CERESOLE - Un'estate da urlo grazie agli Amici del Gran Paradiso

| L'associazione cerca anche volontari per gestire gli eventi: in cambio offrirà il soggiorno a Ceresole Reale

+ Miei preferiti
CERESOLE - Unestate da urlo grazie agli Amici del Gran Paradiso
Sono davvero tante le iniziative dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per il periodo estivo di quest'anno. Iniziative che andranno incontro a tutti i gusti dei turisti che saliranno a Ceresole per ammirare le bellezze del Canavese e del Parco nazionale del Gran Paradiso.
 
MONTAGNA
Canavesani sul Cervino. Dal Gran Paradiso al Cervino per celebrare i 150 anni della conquista della Gran Becca con i canavesani che hanno raggiunto i 4478 metri della vetta conquistata da Whymper il 14 luglio 1865. Segnalateci la data della vostra conquista e sarete nostri ospiti domenica 12 luglio in una giornata tutta dedicata al Cervino. Potete scrivere all’indirizzo mail  info@granparadiso-amici.it, oppure a Amici del Gran Paradiso c/o Cà dal Meist, 10080 Ceresole Reale. Tra gli ospiti d’onore della giornata ci sarà Valerio Bertoglio, il guardaparco volante, che il 10 agosto del 1990 salì e scese di corsa il Cervino in 4 ore e 16 minuti.
 
MEMORIA
Sui sentieri partigiani. I 70 anni dalla fine della Seconda guerra mondiale, coincidono con la conclusione della lotta di Liberazione che,in alta valle Orco, ha scritto pagine importanti. In occasione del 25 aprile saranno riallestite, alla  Cà dal Meist, le mostre Galisiaquarantaquattro e La battaglia di Ceresole Reale. Previste anche escursioni sui “sentieri dei partigiani” con l’impiego di guide escursionistiche specializzate anche nella storia della Resistenza.Tra le mète anche il rifugio Guglielmo Jervis, dedicato all’ingegner dell’Olivetti trucidato dai nazifascisti in Val Pellice.
 
MUSICA
Uno degli ingredienti principali nel nostro calendario estivo sono gli appuntamenti musicali in una commistione di generi e di esecutori: dal folk,alla musica per banda, ai cori….
 
GPM COLLE DEL NIVOLE'
Aspettando il Tour de France, torna il Gran Premio della Montagna a 2612. Il colle del Nivolè, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso,  da sempre, ha rappresentato  una delle mète più ambite per gli appassionati delle due ruote. Mentre i Comuni di Ceresole Reale e Rivarolo Canavese hanno ufficializzato, la richiesta di una tappa al Nivolè da inserire in una delle prossime edizioni  del Tour de France, l’Associazione Amici del Gran Paradiso continuerà a rilasciare il “diploma di laurea” a chi in bicicletta  raggiungerà i 2612 metri del celebre colle.
 
“COLLE NIVOLE’, UN UOMO SOLO AL COMANDO…”
Una mostra sui conuistatori su due ruote di ierie di oggi del celebre colle. Portateci o inviateci una foto del vostro arrivo in bicicletta al Colle del Nivolè, sia quello dell’estate 2015 che degli anni passati. Molto gradite le immagini d’epoca. Importante indicare i nomi esatti dei corridori, la provenienza  e possibilmente la data della conquista del Nivolè. Il materiale fotografico servirà per allestire una mostra dal titolo “Colle Nivolè,un uomo solo al comando".
 
CA’ DAL MEIST
Sarà una delle basi operative per la promozione delle proposte culturali con lo spazio mostre e la biblioteca della montagna “Gianni Oberto”. Questo il calendario di apertura :
-25-26 aprile e 1-2-3 maggio: 10-12/14-17.
-Le domeniche di maggio e giugno fino al 19 luglio: 10-12/14-17.
-Da sabato 25 luglio a domenica 30 agosto: tutti i giorni 10-12/15.30-18.
-Settembre:da definire
 
RIFUGIO MASSIMO MILA E PALAMILA
Sono le altre basi operative per le attività estive. Il rifugio Mila garantisce anche la ricettività oltre alle  interessanti proposte enogastronomiche per i partecipanti agli eventi.
 
VOLONTARI PER LA CULTURA ALPINA
Siete interessati  a collaborare ai nostri eventi, unendo l’impegno a seguire alcune attività alla possibilità di trascorrere alcuni giorni a Ceresole Reale. Noi vi offriamo il soggiorno, voi la disponibilità a tenere aperta Cà del Meist, preparare le serate,ecc. Inviate il curriculum con l’indicazione dei giorni disponibili a info@granparadiso-amici.it
 
I PROGRAMMI SARANNO AGGIORNATI E INTEGRATI - VISITA I SITI WWW.GRANPARADISO-AMICI.IT  E WWW.RIFUGIOMILA.IT
Cronaca
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
L'episodio sabato poco prima delle dieci del mattino. Il titolare di un negozio in via San Marco ha chiesto l'intervento dei vigili per un diverbio nei pressi del suo negozio. Protagonisti un 23enne marocchino e un richiedente asilo
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
Gli idioti di turno hanno devastato numerose fioriere posizionate dai commercianti sui marciapiedi per abbellire la via
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l'ufficio mobile dei vigili
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l
In tre anni la polizia municipale ha quasi completamente rinnovato il parco mezzi. Nel furgone anche un defibrillatore
AGLIE' - Carluvà d'Ajè: il 27 la presentazione dei Conti di San Martino
AGLIE
Domenica 3 febbraio alle 14.30 i Pifferi di Arnad apriranno la grande sfilata allegorica con la partecipazione dei Conti
SALASSA - «Carluvà 'd Salasa» 2019, sarà ospite Ivana Spagna
SALASSA - «Carluvà
Appuntamento dall'otto febbraio al Bocciodromo. Sfilate dei carri nelle vie del paese sabato 16, in notturna, e domenica 17
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d'Italia di ciclismo
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d
Il 29 gennaio sarà la date del primo grande appuntamento che vedrà coinvolte tutte le città di tappa dell'edizione 2019 del Giro d'Italia. In quell'occasione tutti i Comuni che ospiteranno una tappa illumineranno di rosa un simbolo
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforè, preso dopo una settimana di fuga
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforè, preso dopo una settimana di fuga
Il 24enne è stato fermato a Moncalieri dai carabinieri della Falchera, dopo una settimana di fuga. Interrogato dal procuratore d'Ivrea, Ferrando, alla fine ha confessato. Si era stancato dell'atteggiamento del padre dell'ex fidanzata
CIRIE' - Per sfuggire all'arresto investe con la bici un carabiniere
CIRIE
Un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri per detenzione di stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
I candidati dovranno essere residentei nei Comuni sedi di cantiere o in subordine nei Comuni che fanno riferimento ai CPI di Cuorgnè e di Ivrea
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
I vigili del fuoco sono tornati questa mattina, sabato 19 gennaio, in quel Favria, per terminare l'intervento di messa in sicurezza di chiesa e campanile. Un intervento delicato vista la particolare posizione del cornicione pericolante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore