CHIAVERANO - Rapina la banca ma viene arrestato dai carabinieri

| È stato identificato e arrestato dai carabinieri di Ivrea l’uomo che il 21 luglio scorso aveva messo a segno una rapina alla Banca Sella

+ Miei preferiti
CHIAVERANO - Rapina la banca ma viene arrestato dai carabinieri
È stato identificato e arrestato dai carabinieri del nucleo operativo di Ivrea l’uomo che il 21 luglio scorso aveva messo a segno una rapina alla Banca Sella filiale di Chiaverano, portando via con sé un bottino di 1317 euro.
 
Erano le 14.45 circa, poco dopo l’apertura pomeridiana della banca, quando un uomo a volto scoperto, indossando solo un paio di occhiali a goccia, armato di taglierino, minacciò le due commesse presenti in filiale dicendo di essere sieropositivo e intimò loro di consegnargli il denaro custodito nelle casse. Dopo essersi fatto consegnare 1317 euro in banconote di diverso taglio e monete, si diede alla fuga. Le indagini, condotte a ritmi serrati dai carabinieri del nucleo operativo di Ivrea e coordinate dal pm dott.ssa Chiara Molinari della Procura eporediese, hanno consentito in pochi mesi di risalire all’identità del malvivente e di raccogliere a suo carico gravi indizi di colpevolezza. A incastrare Alfio Iuvara, catanese disoccupato di 47 anni, sono stati una serie di elementi, tra cui le immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza della banca, acquisite dai militari nell’immediatezza dei fatti, ed il modus operandi, analogo a quello di una rapina commessa dallo stesso qualche giorno dopo quella di Chiaverano, il 25 luglio, ai danni di una tabaccheria di Verona, a seguito della quale Iuvara fu arrestato in flagranza di reato.
 
Ai carabinieri di Ivrea che gli hanno notificato un’ordinanza del Tribunale del Riesame di Torino, che, accogliendo la richiesta del pubblico ministero, ha disposto nei suoi confronti l’applicazione della misura della custodia cautelare in carcere, l'uomo ha detto "siete stati più bravi di me". Durante l'interrogatorio di garanzia ha confessato, ammettendo pienamente le sue colpe
Galleria fotografica
CHIAVERANO - Rapina la banca ma viene arrestato dai carabinieri - immagine 1
CHIAVERANO - Rapina la banca ma viene arrestato dai carabinieri - immagine 2
CHIAVERANO - Rapina la banca ma viene arrestato dai carabinieri - immagine 3
Cronaca
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
Un pensionato a bordo di una Fiat Panda, per cause in fase di accertamento, è finito nella roggia che corre a lato della provinciale
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
Scossa di terremoto, nella notte tra lunedì e martedì, con epicentro a Sparone, poco distante dal confine del Parco
CUORGNE'-IVREA - Ubriachi al volante: quattro denunciati. Uno era persino senza patente...
CUORGNE
Record lungo la provinciale 45 a Cuorgnè: automobilista con tasso alcolemico sei volte e mezzo superiore al limite consentito. Altre due persone, invece, segnalate alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
Al momento di rilasciare i certificati medici per attività sportiva agonistica, omettevano, sistematicamente, di emettere le ricevute fiscali e di conseguenza di dichiarare i loro compensi. Un medico di Ciriè e uno di Lanzo nei guai
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
L'iniziativa, mai realizzata in Italia, ha avuto un grande successo. Nella stessa giornata in paese la Sagra del Pignoletto
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore