CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO

| Il nuovo mezzo entrerą in funzione a settembre a disposizione dei volontari della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO
Nel corso di una breve ma significativa cerimonia, che ha avuto luogo giovedì 28 luglio nella sede Iren di corso Svizzera a Torino, l'amministratore delegato della docietà, Giuseppe Bergesio, ha consegnato le chiavi di una Land Rover ai dirigenti delle Stazioni di Ceresole Reale e Locana e della XII Delegazione Canavesana del soccorso alpino. Erano presenti per l'Iren, oltre a Bergesio, anche Luigi Bonifacino responsabile della produzione idroelettrica ed i responsabili della messa a punto del mezzo, per l'amministrazione comunale di Locana il vice sindaco Mauro Peruzzo, per l'amministrazione del Parco Nazionale del Gran Paradiso il consigliere Ezio Tuberosa mentre per il Soccorso Alpino erano presenti il Delegato della XII, Mario Sachero, il capostazione di Locana Fabrizio Riva Roveda ed il suo vice Renzo Vottero, il vice capostazione di Ceresole Reale Mauro Blanchietti ed il volontario Marco Perelli.
 
L'esigenza di disporre di un mezzo di soccorso versatile ed in grado di raggiungere obiettivi situati in aree disagiate, impervie e magari innevate aveva suggerito ai responsabili delle due stazioni di Ceresole e Locana di chiedere la collaborazione all'Iren, che è proprietaria di diversi bacini idroelettrici in Valle Orco, ed alle amministrazioni comunali. Questa richiesta è stata accolta dalla multiutility torinese che ha quindi rigenerato un mezzo - un Land Rover 90 - ha eseguito tutti gli interventi manutentivi necessari, lo ha modificato per renderlo idoneo alla tipologia di interventi tipica del Soccorso Alpino e lo ha quindi messo a disposizione.
 
Questa donazione avviene nell'ambito della continua e duratura collaborazione che intercorre tra l'Azienda e le Valli dell'Orco e del Soana, infatti già dal 1997 il personale IREN (allora AEM) fu destinatario di un'attività informativa da parte del Soccorso sui rischi specifici della montagna e sulle particolari precauzioni da adottare per chi opera su terreni innevati; successivamente, nel 2009, Azienda e Soccorso Alpino Piemontese siglarono un accordo che prevedeva il supporto di personale ed infrastrutture IREN ai volontari del soccorso alpino, in caso di particolari interventi di salvataggii in quota.
 
Ora il mezzo è pronto ad operare ma mancano ancora alcuni allestimenti specifici, che sono necessari per renderlo realmente versatile su tutti i terreni; i due capistazione sono già all'opera per sensibilizzare le amministrazioni locali ed altre realtà economiche, che potranno intervenire per aiutare in questa fare di completamento. Nel contempo però, nel corso della consegna delle chiavi del mezzo, hanno manifestato la loro gratitudine alla dirigenza dell'azienda torinese, che da sempre collabora con le realtà valligiane ma che in questa occasione ha dimostrato una sensibilità ed un'attenzione veramente degne della più grande gratitudine. Quando il mezzo sarà completamente attrezzato, sarà inaugurato ufficialmente presso le stazioni interessate, si prevede che ciò avverrà entro la metà del prossimo settembre.
Galleria fotografica
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 1
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 2
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 3
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 4
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 5
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 6
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 7
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 8
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 9
Cronaca
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista pił accreditata č quella dell'incidente. Il giallo č ancora fittissimo
IVREA - L'addio ad Alessandra: giovane mamma morta a 33 anni
IVREA - L
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Alessandra Fausti. Originaria di Ivrea aveva studiato a Rivarolo Canavese
CASTELLAMONTE - Cittą in lutto per la morte di Beppe Panella
CASTELLAMONTE - Cittą in lutto per la morte di Beppe Panella
Il ricordo dei colleghi della Croce Rossa: «Non possiamo fare altro che ringraziarti per tutto il bene che hai fatto. Arrivederci Panč»
CHIVASSO - Dottoressa dell'Asl To4 malmenata da un paziente
CHIVASSO - Dottoressa dell
La donna č stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni. A segnalare il caso č il Nursind
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente č stata sequestrata ed il giovane č stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
Concerto d'Estate al PalaMila di Ceresole, sabato pomeriggio, dedicato al ricordo dell'imprenditore di Cuorgnč
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
LEINI - Inseguimento a 200 chilometri orari in tangenziale: 6000 euro di multa al motociclista
Inseguimento a folle velocitą, ieri sera, lungo la tangenziale. La polizia stradale ha intercettato allo svincolo di Debouche una Suzuki Gsx 600 lanciata a forte velocitą in direzione Milano. In sella un 31enne di Leini fermato a Borgaro
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall'ospedale, muore tre giorni dopo a Ivrea
CASTELLAMONTE - Incidente mortale: dimesso dall
L'incidente si č verificato sulla provinciale per Ozegna. Sono diversi, secondo la procura eporediese, i punti ancora da chiarire: compreso il ricovero, con successiva dimissione dall'ospedale di Cuorgnč, il giorno stesso dell'incidente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore