CERESOLE - Dopo 26 anni ritrovata la targa di bronzo della Galisia

| Franco Rolando, decano delle guide alpine di Ceresole Reale, ha ritrovato quella targa nei pressi del Pian Ballotta

+ Miei preferiti
CERESOLE - Dopo 26 anni ritrovata la targa di bronzo della Galisia
Settantacinque anni fa, sul colle Galisia sopra Ceresole Reale, si consumava la più grande tragedia di montagna avvenuta sulle Alpi durante la Seconda guerra mondiale. Quarantun vittime fra partigiani italiani e soldati inglesi fuggiti dai campi di prigionia tedeschi. Quarantun storie che si aggiungono a quelle dei tre superstiti, l’ultimo dei quali, l’inglese Alfred Southon, è scomparso improvvisamente nel 1993 durante una vacanza a Malta. Il programma della commemorazione di quella tragica odissea ha subito un’improvvisa modifica dopo il ritrovamento della targa sistemata nel novembre del 1961 dalla Resistenza canavesana, inghiottita dalla frana causata dall’alluvione del settembre del 1993, quando si registrò pioggia caduta ai 3 mila metri di quota del colle Galisia, sullo spartiacque Valle Orco-Val d’Isere. Fra pietre e terriccio rotolati verso il pianoro sottostante, c’era anche la lapide in bronzo. 

Dopo 26 anni, Franco Rolando, decano delle guide alpine di Ceresole Reale, ha ritrovato quella targa, nei pressi del Pian Ballotta: «Ho notato qualcosa che luccicava in mezzo alle pietre. Pensavo si trattasse di qualche colpo di mortaio visto che in questa zona, durante la guerra, al confine fra Italia e Francia, ci furono parecchi combattimenti». Subito dopo la sorpresa: «Iniziai a scavare con i bastoncini e ho capito che quella che stava per affiorare era la targa strappata dall’alluvione».

Ecco il programma della cerimonia di domenica 10 novembre
Ore 10 – Ritrovo alla Cà dal Meist
Visita al  Centro Rete Memoria delle Alpi
Anteprima della mostra di Corrado Bianchetti sul fumetto Galisia  ‘44
Ore 10,30 – Salone consiliare del Municipio
Saluto del sindaco
Presentazione del Notes alpino dedicato a Galisia ‘44
Ore  11,30 – Messa nella chiesa parrocchiale
Ore  12.20 – Monumento ai caduti
Scoprimento e benedizione della targa già collocata sul colle Galisia dalla Resistenza canavesana nel 1961, travolta dalla frana durante l’alluvione del 1993 e ritrovata dalla guida alpina di Ceresole, Franco Rolando. All’incontro in Comune parteciperà anche la ricercatrice inglese Janet Kinrade Dethick che ha condotto interessanti ricerche storiche sui prigionieri inglesi della Seconda guerra mondiale sui cimiteri di guerra britannici.

Cronaca
IVREA - Storico Carnevale: nominati gli Aiutanti di Campo per l'edizione 2020
IVREA - Storico Carnevale: nominati gli Aiutanti di Campo per l
Alberto Tosin, Riccardo Paglia e Massimo Lova sono stati riconfermati Aiutanti di Campo per l'edizione 2020 dello Storico Carnevale di Ivrea
CANAVESE - Asl To4, assunti sette nuovi cardiologi
CANAVESE - Asl To4, assunti sette nuovi cardiologi
La prima nuova assunta ha preso servizio il primo dicembre a Ivrea e presso questa sede il 16 dicembre arriveranno altri tre specialisti
CASELLE - Gucci, Louis Vuitton, Armani, Chanel: ma era tutto falso
CASELLE - Gucci, Louis Vuitton, Armani, Chanel: ma era tutto falso
Operazione della guardia di finanza. Un passeggero in arrivo da Istanbul, italiano residente a Como, denunciato alla procura di Torino
CANAVESE - Viabilità, dopo il maltempo ancora strade chiuse
CANAVESE - Viabilità, dopo il maltempo ancora strade chiuse
Alcune strade sono state riaperte nei giorni scorsi mentre permangono alcune chiusure in Canavese
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco al lavoro per un incendio camino
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco al lavoro per un incendio camino
A dare l'allarme sono stati i residenti della palazzina che hanno visto le fiamme probabilmente provocate dalla fuliggine
CASTELLAMONTE - Giovanna Tinetti cittadina onoraria: «Dedico questo riconoscimento ai miei genitori» - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Giovanna Tinetti cittadina onoraria: «Dedico questo riconoscimento ai miei genitori» - FOTO e VIDEO
Originaria della città della ceramica, già studentessa del liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese e, successivamente, dell'università di Torino, la Tinetti è diventata nota al mondo intero grazie alla sua ricerca sui pianeti extrasolari
CUORGNE' - I pullman tornano a fermarsi anche in frazione Salto
CUORGNE
Su richiesta del consigliere regionale Mauro Fava, l'Agenzia per la mobilità piemontese ha rimodulato il percorso dei bus
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un'abitazione
BROSSO - Lupo sbrana una pecora a pochi metri da un
Dopo i mufloni, ormai decimati, anche i caprioli diventano preda del lupo, presente in Valchiusella già da una decina di anni
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
VOLPIANO - Comital, la Uilm: «Dai cinesi proposta inaccettabile»
La procedura scadrà il 16 dicembre ma, in base alle tempistiche dell'azienda, domani potrebbe essere l'ultimo giorno utile
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: i cinesi garantiscono solo metà dei posti di lavoro e senza ammortizzatori sociali
«L'Italia non è la Repubblica Popolare Cinese e chi viene qui ad investire rispetti le nostre regole. È un accordo inaccettabile». Così l'assessore regionale Elena Chiorino. «Proposta difficile da accettare» conferma il sindaco De Zuanne
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore