CERESOLE - Una nuova estate «A piedi tra le nuvole»

| Ritorna il progetto di mobilità sostenibile nel Parco nazionale del Gran Paradiso. A piedi fino al Nivolet

+ Miei preferiti
CERESOLE - Una nuova estate «A piedi tra le nuvole»
Dopo il successo degli anni precedenti, torna di gran carriera «A piedi tra le nuvole». Per la dodicesima edizione della più importante iniziativa legata alla mobilità sostenibile nelle valli piemontesi e valdostane, il Parco nazionale del Gran Paradiso propone il consueto “Spegni il motore e ascolta la montagna”. Nei weekend di luglio e agosto infatti, il Parco invita i visitatori a lasciare l’automobile e a percorrere a piedi (o in bicicletta) le sue valli e i suoi sentieri, non solo per rispettare l’ambiente e lasciare una minor impronta ecologica, ma anche per gustare, con la giusta lentezza, la natura, la cultura e le tradizioni locali.
 
Nato nel 2003 con il protocollo di intesa promosso da Ente Parco Nazionale Gran Paradiso, Provincia di Torino, Regione Autonoma Valle d’Aosta ed i comuni di Ceresole Reale e Valsavarenche (Perle Alpine), “A piedi tra le nuvole” prevede, come ogni anno, la chiusura al traffico delle auto private dei i 6 km di strada che conducono al Colle del Nivolet tutte le domeniche dal 13 luglio al 31 agosto e il giorno di Ferragosto: il colle si potrà raggiungere a piedi (anche dalla Valsavarenche attraverso un comodo sentieri) o in bici, magari utilizzando il servizio di bike sharing disponibile a Ceresole Reale oppure con il comodo servizio di navette da Ceresole Reale (info su http://www.pngp.it/nivolet/come-arrivare/orari-navette), realizzato in collaborazione con GTT. Sarà anche attivo un servizio bus che porterà i visitatori al Nivolet partendo dalla Frazione Villa, dal parcheggio del Lago Serrù e anche da Pont Canavese, da Ivrea, da Rivarolo, da Castellamonte e da Cuorgnè.
 
Sull’onda del successo dello scorso anno, anche per il 2014 “A piedi tra le nuvole” si estenderà al vallone di Piantonetto, vallata selvaggia e sconosciuta ai più, ma amata dagli scalatori e da chi di montagna se ne intende davvero: tutti i sabati dal 19 di luglio al 30 agosto sarà attivo un servizio di navette che, dal piazzale Casermette di Locana, porterà fino alla diga di Telessio, da dove i più allenati potranno proseguire a piedi, accompagnati da una guida del Parco, fino al Rifugio Pontese, mentre i meno esperti potranno scegliere di percorrere numerosi sentieri semplici ed estremamente panoramici che si diramano nei dintorni.
 
Ma non è tutto! Quest’anno “A piedi tra le nuvole” propone un ricchissimo calendario di eventi e di appuntamenti musicali, fotografici, religiosi e culturali, che contribuiranno a rendere ancora più piacevoli ed interessanti i weekend in alta quota, e diventa così una sorta di contenitore all’interno del quale trovano spazio tutti gli eventi estivi, raggruppati per tematiche: “Quando l’uomo cerca il divino”, “Armonie nel parco”, “Immagine e natura”, “La vita delle piante in montagna” e “Escursioni notturne in Val Soana”. 
 
Per gli utenti diventa semplice ed immediato trovare l’evento più vicino alle proprie passioni e ai propri interessi: un invito a scoprire i mille aspetti della cultura montana, oltre che un’occasione di fare un gesto concreto per l’ambiente. 
Abbandonate le auto e godetevi l’aria leggera del Nivolet, privo dei rumori e degli sgradevoli odori dei gas di scarico, osservate con calma lo spettacolo della natura delle valli del PNGP che si risveglia nei mesi estivi ed esplode in fischi di marmotte, corse di stambecchi e fioriture multicolori.
 
Tutte le informazioni e il calendario completo CLICCANDO QUI
Cronaca
CANAVESE - L'Asl To4 avvia la campagna delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini
CANAVESE - L
Se entro il 31 agosto 2017 non sarà recapitata alcuna comunicazione, significa che il proprio figlio risulta regolarmente vaccinato e, pertanto, sarà sufficiente compilare e firmare un’autocertificazione scaricabile anche su internet
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l'auto e muore: una donna di Tavagnasco non ha avuto scampo - FOTO
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l
Il dramma si è consumato questa mattina poco dopo le undici. Inutili tutti i soccorsi. L'auto della donna si è ribaltata cadendo nel canale. L'abitacolo è stato invaso dall'acqua e l'automobilista non è riuscita a uscire
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterà eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
Locana si fa portabandiera di tutte le Città del Miele piemontesi Bruzolo, Casteldelfino, Marentino, Monteu Roero, Montezemolo, Niella Tanaro e il Parco Alpi Marittime
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedì 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
L'ambulatorio della guaritrice che combatteva il fuoco di Sant’Antonio è finito in tribunale. La donna è scomparsa due anni fa
CUORGNE - Taglio del nastro per l'Agenzia delle Entrate - VIDEO
CUORGNE - Taglio del nastro per l
Dopo il trasloco dagli uffici di corso Roma il servizio si è trasferito interamente al terzo piano della vecchia Manifattura
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore