CHIAVERANO - Tragedia a Pasquetta. Muore nel sonno a soli 29 anni

| Paolo Macrì si è spento tra le braccia della sua compagna, Cinzia Bigio, per un'emorragia cerebrale. Era l'apprezzato chef del ristorante Ocio di Ivrea, e prima ancora della Locanda del Panigaccio.

+ Miei preferiti
CHIAVERANO - Tragedia a Pasquetta. Muore nel sonno a soli 29 anni

Un dramma inspiegabile. Paolo Macrì, 29 anni, chef del ristorante Ocio di Ivrea, e prima della Locanda del Panigaccio, è morto nel sonno a soli 29 anni per un’emorragia cerebrale. E’ successo alle prime luci dell’alba del lunedì di Pasquetta. Era rientrato a casa dopo un’intensa giornata di lavoro per godersi un meritato riposo nell’abitazione di corso Carlo Zuffo a Chiaverano, che divideva con la compagna, Cinzia Bigio.

Quando la coppia va a letto, tutto sembra normale, una notte come tante altre. Senonchè all’improvviso lei si sveglia e nota il respiro di Paolo che si fa sempre più affannoso. Sembra quasi stia sognando. Prova allora a svegliarlo, ma inutilmente. Spaventata, chiama immediatamente il 118. Dopo pochi minuti giunge un’ambulanza, seguita di lì a poco dall’elisoccorso atterrato nel vicino campo sportivo.

Per due ore i medici tentano di rianimare Paolo con ogni mezzo, confidando sulla forza del fisico dello chef, un ragazzo atletico, ben allenato, appassionato di bici. Purtroppo, però, tutti gli sforzi sono stati vani.

Inutile quindi il trasporto in ospedale. Il corpo senza vita di Paolo Macrì è ora al centro di medicina legale di Strambino, dove verranno eseguiti gli esami autoptici necessari per accertare la causa del decesso, secondo la disposizione della procura di Ivrea. Di conseguenza la data dei funerali non è stata ancora comunicata.

Resta lo sconforto, il dolore della famiglia, soprattutto della mamma Katia, che già a gennaio scorso aveva dovuto fare i conti con la scomparsa improvvisa del marito Giuseppe, morto a 60 anni per un incidente sul lavoro a Gravere, in alta Valle di Susa.

E viene spontanea l’analogia con il caso del capitano della Fiorentina, Davide Astori, anche lui morto nel sonno a soli 31 anni, inspiegabilmente.

Carlo e Davide, due sportivi, due ragazzi nel fiore degli anni, accomunati dallo stesso tragico destino.

Cronaca
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore