CERESOLE REALE - Il ricordo della tragedia del colle Galisia

| Domenica 9 sarà Ceresole Reale ad ospitare la commemorazione

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - Il ricordo della tragedia del colle Galisia
Partirà dal cimitero militare di guerra inglese di Trenno, vicino a Milano, il ricordo della tragedia del colle Galisia del novembre ’44, dove 41 uomini fra soldati inglesi e partigiani italiani, persero la vita, nel tentativo di raggiungere dal Canavese la Val d’Isere. A Trenno, infatti, sono sepolti i corpi di 7 soldati  inglesi mai identificati. Sabato 8 novembre, alle 11.15, saranno deposti fiori  sulle tombe dei soldati, inghiottiti come i loro compagni dalla bufera a poca distanza dal rifugio del Prariond, che avrebbe rappresentato la salvezza.
 
Domenica 9, sarà Ceresole Reale ad ospitare la commemorazione che avrà il suo centro alla Cà dal Meist, a partire delle 10,15. Sarà anche ricordato,a trent’anni dalla scomparsa, la guida alpina ceresolina, Gildo Blanchetti, che guidò la colonna dei soccorritori partiti da Val d’Isere. All’incontro parteciperanno anche i ragazzi della quarta B del liceo “Aldo Moro”, autori della traduzione dall’inglese di Alpine partisan,con il racconto di Alfred Southon, iol soldato inglese sopravvissuto alla tragedia. La manifestazione,ideata e organizzata dagli Amici del Gran Paradiso, è promossa con la collaborazione del Comune di Ceresole.
 
Domenica 9 novembre
ore 10,15 Incontro alla Cà dal Meist (dietro Palazzo del Comune)
Visita alla mostra Galisiaquarantaquattro
Ricordo di “Gildo” Blanchetti a trent’anni dalla scomparsa
 
ore 11,30 Nella chiesa parrocchiale
Messa in suffragio delle vittime della tragedia del colle Galisia
Al termine intervento del generale C.A. (aus.) Franco Cravarezza: “L’impegno delle Forze armate nella guerra di Liberazione”.
Cronaca
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
Ne parlerà al Bioindustry Park, venerdì, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrà festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attività in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnè, Strambino e Lusigliè nove giovani, di età compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore