CERESOLE - Dopo gli incidenti l'ex provincia corre ai ripari

| La città metropolitana risponde alle richieste del sindaco di Ceresole. Riaprirà la vecchia strada esterna

+ Miei preferiti
CERESOLE - Dopo gli incidenti lex provincia corre ai ripari
“Capisco bene il disagio che gli automobilisti hanno vissuto martedì scorso, a seguito dell’incidente nella galleria di Ceresole Reale sulla Strada Provinciale 460. Ma non dimentichiamo che il sinistro è stato causato da una tragica fatalità”: con queste parole il Vice-Sindaco della Città Metropolitana di Torino, Alberto Avetta, commenta le notizie e le dichiarazioni di amministratori locali, comparse negli ultimi giorni sui quotidiani a seguito della morte di due motociclisti all’interno della galleria di Ceresole. 
 
“Vorrei solo fare presente, - prosegue Avetta - che l’allora Provincia di Torino (oggi Città Metropolitana) negli ultimi 10 anni, ha investito oltre 15 milioni di Euro sulla Provinciale 460 del Gran Paradiso, proprio per ovviare al cronico problema delle code di auto che si formavano nei giorni festivi nelle ore de rientro a valle. Ora diamo per scontato che le code siano un’eccezione, ma io ‎ricordo bene le file infinite di auto in corrispondenza delle strettoie di Frera e di Fornolosa prima che la Provincia realizzasse le varianti. Ricordo anche che la galleria di Ceresole venne realizzata dall’ANAS e inaugurata nel 1992 per ovviare alle ricorrenti cadute di massi e valanghe”. “Nel 2006, - sottolinea il Vice-Sindaco della Città Metropolitana di Torino - dopo aver assunto la gestione della strada, la Provincia di Torino approvò un progetto di ammodernamento della galleria per un investimento di oltre 6,5 milioni di Euro. Da allora il nostro Ente ha sempre inserito quel progetto nella propria programmazione, in attesa del finanziamento della Regione. Ma non è tutto: abbiamo pronti e in attesa di finanziamento altri progetti di miglioramento della Provinciale 460, per un totale di 10 milioni”. 
 
Avetta interviene sulla richista di ripristino del tracciato storico che corre a fianco della galleria di Ceresole, dismesso dopo la realizzazione del tunnel. “L’operazione di ripristino, - spiega il Vice-Sindaco della Città Metropolitana di Torino – sarà curata da una società che gestisce un punto di captazione delle acque del torrente Orco. Il progetto è stato approvato e siamo in attesa che partano i lavori che, per ovvie ragioni climatiche, possono essere realizzati solo in estate.  Una volta che la vecchia strada sarà ripristinata e resa percorribile ai mezzi di soccorso discuteremo con i Comuni ‎competenti sulle modalità di gestione e manutenzione”.
Dove è successo
Cronaca
SALASSA-VALPERGA - Furgone a fuoco sulla 460 - FOTO E VIDEO
SALASSA-VALPERGA - Furgone a fuoco sulla 460 - FOTO E VIDEO
L'autista ha fatto in tempo a scendere poi il mezzo è stato avvolto dalle fiamme. Accertamenti dei vigili del fuoco in corso
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
Ancora fiamme in diversi Comuni del Canavese. Incendi favoriti dall'assenza di pioggia che sta caratterizzando questo inizio di autunno. L'allarme è scattato questa mattina prima a Rivarolo e poi a Castellamonte
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
L'anziana fu convinta, dopo una caduta nel proprio alloggio, a trasferirsi in una casa di riposo di San Benigno. Il medico di famiglia indirizzò i parenti nella struttura dove la donna venne accudita insieme ad altri 5 pensionati
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
Il mezzo pesante tamponato ha perso parte del carico sulla carreggiata autostradale. Dinamica al vaglio della stradale
CUORGNE' - Principio d'incendio sul treno Gtt della Canavesana diretto a Rivarolo Canavese - FOTO E VIDEO
CUORGNE
Attimi di tensione oggi pomeriggio intorno alle 14 alla stazione di Cuorgnè per la ferrovia canavesana. Una littorina diretta a Rivarolo Canavese si è dovuta immediatamente fermare a causa di un principio di incendio
CUORGNE' - Incendio sul treno: la littorina guasta è del 1972 - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Il guasto occorso oggi pomeriggio alla littorina «Aln 668905 St» della ferrovia Canavesana riporta d'attualità il problema del materiale rotabile. Da anni il territorio chiede investimenti: anche sul tema sicurezza dei passeggeri
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
Colpo di scena nelle trattative tra azienda e sindacati: ora, però, dovranno partire gli incontri con i potenziali acquirenti
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
In Canavese gli interventi di natura maggiore hanno riguardato un vasto incendio boschivo a Quassolo e una serie di incendi sopra Locana
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
Inaugurata la nuova isola robot fornita dalla Sata per una didattica sempre più orientata verso una specializzazione di alto livello
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore