CERESOLE - Minacce mafiose: a giudizio Antonino Battaglia

| A giugno l'ex segretario di Rivarolo Canavese andrà a giudizio insieme all'ex vicesindaco di Ceresole Reale

+ Miei preferiti
CERESOLE - Minacce mafiose: a giudizio Antonino Battaglia
Minacce con il metodo mafioso. Rinviato a giudizio l'ex segretario generale del Comune di Rivarolo Canavese, Antonino Battaglia. I fatti, però, si riferiscono a un episodio che sarebbe avvenuto nel 2011 all'interno del Comune di Ceresole Reale, dove Battaglia era segretario comunale «a scavalco». Andrà a giudizio con Battaglia anche Tiziana Uggetti che, allora, era vicesindaco del Comune di Ceresole. 
 
La vicenda parte da un esposto presentato da un imprenditore del paese, a suo dire sistematicamente escluso dagli appalti pubblici del Comune a beneficio di altre imprese. Circostanza che ha coinvolto nelle indagini anche la direzione distrettuale antimafia di Torino. L'imprenditore si era lamentato proprio con Battaglia di quella pesante situazione. In quell'occasione l'uomo si sarebbe sentito rispondere più o meno così: «In Calabria la questione l’avremmo risolta diversamente». 
 
Per il tribunale d'Ivrea quanto basta per il rinvio a giudizio (il processo inizierà il prossimo 23 giugno). Nell'ambito della stessa indagine finirono sotto inchiesta anche il sindaco di allora, Renzo Bruno Mattiet, e l’ex assessore all’Urbanistica, Emiliano Moretti. Per loro è caduta l’accusa di minacce con il metodo mafioso. E' rimasta solo quella per abuso d’ufficio.
Cronaca
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
Sul posto hanno operato due ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto i feriti dalle lamiere delle auto. Uno dei tre coinvolti nello schianto è stato elitrasportato al Cto in codice giallo
SANITA' - I consultori familiari con l'ostetrica ora senza prenotazione
SANITA
La riorganizzazione della rete dei Consultori Familiari dell'Asl To4 è stata portata a termine all’inizio di novembre
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
Altre quattro persone sono state denunciate dai militari dell'Arma per ricettazione. Recuperati gioielli e attrezzi edili rubati
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d'Italia
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d
Ben 68 maestri pasticceri si sono sfidati nella «Tenzone del Panettone» scelti tra i grandi della pasticceria. C'è un canavesano
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
Tredici Comuni coinvolti per un totale di 28 supermercati aderenti all'iniziativa con 250 volontari impegnati sul territorio
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l'azienda sospende i licenziamenti e chiede la cassa integrazione
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l
Allo stesso tempo, formulerà istanza di concordato preventivo, con l’obiettivo di favorire il processo di acquisizione da parte di soggetti potenzialmente interessati a rilevare lo stabilimento di Volpiano ormai chiuso da mesi
AGLIE' - La Coldiretti in festa ringrazia i volontari Aib - FOTO
AGLIE
Premiati gli Aib per impegno e dedizione con la quale i volontari hanno difeso il territorio durante l'ultima emergenza incendi
BORGARO - Rubata la moto da cross al papà del pilota Dovizioso
BORGARO - Rubata la moto da cross al papà del pilota Dovizioso
Ladri in azione prima della manifestazione di cross «TransBorgaro» che si è svolta domenica nell'ex area del Torinello
CASTELLAMONTE - Il commosso ricordo del Lions per Carlo Sunino
CASTELLAMONTE - Il commosso ricordo del Lions per Carlo Sunino
Il meeting di quest'anno ha riunito in interclub i due Lions Club operanti in zona, l'Alto Canavese ed il Rivarolo Canavese
CANAVESE - Contro gli incendi boschivi 74 migranti al lavoro per ripulire i sentieri abbandonati
CANAVESE - Contro gli incendi boschivi 74 migranti al lavoro per ripulire i sentieri abbandonati
Grazie ad una convenzione che sta per essere sottoscritta dal Cissac e da Scs, nelle prossime settimane 74 richiedenti asilo ospiti in Canavese saranno impegnati in attività socialmente utili, a titolo volontario, sul territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore