CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO

| Il nuovo mezzo entrerà in funzione a settembre a disposizione dei volontari della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO
Nel corso di una breve ma significativa cerimonia, che ha avuto luogo giovedì 28 luglio nella sede Iren di corso Svizzera a Torino, l'amministratore delegato della docietà, Giuseppe Bergesio, ha consegnato le chiavi di una Land Rover ai dirigenti delle Stazioni di Ceresole Reale e Locana e della XII Delegazione Canavesana del soccorso alpino. Erano presenti per l'Iren, oltre a Bergesio, anche Luigi Bonifacino responsabile della produzione idroelettrica ed i responsabili della messa a punto del mezzo, per l'amministrazione comunale di Locana il vice sindaco Mauro Peruzzo, per l'amministrazione del Parco Nazionale del Gran Paradiso il consigliere Ezio Tuberosa mentre per il Soccorso Alpino erano presenti il Delegato della XII, Mario Sachero, il capostazione di Locana Fabrizio Riva Roveda ed il suo vice Renzo Vottero, il vice capostazione di Ceresole Reale Mauro Blanchietti ed il volontario Marco Perelli.
 
L'esigenza di disporre di un mezzo di soccorso versatile ed in grado di raggiungere obiettivi situati in aree disagiate, impervie e magari innevate aveva suggerito ai responsabili delle due stazioni di Ceresole e Locana di chiedere la collaborazione all'Iren, che è proprietaria di diversi bacini idroelettrici in Valle Orco, ed alle amministrazioni comunali. Questa richiesta è stata accolta dalla multiutility torinese che ha quindi rigenerato un mezzo - un Land Rover 90 - ha eseguito tutti gli interventi manutentivi necessari, lo ha modificato per renderlo idoneo alla tipologia di interventi tipica del Soccorso Alpino e lo ha quindi messo a disposizione.
 
Questa donazione avviene nell'ambito della continua e duratura collaborazione che intercorre tra l'Azienda e le Valli dell'Orco e del Soana, infatti già dal 1997 il personale IREN (allora AEM) fu destinatario di un'attività informativa da parte del Soccorso sui rischi specifici della montagna e sulle particolari precauzioni da adottare per chi opera su terreni innevati; successivamente, nel 2009, Azienda e Soccorso Alpino Piemontese siglarono un accordo che prevedeva il supporto di personale ed infrastrutture IREN ai volontari del soccorso alpino, in caso di particolari interventi di salvataggii in quota.
 
Ora il mezzo è pronto ad operare ma mancano ancora alcuni allestimenti specifici, che sono necessari per renderlo realmente versatile su tutti i terreni; i due capistazione sono già all'opera per sensibilizzare le amministrazioni locali ed altre realtà economiche, che potranno intervenire per aiutare in questa fare di completamento. Nel contempo però, nel corso della consegna delle chiavi del mezzo, hanno manifestato la loro gratitudine alla dirigenza dell'azienda torinese, che da sempre collabora con le realtà valligiane ma che in questa occasione ha dimostrato una sensibilità ed un'attenzione veramente degne della più grande gratitudine. Quando il mezzo sarà completamente attrezzato, sarà inaugurato ufficialmente presso le stazioni interessate, si prevede che ciò avverrà entro la metà del prossimo settembre.
Galleria fotografica
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 1
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 2
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 3
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 4
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 5
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 6
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 7
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 8
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 9
Cronaca
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierà la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Città di Accumoli»
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
Una vera e propria stangata sulla «banda della Mito», battezzata così dalla polizia perché dopo i colpi uno di membri del gruppo si era vantato su Facebook pubblicando la foto dell'auto utilizzata per la rapina...
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
Era stato denunciato dalla Digos di Catania mesi fa con l'accusa di «istigazione a commettere delitti di terrorismo»
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore