CERESOLE - Tragedia in quota: escursionista precipita e muore

| L'uomo, classe 1946, insieme ad alcuni amici stava raggiungendo il Vallone del Carro a quota 2100 metri quando è caduto

+ Miei preferiti
CERESOLE - Tragedia in quota: escursionista precipita e muore
I volontari della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino hanno appena terminato le operazioni per il recupero di uno sci alpinista di Torino sopra Ceresole Reale. L'uomo, classe 1946, insieme ad alcuni amici stava raggiungendo il Vallone del Carro a quota 2100 metri quando è improvvisamente scivolato cadendo in un precipizio. La caduta purtroppo gli è stata fatale. Gli uomini del Soccorso Apino insieme all'equipe medica dell'elisoccorso ha constatato il decesso del pensionato e, una volta raggiunto il corpo, lo ha trasporto alle camere muortarie di Ceresole Reale a disposizione della procura di Ivrea. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei carabinieri di Locana. Si tratta del primo incidente della stagione primaverile sulle montagne del Canavese.

Secondo i primi accertamenti la comitiva stava risalendo il vallone quando l'uomo è scivolato su una lastra di ghiaccio. A quel punto ha tentato di aggrapparsi a qualcosa ma non c'è stato niente da fare. È caduto lungo il lato della montagna per alcune decine di metri. I traumi riportati gli sono stati fatali. 

La vittima è Bruno Torresin, presidente di «Trm», la società che gestisce l'inceneritore del Gerbido a Torino. Torresin è stato segretario regionale della Uil e, dal 1997 al 2001, assessore a Torino nella giunta guidata dall'allora sindaco Valentino Castellani.

Foto a cura della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino.

Galleria fotografica
CERESOLE - Tragedia in quota: escursionista precipita e muore - immagine 1
CERESOLE - Tragedia in quota: escursionista precipita e muore - immagine 2
CERESOLE - Tragedia in quota: escursionista precipita e muore - immagine 3
CERESOLE - Tragedia in quota: escursionista precipita e muore - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
Collaborazione tra l'associazione Liceo Musicale di Rivarolo e la scuola media Gozzano
CUORGNE' - Il benvenuto della città ai nuovi nati del 2017 - FOTO
CUORGNE
Anche i genitori hanno apprezzato l'iniziativa che, per fortuna, sta diventando una consuetudine per i nuovi nati di Cuorgnè
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore