CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO

| Il nuovo mezzo entrerà in funzione a settembre a disposizione dei volontari della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO
Nel corso di una breve ma significativa cerimonia, che ha avuto luogo giovedì 28 luglio nella sede Iren di corso Svizzera a Torino, l'amministratore delegato della docietà, Giuseppe Bergesio, ha consegnato le chiavi di una Land Rover ai dirigenti delle Stazioni di Ceresole Reale e Locana e della XII Delegazione Canavesana del soccorso alpino. Erano presenti per l'Iren, oltre a Bergesio, anche Luigi Bonifacino responsabile della produzione idroelettrica ed i responsabili della messa a punto del mezzo, per l'amministrazione comunale di Locana il vice sindaco Mauro Peruzzo, per l'amministrazione del Parco Nazionale del Gran Paradiso il consigliere Ezio Tuberosa mentre per il Soccorso Alpino erano presenti il Delegato della XII, Mario Sachero, il capostazione di Locana Fabrizio Riva Roveda ed il suo vice Renzo Vottero, il vice capostazione di Ceresole Reale Mauro Blanchietti ed il volontario Marco Perelli.
 
L'esigenza di disporre di un mezzo di soccorso versatile ed in grado di raggiungere obiettivi situati in aree disagiate, impervie e magari innevate aveva suggerito ai responsabili delle due stazioni di Ceresole e Locana di chiedere la collaborazione all'Iren, che è proprietaria di diversi bacini idroelettrici in Valle Orco, ed alle amministrazioni comunali. Questa richiesta è stata accolta dalla multiutility torinese che ha quindi rigenerato un mezzo - un Land Rover 90 - ha eseguito tutti gli interventi manutentivi necessari, lo ha modificato per renderlo idoneo alla tipologia di interventi tipica del Soccorso Alpino e lo ha quindi messo a disposizione.
 
Questa donazione avviene nell'ambito della continua e duratura collaborazione che intercorre tra l'Azienda e le Valli dell'Orco e del Soana, infatti già dal 1997 il personale IREN (allora AEM) fu destinatario di un'attività informativa da parte del Soccorso sui rischi specifici della montagna e sulle particolari precauzioni da adottare per chi opera su terreni innevati; successivamente, nel 2009, Azienda e Soccorso Alpino Piemontese siglarono un accordo che prevedeva il supporto di personale ed infrastrutture IREN ai volontari del soccorso alpino, in caso di particolari interventi di salvataggii in quota.
 
Ora il mezzo è pronto ad operare ma mancano ancora alcuni allestimenti specifici, che sono necessari per renderlo realmente versatile su tutti i terreni; i due capistazione sono già all'opera per sensibilizzare le amministrazioni locali ed altre realtà economiche, che potranno intervenire per aiutare in questa fare di completamento. Nel contempo però, nel corso della consegna delle chiavi del mezzo, hanno manifestato la loro gratitudine alla dirigenza dell'azienda torinese, che da sempre collabora con le realtà valligiane ma che in questa occasione ha dimostrato una sensibilità ed un'attenzione veramente degne della più grande gratitudine. Quando il mezzo sarà completamente attrezzato, sarà inaugurato ufficialmente presso le stazioni interessate, si prevede che ciò avverrà entro la metà del prossimo settembre.
Galleria fotografica
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 1
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 2
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 3
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 4
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 5
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 6
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 7
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 8
CERESOLE REALE-LOCANA - Iren dona un Land Rover al Soccorso Alpino - FOTO - immagine 9
Cronaca
CASTELLAMONTE - Celebrata la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma - FOTO
CASTELLAMONTE - Celebrata la Virgo Fidelis, patrona dell
Oltre a una folta rappresentanza di carabinieri della compagnia di Ivrea erano presenti alle celebrazioni numerosi sindaci dei 95 Comuni del Canavese
CUORGNE' - Carenza di pediatri: l'Asl To4 corre ai ripari
CUORGNE
L'azienda, per garantire l'assistenza pediatrica ha previsto di coprire le ore di ambulatorio principalmente con una pediatra specialista ambulatoriale convenzionata
VALPERGA-CUORGNE' - Lancia la cocaina dal finestrino dell'auto: inseguito e arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Un 28enne di Valperga in manette per spaccio. Alla vista dei militari dell'Arma ha tentato di disfarsi della droga ma è stato comunque arrestato. Il Gip del tribunale di Ivrea, dopo la convalida, lo ha comunque scarcerato
PONT CANAVESE - Mamma insulta la maestra per la nota sul diario del figlio: la scuola chiarisce l'accaduto
PONT CANAVESE - Mamma insulta la maestra per la nota sul diario del figlio: la scuola chiarisce l
Fa discutere l'episodio avvenuto ieri sera a Pont Canavese, di fronte alla scuola primaria del paese, dove una mamma ha aggredito verbalmente una maestra. A scatenare la reazione della donna una nota comminata al figlio
PONT CANAVESE - Mette una nota all'alunno: la mamma aggredisce la maestra che si sente male
PONT CANAVESE - Mette una nota all
Attimi di tensione, ieri pomeriggio intorno alle 17, a Pont Canavese, di fronte alla scuola primaria. Una mamma ha aggredito verbalmente una maestra, rea di aver comminato al figlio una nota disciplinare sul diario. E' intervenuto il 118
CIRIE' - La Croce Verde è alla ricerca di nuovi volontari nella zona
CIRIE
L'iniziativa riguarda oltre alla sezione di Ciriè anche quelle di Alpignano, Borgaro, Caselle, San Mauro, Venaria Reale, Torino
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E' un calvario infinito»
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E
Pendolari esasperati: «Di questo passo saremo costretti ad adottare forme di protesta drastiche nei confronti di Gtt»
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
Sabato, i volontari della Protezione Civile hanno pulito la sponda di via San Grato, da tempo occupata da rami e foglie
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
La grande quantità di rifiuti accumulati, stimati in circa 8000 metri cubi di materiale, e poi spianati con la finalità di realizzare un piazzale, sono risultati provenienti da altre località, quindi trasportati e poi scaricati sul terreno
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
Sabato 2 e domenica 4 novembre nella frazione Campo sono stati ricordati i Caduti della guerra 15-18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore