CERESOLE - Un convegno per regolare le immersioni in quota

| La tavola rotonda è organizzata dal Gruppo subacqueo di ricerca lacustre e fluviale "Dimensione acqua dolce"

+ Miei preferiti
CERESOLE - Un convegno per regolare le immersioni in quota
Sabato 12 e domenica 13 settembre nel salone del centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso di Ceresole Reale si terrà la tavola rotonda "Bolle di montagna", per discutere delle norme delle immersioni in quota. La tavola rotonda è organizzata dal Gruppo subacqueo di ricerca lacustre e fluviale "Dimensione acqua dolce", ed è patrocinata da Parco Nazionale Gran Paradiso, Società Italiana di medicina Subacquea e Iperbarica, Regione Piemonte e Comune di Ceresole Reale.
 
Chi si interessa o pratica l'immersione in quota ben conosce, oltre ai tanti problemi pratici derivanti dall'ambiente di montagna, le ormai storiche norme di programmazione per ridurre il rischio decompressivo a causa della minore pressione atmosferica. Ma la medicina subacquea ha fatto grandi passi nella comprensione della fisiopatologia subacquea e la "Malattia da Decompressione" viene oggi vista con prospettive diverse dalla vecchia azione imputata alle bolle.
 
Esperti internazionali e partecipanti dibatteranno sull'attualità della programmazione, sulla rivalutazione dei fattori proprio delle cosiddette acque alte e sull'utilizzo delle nuove tecnologie. Obiettivo del convegno è anche quello di ottenere una ampia e condivisa direttiva di comportamento pratico nell'immersione in quota, nell'ottica di confermare le norme attuali o di modificarle in qualche aspetto. All'incontro parteciperanno tutti coloro che per motivi professionali, scientifici e ricreativi praticano o si interessano all'immersione subacquea con autorespiratore, sia in quota che in alta quota, o alla medicina ed all'attività  subacquea in genere.  In particolare l'evento è indirizzato agli Enti e Corpi Nazionali con branche di intervento subacqueo (Carabinieri, Polizia, Vigili del  Fuoco, Protezione Civile), agli Enti di Ricerca, Università, professionisti ed Associazioni sportive subacquee nazionali.
 
Il programma prevede nella mattinata di sabato una sessione di ricerche   in campo di medicina subacquea in alta quota, con valutazione di volontari a seguito di immersione nel  Lago Minore del Nivolèt, in collaborazione con il DAN (DivingAlertNetwork) per i sommozzatori,  e con  il CNR di Pisa (Istituto di Fisiologia Clinica) per gli apneisti; nel pomeriggio, dalle 16.30 l'inizio della tavola rotonda, mentre la domenica mattina sarà dedicata ad immersioni in quota. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito: www.bolledimontagna.altervista.org
Cronaca
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierà la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Città di Accumoli»
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
Una vera e propria stangata sulla «banda della Mito», battezzata così dalla polizia perché dopo i colpi uno di membri del gruppo si era vantato su Facebook pubblicando la foto dell'auto utilizzata per la rapina...
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
Era stato denunciato dalla Digos di Catania mesi fa con l'accusa di «istigazione a commettere delitti di terrorismo»
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore