CERESOLE REALE - Precipita per 80 metri e muore: un'altra tragedia sulle montagne del Canavese

| Ieri sera, dopo quattro ore di ricerche, i tecnici del soccorso alpino hanno recuperato la salma di un alpinista di appena 27 anni, morto sopra Ceresole Reale. E' precipitato al suolo durante le calate lungo la via Diedro Nanchez

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - Precipita per 80 metri e muore: unaltra tragedia sulle montagne del Canavese
Ancora un incidente mortale sulle montagne del Canavese. Ieri sera, dopo quattro ore di ricerche, i tecnici del soccorso alpino hanno recuperato la salma di un alpinista francese di appena 27 anni, morto sopra Ceresole Reale. L'allarme è scattato alle 18.38 quando la Centrale Operativa di Grugliasco del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico ha ricevuto attraverso il 112 la chiamata di uno scalatore il cui compagno era precipitato al suolo durante le calate in corda doppia lungo la via Diedro Nanchez alla parete del Caporal, Comune di Ceresole Reale.

Nonostante l’avvicinarsi del tramonto l’eliambulanza del 118 è immediatamente decollata raggiungendo il luogo dell’incidente dove sono stati sbarcati il tecnico di elisoccorso e il medico che hanno constatato il decesso dell’uomo a causa dei traumi riportati durante una caduta da 80 metri circa. Con un secondo viaggio dell'elisoccorso, altri due tecnici del soccorso alpino sono stati verricellati a monte della via di arrampicata per raggiungere il compagno della vittima, illeso, ma bloccato in parete e privo di corde.

Mentre l’elicottero è poi ritornato alla base, lo scalatore illeso è stato calato ai piedi della parete, dove erano in corso le procedure di recupero della salma che è stata ricondotta a valle su una barella e consegnata ai carabinieri di Locana per le operazioni di riconoscimento. Il 27enne era residente a Montpellier. La salma è stata portata all'ospedale di Cuorgnè a disposizione della procura di Ivrea. La vittima si chiamava Justin Renè Vissac.

Foto dell'intervento a cura del soccorso alpino.

Galleria fotografica
CERESOLE REALE - Precipita per 80 metri e muore: unaltra tragedia sulle montagne del Canavese - immagine 1
CERESOLE REALE - Precipita per 80 metri e muore: unaltra tragedia sulle montagne del Canavese - immagine 2
CERESOLE REALE - Precipita per 80 metri e muore: unaltra tragedia sulle montagne del Canavese - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
CHIVASSO - Treno colpito da pietre sulla linea Torino-Milano
CHIVASSO - Treno colpito da pietre sulla linea Torino-Milano
Sassi contro un treno della linea Torino-Milano. L'episodio si è verificato questa sera tra le stazioni di Settimo e Chivasso
ORRORE - Il povero Dik ucciso a Borgiallo: nasce un gruppo su Facebook per chiedere giustizia
ORRORE - Il povero Dik ucciso a Borgiallo: nasce un gruppo su Facebook per chiedere giustizia
Non si placa l'orrore per la morte atroce provocata a Dik e i quasi tremila iscritti al gruppo Facebook hanno lanciato una petizione su Change.org sottoscrivibile dalla pagina del gruppo Facebook «Giustizia per Dik»
IVREA - Controlli antidroga al Movicentro: marocchino arrestato con tre panetti di hashish - VIDEO
IVREA - Controlli antidroga al Movicentro: marocchino arrestato con tre panetti di hashish - VIDEO
Continuano i controlli dei carabinieri della compagnia di Ivrea al Movicentro, dove lo scorso fine settimana i militari hanno controllato alcune decine di persone. Nei guai anche un 23enne senza fissa dimora già noto alle forze dell'ordine
FELETTO - Ennesimo incidente stradale sulla 460: una Renault 4 si schianta contro un palo - FOTO E VIDEO
FELETTO - Ennesimo incidente stradale sulla 460: una Renault 4 si schianta contro un palo - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa notte intorno alle 2 sull'ex statale 460, lungo la circonvallazione di Feletto. Una Renault 4 con a bordo una persona è finita fuori strada in prossimità di una curva ed è andata a schiantarsi contro un palo
PIAMPRATO SOANA - Le scuole a lezione con «Pianeta Neve Ski»
PIAMPRATO SOANA - Le scuole a lezione con «Pianeta Neve Ski»
Le giornate delle scuole sulla neve in Valle Soana non sono finite qui, ma proseguiranno il 26 febbraio e il 5 marzo
CHIVASSO - Droga in stazione: finanza denuncia spacciatore
CHIVASSO - Droga in stazione: finanza denuncia spacciatore
Operazione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti a cura della guardia di finanza alla stazione ferroviaria
CHIVASSO - Si toglie la vita in garage: ritrovato dai figli dopo alcune ore
CHIVASSO - Si toglie la vita in garage: ritrovato dai figli dopo alcune ore
Dopo alcune ore i famigliari hanno deciso di controllare nel seminterrato e lì hanno trovato l'uomo ormai privo di vita
LEINI-TORINO - I carabinieri seguono il pusher fino a casa e scoprono una centrale dello spaccio - FOTO E VIDEO
LEINI-TORINO - I carabinieri seguono il pusher fino a casa e scoprono una centrale dello spaccio - FOTO E VIDEO
Durante il blitz i militari hanno sentito alcune persone nel condominio gridare e fischiare, come se fossero delle vedette del palazzo con il compito di segnalare la presenza delle forze dell'ordine nello stabile
FAVRIA - Ariel, la Principessa del mare
FAVRIA - Ariel, la Principessa del mare
A Favria domenica 25 febbraio alle ore 17,30 nel salone Polivalente andrà il scena il musical: «Ariel, la Principessa del mare»
FAVRIA - Giovani a confronto sul mondo fantastico di Tolkien
FAVRIA - Giovani a confronto sul mondo fantastico di Tolkien
Il professor Respinti, nato a Milano nel 1964, è un giornalista professionista, traduttore e studioso del pensiero contemporaneo del mondo anglosassone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore