CHIAVERANO - Il nonno eroe che perse una gamba nell'attentato di Nizza pronto a chiedere i danni

| Per proteggere i nipoti dal tir che lo scorso 14 luglio a Nizza ha falciato 286 persone, uccidendone 84 nel corso di un vile attentato, ha perso una gamba. Oggi Gaetano Moscato, 71 anni, pensionato Olivetti č in un centro di riabilitazione

+ Miei preferiti
CHIAVERANO - Il nonno eroe che perse una gamba nellattentato di Nizza pronto a chiedere i danni
Per proteggere i nipoti dal tir che lo scorso 14 luglio a Nizza ha falciato 286 persone, uccidendone 84 nel corso di un vile attentato, ha perso una gamba. Oggi Gaetano Moscato, 71 anni, pensionato della Olivetti residente a Chiaverano si trova al centro protesi «Vigorso» di Budrio, in provincia di Bologna, la struttura che lo assiste nella ricostruzione dell'arto perduto. Sta valutando un'azione legale. «Tornavo dai fuochi per la festa della Repubblica, stavo chiacchierando coi miei familiari quando ho visto il camion senza potermi rendere conto di cosa stesse succedendo: ho provato a ripararmi, ma sono stato colpito», racconta il pensionato all'agenzia Ansa.
 
«Ho raccolto i pezzi della mia gamba, poi ho chiesto ai miei nipoti e a mia figlia di cercare una cintura o un pezzo di corda per fermare l'emorragia: l'hanno trovato subito, salvandomi la vita». Ora, con gli altri feriti, sta valutando l'azione legale: «Ma serve qualcuno con una forte esperienza legata alle problematiche internazionali e ai danni alla persona». Moscato, alla vista del tir che stava falciando i turisti sulla promenade di Nizza, spinse via i nipoti salvando loro la vita. 
 
Il nonno eroe aveva proprio per mano Filippo di 12 anni e Aliyah di 18: quando ha visto il camion è riuscito a spingerli lontano. Un gesto istintivo di protezione che ha salvato loro la vita. I soccorsi, grazie alle manovre d'emergenza del nipote più grande, sono stati tempestivi. Nonostante la grossa perdita di sangue, Gaetano Moscato è stato portato in ospedale dove i medici hanno fatto tutto il possibile per salvargli la vita. Missione compiuta, anche se il decorso e la riabilitazione e si prospettano lunghe.
 

Dove è successo
Cronaca
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 11, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
I materiali recuperati dai carabinieri a bordo dell'auto di due ragazzi di Cirié di 18 e 17 anni, entrambi denunciati a piede libero
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnč dove un ex commerciante della cittą di 73 anni, residente in via Garibaldi, č rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
Gli accusati, interrogati dagli agenti, hanno ammesso le proprie colpe, spiegando perņ che non pensavano «fosse un reato»
AGLIE' - 280 Pro Loco per l'assemblea in castello
AGLIE
Saranno presenti anche i rappresentanti di Regione Piemonte, Cittą Metropolitana di Torino e Comune di Aglič
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
Grazie a societą compiacenti i costi dei servizi venivano gonfiati a dismisura, pertanto la societą, nonostante un elevato volume d’affari, dichiarava redditi che per l’attivitą svolta possono considerarsi irrisori
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell'avventura per Alain Stratta su Sky
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell
Giovedģ, alla fine della puntata, il perito assicurativo ha dovuto lasciare il grembiule e abbandonare la cucina del programma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore