CHIVASSO - 168 impianti termici civili sforano le emissioni di azoto

| La Città Metropolitana ha riscontrato alcune irregolarità nell'ambito degli accertamenti periodici effettuati sugli impianti

+ Miei preferiti
CHIVASSO - 168 impianti termici civili sforano le emissioni di azoto
La Città Metropolitana di Torino, nell'ambito degli accertamenti periodici effettuati sui dati riportati nel Catasto degli Impianti Termici (CIT), ha riscontrato alcune irregolarità circa il superamento del limite degli ossidi di azoto (NOx) da parte di 168 impianti termici civili siti in Chivasso e ne ha trasmesso l'elenco al Comune per l'espletamento delle funzioni di propria competenza. Gli uffici comunali hanno, quindi, provveduto mediante il servizio di postalizzazione della Società Poste Italiane ad inviare la conseguente comunicazione ai cittadini interessati, allegando anche il Rapporto di Controllo di Efficienza Energetica relativo ad ogni specifico impianto.

Il superamento dei limiti di azoto, riscontrato dalla Città Metropolitana, non vuole, quindi, automaticamente dire che sia necessario cambiare la caldaia ma, piuttosto, che bisogna porre in essere le misure necessarie affinchè i valori monitorati tornino al disotto delle soglie consentite, così come puntualmente scritto nella lettera inviata. Dai riscontri pervenuti in questi giorni agli uffici comunali, spesso risulta la mancata comunicazione da parte dei manutentori ai titolari dell’impianto del supero dei livelli di emissioni, in altri casi si stanno rilevano errori o ritardi nella trasmissione dei dati stessi da parte dei tecnici.

Per qualsiasi richiesta o chiarimento, come di consueto, gli uffici comunali (Ufficio Ambiente - telefono 011/9115409) sono a disposizione dei cittadini per ottenere informazioni dettagliate e puntuali.

Cronaca
IVREA - Uccide la madre adottiva, condannato tenta il suicidio in carcere
IVREA - Uccide la madre adottiva, condannato tenta il suicidio in carcere
È ancora ricoverato in ospedale Caleb Ndong Merlo, il 39enne che domenica 13 ottobre ha tentato di suicidarsi in carcere
TRAGEDIA A STRAMBINO - Incidente mortale: vittima un uomo di Vische, ferita gravemente la moglie - FOTO E VIDEO
TRAGEDIA A STRAMBINO - Incidente mortale: vittima un uomo di Vische, ferita gravemente la moglie - FOTO E VIDEO
Lungo la provinciale 81 che porta alla frazione Carrone un pensionato ha perso il controllo della propria vettura ed è finito nei prati ribaltandosi. È morto sul colpo. Inutili tutti i soccorsi
LEINI - 460 pericolosa: «Basta incidenti mortali su quella strada»
LEINI - 460 pericolosa: «Basta incidenti mortali su quella strada»
Sui social, e non solo, automobilisti e residenti si interrogano da anni sulle possibilità di rendere maggiormente sicura la 460
SETTIMO VITTONE - La transumanza diventa una festa popolare
SETTIMO VITTONE - La transumanza diventa una festa popolare
Torna la «Desnalpà», la festa della transumanza in discesa dagli alpeggi delle montagne che sovrastano la Serra d'Ivrea
SAN GIUSTO-RIVAROLO - Chiudono per lavori la provinciale 40 e la strada di Pasquaro
SAN GIUSTO-RIVAROLO - Chiudono per lavori la provinciale 40 e la strada di Pasquaro
Il servizio viabilità della Città metropolitana informa gli utenti in virtù di una doppia chiusura di strade provinciali che riguarda il Canavese nei Comuni di San Giusto e Rivarolo Canavese
CASELLE - Grecia più vicina: ad aprile parte il volo per Mykonos
CASELLE - Grecia più vicina: ad aprile parte il volo per Mykonos
Volotea è operativa dall'aeroporto di Caselle dal 2013 e, da inizio attività, ha trasportato a livello locale 770.000 passeggeri
VOLPIANO - Luigi Lia esce di casa e sparisce: mistero da due mesi
VOLPIANO - Luigi Lia esce di casa e sparisce: mistero da due mesi
Lo scorso 20 agosto il volpianese è escito di casa per una passeggiata e la solita partita con gli amici ma non è più rientrato
RONCO CANAVESE - Anziana si lancia da una finestra e muore
RONCO CANAVESE - Anziana si lancia da una finestra e muore
La pensionata era ospite di una camera singola nella casa di riposo del paese. Indagini di carabinieri e procura in corso
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente tra Ivrea e Quincinetto: ferito un ragazzino di dodici anni - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente tra Ivrea e Quincinetto: ferito un ragazzino di dodici anni - FOTO
Sul posto, per estrarre il 12enne dalle lamiere dell'auto ribaltata, sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea. Accertamenti in corso sulla dinamica del sinistro da parte della polizia stradale di Settimo. L'auto è finita ruote all'aria
MUORE A 23 ANNI SULLA 460 - Canavese in lutto, il papà: «Ora è in una nuova dimensione dove spero completerà i suoi sogni»
MUORE A 23 ANNI SULLA 460 - Canavese in lutto, il papà: «Ora è in una nuova dimensione dove spero completerà i suoi sogni»
Il Canavese è di nuovo in lutto per due vittime della strada. Denise Puglia, 23 anni di Alice Superiore (Val di Chy) e Angelo Raffaele Torchia, 52 anni di Rivarolo Canavese. In queste ore i social si sono riempiti di messaggi di cordoglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore