intervento dei vigili del fuoco di Rivarolo. A dare l'allarme una residente di una palazzina che ha subito chiamato il 115
SANITA' - In Canavese l'Asl punta sull'Infermiere di Comunitą
SANITA
I progetti sperimentali di Infermiere di Comunitą che si stanno per attivare nei distretti saranno rivolti alle persone anziane
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: Soccorso Alpino al lavoro - FOTO
SLAVINA SULL
Altri 8 operatori piemontesi sono stati dislocati nelle aree limitrofe per portare con sci e pelli di foca viveri, beni di prima necessitą e medicinali
CUORGNČ - Cade dal tetto di casa: pensionato ferito trasportato con l'elicottero al Cto
CUORGNČ - Cade dal tetto di casa: pensionato ferito trasportato con l
L'incidente oggi poco dopo le undici. Accertamenti dei vigili del fuoco in corso sulla dinamica. Da chiarire i motivi che hanno spinto l'uomo a salire sul tetto. Immediatamente soccorso dal 118 č stato portato a Torino
EMERGENZA NEVE - La Cittą metropolitana spedisce una turbina
EMERGENZA NEVE - La Cittą metropolitana spedisce una turbina
Č partita ieri per il centro Italia a integrare la colonna mobile regionale piemontese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore