CERESOLE - Un'estate da urlo grazie agli Amici del Gran Paradiso

| L'associazione cerca anche volontari per gestire gli eventi: in cambio offrirą il soggiorno a Ceresole Reale

+ Miei preferiti
CERESOLE - Unestate da urlo grazie agli Amici del Gran Paradiso
Sono davvero tante le iniziative dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per il periodo estivo di quest'anno. Iniziative che andranno incontro a tutti i gusti dei turisti che saliranno a Ceresole per ammirare le bellezze del Canavese e del Parco nazionale del Gran Paradiso.
 
MONTAGNA
Canavesani sul Cervino. Dal Gran Paradiso al Cervino per celebrare i 150 anni della conquista della Gran Becca con i canavesani che hanno raggiunto i 4478 metri della vetta conquistata da Whymper il 14 luglio 1865. Segnalateci la data della vostra conquista e sarete nostri ospiti domenica 12 luglio in una giornata tutta dedicata al Cervino. Potete scrivere all’indirizzo mail  info@granparadiso-amici.it, oppure a Amici del Gran Paradiso c/o Cà dal Meist, 10080 Ceresole Reale. Tra gli ospiti d’onore della giornata ci sarà Valerio Bertoglio, il guardaparco volante, che il 10 agosto del 1990 salì e scese di corsa il Cervino in 4 ore e 16 minuti.
 
MEMORIA
Sui sentieri partigiani. I 70 anni dalla fine della Seconda guerra mondiale, coincidono con la conclusione della lotta di Liberazione che,in alta valle Orco, ha scritto pagine importanti. In occasione del 25 aprile saranno riallestite, alla  Cà dal Meist, le mostre Galisiaquarantaquattro e La battaglia di Ceresole Reale. Previste anche escursioni sui “sentieri dei partigiani” con l’impiego di guide escursionistiche specializzate anche nella storia della Resistenza.Tra le mète anche il rifugio Guglielmo Jervis, dedicato all’ingegner dell’Olivetti trucidato dai nazifascisti in Val Pellice.
 
MUSICA
Uno degli ingredienti principali nel nostro calendario estivo sono gli appuntamenti musicali in una commistione di generi e di esecutori: dal folk,alla musica per banda, ai cori….
 
GPM COLLE DEL NIVOLE'
Aspettando il Tour de France, torna il Gran Premio della Montagna a 2612. Il colle del Nivolè, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso,  da sempre, ha rappresentato  una delle mète più ambite per gli appassionati delle due ruote. Mentre i Comuni di Ceresole Reale e Rivarolo Canavese hanno ufficializzato, la richiesta di una tappa al Nivolè da inserire in una delle prossime edizioni  del Tour de France, l’Associazione Amici del Gran Paradiso continuerà a rilasciare il “diploma di laurea” a chi in bicicletta  raggiungerà i 2612 metri del celebre colle.
 
“COLLE NIVOLE’, UN UOMO SOLO AL COMANDO…”
Una mostra sui conuistatori su due ruote di ierie di oggi del celebre colle. Portateci o inviateci una foto del vostro arrivo in bicicletta al Colle del Nivolè, sia quello dell’estate 2015 che degli anni passati. Molto gradite le immagini d’epoca. Importante indicare i nomi esatti dei corridori, la provenienza  e possibilmente la data della conquista del Nivolè. Il materiale fotografico servirà per allestire una mostra dal titolo “Colle Nivolè,un uomo solo al comando".
 
CA’ DAL MEIST
Sarà una delle basi operative per la promozione delle proposte culturali con lo spazio mostre e la biblioteca della montagna “Gianni Oberto”. Questo il calendario di apertura :
-25-26 aprile e 1-2-3 maggio: 10-12/14-17.
-Le domeniche di maggio e giugno fino al 19 luglio: 10-12/14-17.
-Da sabato 25 luglio a domenica 30 agosto: tutti i giorni 10-12/15.30-18.
-Settembre:da definire
 
RIFUGIO MASSIMO MILA E PALAMILA
Sono le altre basi operative per le attività estive. Il rifugio Mila garantisce anche la ricettività oltre alle  interessanti proposte enogastronomiche per i partecipanti agli eventi.
 
VOLONTARI PER LA CULTURA ALPINA
Siete interessati  a collaborare ai nostri eventi, unendo l’impegno a seguire alcune attività alla possibilità di trascorrere alcuni giorni a Ceresole Reale. Noi vi offriamo il soggiorno, voi la disponibilità a tenere aperta Cà del Meist, preparare le serate,ecc. Inviate il curriculum con l’indicazione dei giorni disponibili a info@granparadiso-amici.it
 
I PROGRAMMI SARANNO AGGIORNATI E INTEGRATI - VISITA I SITI WWW.GRANPARADISO-AMICI.IT  E WWW.RIFUGIOMILA.IT
Cronaca
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
CERESOLE-LOCANA - In volo con le api e gli aquiloni
Proseguono le escursioni in bus da Torino, con partenza dalla stazione di Porta Susa, proposte dal circuito "Strada Gran Paradiso"
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
PAVONE CANAVESE - Trovato morto nel torrente Chiusella: dramma per un pescatore
Saranno le indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea a fare luce sulla morte di un pescatore residente in zona trovato privo di vita, ieri sera, nelle acque del torrente Chiusella. A dare l'allarme sono stati i figli dell'uomo
COLLERETTO G. - Il Bioindustry Park nel network della ricerca
COLLERETTO G. - Il Bioindustry Park nel network della ricerca
Sono stati sottoscritti gli accordi tra l'Infn Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e i primi Bic Business Innovation Centre
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
Il duo di Valperga, a bordo di una mitica Panda (vecchio modello) ha gią dovuto dribblare alla Cristiano Ronaldo alcune inevitabili sfighe...
VIALFRE' - Torna Apolide, il «Green Man Festival» italiano nell'area naturalistica Pianezze
VIALFRE
Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all'associazione To Locals, nel piccolo paese di Alpette con il nome di Alpette Rock Free Festival
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
E' quanto ha deciso oggi il giudice Ludovico Morello del tribunale di Ivrea a conclusione del processo di primo grado che vedeva alla sbarra, per omicidio colposo, un imprenditore di 46 anni del cuneese. La vittima aveva 44 anni
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
La collaboratrice domestica infedele rubava oggetti preziosi nelle case dove lavorava. E' stata condannata a undici mesi
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
Dopo l'incidente costato la vita ad un operaio di Favria, via libera ai lavori per installare un impianto semaforico in grado di segnalare l'acqua alta nel sottopasso di via Galileo Ferraris che porta a Feletto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore