CERESOLE REALE-NOASCA - Volontari del soccorso a piedi: per la Regione l'ambulanza è troppo vecchia

| L'ambulanza del 2003, nonostante abbia percorso solo 38 mila chilometri, non può più circolare. Per la Regione è troppo vecchia: la legge sui mezzi di soccorso stabilisce (solo in Piemonte) una vita massima di 15 anni dall'immatricolazione

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE-NOASCA - Volontari del soccorso a piedi: per la Regione lambulanza è troppo vecchia
Volontari del soccorso a piedi. E, per giunta, in una zona, quella della Valle Orco, dove i soccorsi sono sempre particolarmente difficoltosi e delicati. L'ambulanza del 2003, nonostante abbia appena 38 mila chilometri, non può più circolare. Per la Regione è troppo vecchia dal momento che la legge sui mezzi di soccorso stabilisce (solo in Piemonte...) una vita massima di quindici anni dalla data di immatricolazione. Non sono previste deroghe. Per questo i volontari, guidati dal presidente Graziano Bellanzon, hanno scritto una lettera aperta alla popolazione: c'è bisogno dell'aiuto di tutti per acquistare un'altra ambulanza.

«Spettabili Amministratori dei Comuni, Amministratori della città Metropolitana e della Regione Piemonte, alla popolazione dell’Alta valle Orco, alle Imprese del territorio, alle Fondazioni bancarie. Con la presente vi scriviamo per rendervi partecipi del problema che è sorto dall’inizio del mese di febbraio a causa di una legge Regionale in vigore - scrivono i volontari del soccorso di Ceresole Reale e Noasca - l'associazione svolge la sua attività di trasporto sanitario, soccorso sanitario ed assistenza sanitaria ad eventi e manifestazioni da 21 anni. Molte sono state le difficoltà economiche e organizzative in tutti questi anni, però grazie all’impegno dei Volontari, delle Amministrazioni Comunali e dei privati cittadini, siamo sempre riusciti a far fronte alle innumerevoli spese di gestione Associativa ed a espletare gran parte dei servizi richiesti.

Purtroppo dal 31 gennaio 2018 la nostra ambulanza fiat Ducato, donata nell’anno 2003 dalla Fondazione Crt di Torino, la quale continuiamo a ringraziare, non sarà più utilizzabile in quanto la Delibera Regionale del 11 giugno 2007, vieta alle Asl di competenza di rilasciare il Certificato di idoneità sanitaria per il trasporto di malati e feriti dopo il quindicesimo anno di età dalla prima immatricolazione. Inoltre non si potrà neanche più utilizzare per i servizi di assistenza o quant’altro, perciò è da rottamare, nonostante il mezzo abbia solo 38.412 chilometri.
   
Trovandoci con un unico mezzo a disposizione (ambulanza immatricolata nel 2013 stazionante a Ceresole), saremo costretti a decidere se, non svolgere più i servizi di assistenza sanitaria alle manifestazioni ed eventi di ogni genere, oppure non coprire le emergenze per il 118 nei giorni di Assistenza ad altri eventi, andando in qualsiasi dei due casi a non poter più svolgere in pieno le attività dell’Associazione; inoltre non sarà più presente un mezzo di soccorso nel Comune di Noasca, il tutto a discapito della popolazione del nostro territorio».

Cronaca
BALDISSERO - Camion sbatte contro il ponte: provinciale chiusa
BALDISSERO - Camion sbatte contro il ponte: provinciale chiusa
Dopo l'urto, però, l'autista del mezzo non si è fermato e nemmeno ha avvertito i responsabili della Città metropolitana
DISASTRO A BELMONTE - L'incendio ha devastato la riserva naturale del Sacro Monte - FOTO e VIDEO
DISASTRO A BELMONTE - L
Il grandissimo lavoro notturno di Aib e vigili del fuoco ha evitato il peggio ma l'area boschiva tutto attorno al santuario patrimonio dell'umanità Unesco ha subito danni notevoli
INCENDIO BELMONTE - Cinque famiglie evacuate, eccezionale lavoro di Aib e vigili del fuoco - FOTO
INCENDIO BELMONTE - Cinque famiglie evacuate, eccezionale lavoro di Aib e vigili del fuoco - FOTO
«È stato tremendo. Mai vissuta una cosa del genere». Le parole di un caposquadra Aib, dopo un'intera notte trascorsa tra le fiamme, rendono bene l'idea dell'incendio boschivo che ha devastato la collina del Sacro Monte di Belmonte
CANAVESE - Ancora incendi: il vento porta le fiamme vicino alle case. Allerta a Cuorgnè, Prascorsano, Valperga e Pertusio - FOTO
CANAVESE - Ancora incendi: il vento porta le fiamme vicino alle case. Allerta a Cuorgnè, Prascorsano, Valperga e Pertusio - FOTO
Il vento che si è alzato dopo le 18 su una vasta zona del Canavese sta purtroppo alimentando le fiamme. Il santuario di Belmonte è stato messo in sicurezza ma il fronte delle fiamme si è abbassato di quota avvicinandosi a diverse case
INCENDIO A BELMONTE - Quasi sicuramente è un rogo doloso: canadair ed elicotteri all'opera - FOTO e VIDEO
INCENDIO A BELMONTE - Quasi sicuramente è un rogo doloso: canadair ed elicotteri all
Le operazioni di spegnimento andranno avanti ancora per parecchie ore, molto probabilmente per tutta la notte. Alcuni fronti hanno lambito le prime case di Prascorsano. Alcune squadre, inoltre, stanno intervenendo anche a Borgiallo
PAURA A BELMONTE - Le fiamme lambiscono il santuario e devastano l'area protetta - FOTO e VIDEO
PAURA A BELMONTE - Le fiamme lambiscono il santuario e devastano l
Grazie al pronto interventi di Aib e vigili del fuoco la situazione è sempre rimasta sotto controllo. Secondo i primi riscontri il fuoco sarebbe partito quasi contemporaneamente da due o tre punti diversi. Possibile l'azione di un piromane
ALLARME INCENDI - Brucia la collina del santuario di Belmonte tra Pertusio e Valperga - FOTO
ALLARME INCENDI - Brucia la collina del santuario di Belmonte tra Pertusio e Valperga - FOTO
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato oggi, lunedì 25 marzo, intorno alle 14, in zona Riborgo-Piandane, lungo uno dei versanti della collina del santuario di Belmonte patrimonio dell'umanità Unesco
LEINI - Blitz al campo nomadi: trovati Rolex e penne Mont Blanc
LEINI - Blitz al campo nomadi: trovati Rolex e penne Mont Blanc
Un uomo di 55 anni originario della Croazia è stato denunciato per ricettazione perché in possesso di un Rolex rubato a Parma
BANCHETTE - Vaccini non in regola: un bambino viene espulso dall'asilo
BANCHETTE - Vaccini non in regola: un bambino viene espulso dall
Già a settembre il bimbo non risultava in regola ed era stato escluso. Circostanza che convinse la madre a chiamare i carabinieri
SAN GIORGIO - Investita il giorno del compleanno: anziana grave
SAN GIORGIO - Investita il giorno del compleanno: anziana grave
La donna, insieme alla figlia che spingeva la sedia a rotelle e che è rimasta illesa, aveva appena festeggiato il compleanno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore