CERESOLE REALE-CUORGNČ - Dopo otto mesi salvata in quota: la storia di Dana diventa una fiaba per i bambini

| A Camogli la storia di Dana, persa nel Parco nazionale del Gran Paradiso e poi ritrovata dal guardaparco Raffaella Miravalle, ha ricevuto il premio internazionale Fedeltą del Cane. Il sindaco ha annunciato che diventerą una fiaba

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE-CUORGNČ - Dopo otto mesi salvata in quota: la storia di Dana diventa una fiaba per i bambini
Domenica a Camogli la storia di Dana, che per 8 mesi la proprietaria Sabrina Mannarino non ha mai abbandonato la speranza di riabbracciare, dopo che era scomparsa sulle montagne del Parco Nazionale del Gran Paradiso, ha ricevuto il premio internazionale Fedeltà del Cane, davanti a centinaia di persone accorse per questa prestigiosa manifestazione.
 
"Dana spaventata dai rumori delle auto, scappa il 10 maggio dello scorso anno, dalla casa di villeggiatura di Ceresole Reale e inutilmente rincorsa dalla padrona Sabrina, ha iniziato a salire nel Parco. Molti i tentativi ripetuti ogni giorno nella speranza di ritrovarla. A due settimane dalla scomparsa, il primo e isolato avvistamento a quota 2000 metri. Poi il nulla per tutta l'estate, nonostante le incessanti ricerche e le battute organizzate nel Parco dal CAI di Rivarolo insieme a Sabrina, circondata dalla costante e collaborativa presenza di tanti amici e volontari del Canile. Verso ottobre la svolta: i guardia parco hanno individuato le tracce di Dana che si era spostata in una borgata abbandonata a quota più bassa. Le sue orme nella neve vengono catturate più volte dalle foto trappole e la zona è circoscritta. Il 30 gennaio, dopo 8 mesi passati non si sa come in quota, il lieto fine.
 
Raffaella Miravalle, guardia parco, avvista Dana che, stremata, si rifugia in una vecchia baita; la raggiunge, riesce a prenderla in braccio e a riportarla giù verso valle. Non è difficile immaginare in quel momento l'emozione della sua padrona, che non aveva mai perso la speranza di ritrovarla. Nel cuore di Dana ci sarà sempre un posto di privilegio per lei e per tutti coloro che l'hanno aiutata a salvarla, compresi i giornalisti che con la loro collaborazione hanno fatto sì che l'attenzione su questa vicenda non scendesse".
 
Con queste motivazioni il Premio Bontà è stato dato a Sabrina Mannarino una menzione a Raffaella Miravalle, guardia parco, che ha avuto un ruolo determinante nel ritrovamento. E con lei, ai colleghi che per tutto il tempo hanno monitorato la situazione con l'ausilio delle foto trappole.
 
Un ringraziamento particolare per il sostegno concreto alla ricerca, al personale del Parco Nazionale del Gran Paradiso, a Beppe Pezzetto, ai Volontari del Canile di Caluso e Rivarolo, al CAI di Rivarolo, a Marco Rolando e a tutti gli amici e famigliari. Sabrina Mannarino, consigliere comunale di Cuorgnè, assente perché all'estero ha affidato ai genitori e al Sindaco Pezzetto il compito di ritirare l'ororificienza. Il Sindaco Pezzetto portando i saluti del Parco a nazionale del Gran Paradiso, ha altresì svelato che la vicenda di Dana diverrà un racconto per bambini e ragazzi.
Galleria fotografica
CERESOLE REALE-CUORGNČ - Dopo otto mesi salvata in quota: la storia di Dana diventa una fiaba per i bambini - immagine 1
CERESOLE REALE-CUORGNČ - Dopo otto mesi salvata in quota: la storia di Dana diventa una fiaba per i bambini - immagine 2
CERESOLE REALE-CUORGNČ - Dopo otto mesi salvata in quota: la storia di Dana diventa una fiaba per i bambini - immagine 3
CERESOLE REALE-CUORGNČ - Dopo otto mesi salvata in quota: la storia di Dana diventa una fiaba per i bambini - immagine 4
Cronaca
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
RIVAROLO - Festa degli Alpini per Silvio Bonaudo e Matteo Costantino
«Il nostro - spiega il capogruppo Roberto Gallo - č un riconoscimento per i tanti anni di lavoro all'interno del gruppo»
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
ALPETTE - Riapre la Nuova Sosteria Alpina
Un buon segnale per il turismo in quota di Alpette e dintorni
SANITA' - Tempi eterni per le colonscopie: l'Asl To4 corre ai ripari
SANITA
Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed č gią stato previsto di sostituirne un terzo che andrą in pensione
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
CORIO - Giardiniere muore schiacciato da una pianta
La vittima č un 45enne di San Maurizio Canavese. Un altro incidente mortale a Verrua Savoia questa mattina
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrą
RIVAROLO - Inaugurata la mostra «Amazzonia» al Castello Malgrą
E' iniziata questo weekend la stagione espositiva del castello Malgrą di Rivarolo Canavese
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l'ultimo saluto a Mattia Moro - FOTO e VIDEO
SAN COLOMBANO - Mille ragazzi per l
Tanta commozione al funerale di Mattia, il 15enne che la scorsa settimana ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale a Cuorgnč. Una folla enorme lo ha accompagnato nel suo ultimo viaggio terreno
CUORGNE' - Il teatro torna a vivere con Carlin e Valsecchi - FOTO
CUORGNE
«Due pittori a teatro, Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi» la mostra che venerdģ ha segnato la riapertura del Pinelli
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
LOCANA - Festa al Vernetti con la Tecchio School Dance
Gli ospiti hanno accolto con entusiasmo l'allegria degli abiti colorati, la vivacitą della musica e hanno anche accompagnato le performance con il battito delle mani e la gioia negli occhi
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
CHIVASSO - Il Leo Club dona gli arredi per il reparto di pediatria
Si tratta di un set completo di arredo per la sala giochi del reparto. Soddisfatto il direttore dell'Asl To4, Lorenzo Ardisssone
SETTIMO ROTTARO - Incidente sull'autostrada: un uomo ferito - FOTO
SETTIMO ROTTARO - Incidente sull
Al volante un ecuadoregno di 44 anni che č stato soccorso dal personale del 118 e trasportato al pronto soccorso di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore