CERESOLE-NOASCA - I volontari potranno utilizzare l'ambulanza

| La «vecchia» ambulanza del soccorso di Ceresole e Noasca potrà tornare in servizio: la Regione ha cambiato le regole

+ Miei preferiti
CERESOLE-NOASCA - I volontari potranno utilizzare lambulanza
La vecchia ambulanza dei volontari del soccorso di Ceresole Reale e Noasca potrà tornare in servizio. Su sollecitazione del consigliere regionale Stefania Batzella, la Giunta regionale ha recentemente approvato una delibera che consente alle ambulanze immatricolate da più di 15 anni, ma con pochi chilometri, di continuare ad essere utilizzate. Prima, invece, raggiunti i 15 anni di anzianità, le ambulanze erano costrette allo stop, anche con pochissimi chilometri e pur avendo superato tutti i controlli. Si tratta di un provvedimento che "salva" molti gruppi di volontari, soprattutto nei piccoli Comuni. Un caso che riguarda da vicino i volontari di Ceresole e Noasca, rimasti senza un mezzo benchè quasi nuovo.

«Non posso che esprimere gioia e soddisfazione perché, finalmente, i volontari del soccorso del Piemonte potranno continuare a utilizzare le ambulanze che ora sono ferme perché considerate troppo vecchie, pur avendo superato tutti i controlli e aver percorso pochi chilometri», spiega il consigliere regionale. «Da tempo chiedevo all’assessore alla Sanità di modificare la delibera del 2007. E' una grande vittoria soprattutto per i piccoli territori, che hanno a disposizione sempre pochi mezzi».

La consigliera regionale di Movimento Libero Indipendente lo scorso marzo aveva presentato in Consiglio regionale un’interrogazione nella quale spiegava che proprio a causa di questo limite contenuto nella delibera i volontari del soccorso di Ceresole e Noasca erano stati costretti a tenere fermo un mezzo immatricolato nel 2003, ma che aveva percorso poco meno di 40mila chilometri e aveva superato positivamente tutti i controlli periodici di revisione. Successivamente Batzella aveva presentato anche un ordine del giorno proprio perché la delibera venisse modificata tenendo in considerazione non solo la data di immatricolazione, ma anche il chilometraggio effettuato dalle ambulanze.

«Finalmente lo scorso 30 ottobre la Giunta ha modificato la delibera e sono contenta che l’assessore Saitta dopo più sollecitazioni abbia accolto la mia proposta - spiega la consigliera di Mli - andando incontro ai tanti volontari che prestano il proprio tempo e la propria professionalità per rispondere alle esigenze sanitarie del loro territorio. Era assurdo tenerli fermi per una mera questione burocratica».

Cronaca
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
L'incontro promosso dall'associazione «Codici-Torino» con i pendolari della ferrovia Canavesana si terrà a Bosconero
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
CHIVASSO - Vuole lanciarsi sotto il treno: lo salvano i carabinieri
Attimi di apprensione alla stazione ferroviaria dove un uomo di 35 anni ha minacciato di lanciarsi sotto un treno
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
IVREA - Vendevano droga ai ragazzini delle scuole: quattro persone arrestate dalla polizia - VIDEO
L'indagine ha permesso di documentare la sistematica attività di spaccio con l'aggravante della vendita a minori e dello smercio effettuato in prossimità degli istituti scolastici superiori. La base in un alloggio occupato abusivamente
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
Un 59enne di Ciriè è stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto
IVREA - Mercoledì a Saluggia l'ultimo saluto a Ivan Ferrero
IVREA - Mercoledì a Saluggia l
Camera ardente al distaccamento dei vigili del fuoco di Ivrea. Il pompiere ha perso la vita in un incidente stradale
RIVAROLO - Parte un innovativo progetto per bimbi e genitori
RIVAROLO - Parte un innovativo progetto per bimbi e genitori
«Ti con-tatto con le fiabe», promosso dal Comune e dalla biblioteca con il supporto dell'Asl To4, coop Andirivieni e asilo nido
CANAVESE - Lavori sul raccordo: chiude lo svincolo della 460
CANAVESE - Lavori sul raccordo: chiude lo svincolo della 460
Lavori in corso: mercoledì 23 e giovedì 24 gennaio saranno chiuse al traffico le rampe di uscita e ingresso per la 460
CASELLE - La ricerca personale per l'aeroporto era una truffa: arrestato un 59enne di Ciriè
CASELLE - La ricerca personale per l
Un 59enne di Ciriè è stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto Sandro Pertini di Caselle diffondendo l'annuncio via web per conto di una società fittizia di Torino
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l'addio ad Amleto Maio
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l
Luned, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore in strada Torino a Ivrea, si sono svolti i funerali del vigile del fuoco Amleto Maio
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
Ospedale senza medici di ruolo. Gli interinali, assunti con contratti a termine, garantiscono la piena operatività delle strutture sanitarie. Succede in Canavese e il caso, segnalato anche dai sindacati, diventa nazionale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore