CERESOLE-CAMPIGLIA-RONCO - Gran Paradiso dal vivo: buona la prima

| Si è conclusa la prima edizione della rassegna di teatro sostenibile che si è svolta a Ceresole, Ronco e Campiglia Soana

+ Miei preferiti
CERESOLE-CAMPIGLIA-RONCO - Gran Paradiso dal vivo: buona la prima
Si è conclusa il 31 luglio la prima edizione di Gran Paradiso dal vivo, la rassegna di teatro sostenibile che si è svolta a Ceresole Reale, Ronco Canavese e Campiglia Soana. Una sfida vinta. Ecco come si potrebbe definire in 2 parole la rassegna dedicata al teatro natura Gran Paradiso dal vivo, che si è tenuta dal 21 al 31 luglio sul versante piemontese del Parco Nazionale Gran Paradiso. La rassegna rappresenta un felice connubio fra la dimensione naturale dell’area protetta e la dimensione culturale e turistica: il teatro natura è infatti un tipo di teatro che non solo si adatta alle caratteristiche naturali e consente allo spettatore di immergersi nel paesaggio, imparando ad ascoltarne la voce, ma costituisce un’attrattiva innovativa, interessante ma sostenibile anche per un pubblico in cerca di esperienze nuove e culturalmente stimolanti.

Tre repliche di Miti di stelle e Miti d’acqua, della Compagia O’Thiasos, uno spettacolo per bambini a cura della compagnia teatrale Compagni di viaggio e uno stage formativo, oltre all’interessante conferenza d’apertura, hanno coinvolto per 10 giorni un pubblico vario ed eterogeneo: circa 200 i partecipanti agli spettacoli e 20 le persone che hanno preso parte al workshop esperienziale “Anima selvatica”, un approfondimento di 4 giorni sul teatro natura che ha permesso un’immersione totale nella magia del Parco, fra ruscelli, boschi e rocce.

Cristina Del Corso, responsabile dei Servizi Turistici del Parco Nazionale Gran Paradiso commenta con soddisfazione: «Ci abbiamo creduto fin dall'inizio e siamo riusciti a dare corpo e gambe ad un sogno, una scommessa, un salto nel buio. Siamo stati ricompensati da tutte le persone che ci hanno seguiti, dai complimenti degli spettatori, dai loro commenti entusiasti, da tutti quelli che hanno sottolineato l'unicità e l'alto valore culturale delle proposte e delle rappresentazioni».

Entusiasti i commenti del pubblico delle rappresentazioni e dei partecipanti allo stage, che hanno sottolineato l’altissima qualità culturale e teatrale della proposta, sia dal punto di vista dell’intensità emotiva che del perfetto connubio fra musica, recitazione e contesto naturale. Prosegue Cristina Del Corso: «Il risultato è soprattutto merito degli artisti, che hanno saputo, in luoghi e con modalità diverse, coinvolgere il pubblico di adulti e di bambini. Un'esperienza che speriamo di poter replicare nei prossimi anni, con una sempre maggiore partecipazione anche dei Comuni che hanno ospitato gli eventi».

Cronaca
METEO CANAVESE - Peggioramento rapido con forti rovesci: allerta gialla per la giornata di martedì
METEO CANAVESE - Peggioramento rapido con forti rovesci: allerta gialla per la giornata di martedì
L'allontanamento della depressione verso est favorirà un rapido miglioramento del tempo per mercoledì, col ritorno del sole, seppur associato ad un sensibile calo delle temperature minime del primo mattino
IVREA - Si è spenta Bianca Pistoni, sorella di Gino Pistoni: domani l'addio
IVREA - Si è spenta Bianca Pistoni, sorella di Gino Pistoni: domani l
Anche quest'anno Bianca Pistoni era stata presente alla Santa Messa celebrata al cippo del sacrificio di Gino, il 25 luglio
FELETTO - E' tornata a casa la pensionata della quale si erano perse le tracce
FELETTO - E
Nel tardo pomeriggio di oggi, dopo l'allarme dato alle forze dell'ordine dai famigliari, la pensionata ha fatto autonomanente rientro a casa
FELETTO - Esce di casa e scompare nel nulla: ricerche in corso da questa mattina in tutto il paese
FELETTO - Esce di casa e scompare nel nulla: ricerche in corso da questa mattina in tutto il paese
L'ultimo a sentirla è stato il fratello ieri sera. Come da prassi sono iniziate le ricerche nella zona di Feletto e Comuni limitrofi. Possibile ausilio alle operazioni di carabinieri e polizia locale potrà essere fornito dalle telecamere
CARAVINO-VESTIGNE' - Ladri in azione anche nelle scuole dei paesi
CARAVINO-VESTIGNE
Intrusione di ignoti nelle scuole di Vestignè e Caravino nelle notti di venerdì 11 e sabato 12, aule sottosopra e finestra danneggiata
VALPERGA - E' tempo di cinema, giovedì sera, con «Movie Tellers»
VALPERGA - E
Torna per la terza edizione la rassegna Movie Tellers - Narrazioni cinematografiche. Appuntamento successivo a Cuorgnè
CASTELLAMONTE - Pensionato si spara e muore dopo otto giorni di agonia in ospedale
CASTELLAMONTE - Pensionato si spara e muore dopo otto giorni di agonia in ospedale
Purtroppo le condizioni del pensionato, già gravissime, si sono aggravate nel corso dei giorni fino al decesso dell'altro giorno
MAPPANO - Nuovo sport nutturno: il lancio delle uova contro le case
MAPPANO - Nuovo sport nutturno: il lancio delle uova contro le case
I residenti hanno già presentato denuncia ai carabinieri della compagnia di Venaria, intervenuti nella notte dopo la segnalazione al 112
FAVRIA - «Parcheggia» l'auto sul prato con due ruote all'aria - FOTO
FAVRIA - «Parcheggia» l
Incidente stradale nella notte lungo via Busano. Un ragazzo trasportato in ospedale. Si è trattato di un incidente autonomo
LEINI - Merce rubata al Lidl di Volpiano trovata dai carabinieri in un box
LEINI - Merce rubata al Lidl di Volpiano trovata dai carabinieri in un box
Lo strano via-vai notturno di un furgone ha convinto i carabinieri ad effettuare un controllo in un garage in via Lombardore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore