CHIVASSO-CASTAGNETO - Muore a soli 23 anni in un incidente stradale

| Ferita gravemente una ragazza di 24 anni che viaggiava con lui, seduta sul sedile lato passeggero

+ Miei preferiti
CHIVASSO-CASTAGNETO - Muore a soli 23 anni in un incidente stradale
Tragedia oggi pomeriggio alle porte di Chivasso. Un giovane di 23 anni residente a Torino, è morto oggi sulla statale 590 tra Castagneto Po e Chivasso, in località Baraccone. Il ragatto era alla guida di una Fiat Punto che ha sbandato all'ingresso del paese e ha terminato la corsa contro un albero. Prima di andare a sbattere contro l'albero nel fosso, l'auto ha anche centrato un muretto di cemento. Il 23enne è morto sul colpo.

Ferita gravemente una ragazza di 24 anni che viaggiava con lui, seduta sul sedile lato passeggero. Per estrarla dalle lamiere si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco. La giovane, residente a Gassino, è stata stabilizzata sul posto poi è stata trasportata d'urgenza al Cto di Torino. E' in prognosi riservata.

La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. L'ex statale è rimasta chiusa a lungo per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi dei militari dell'Arma.

Cronaca
FERROVIA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Crolla un albero sui binari: circolazione sospesa tra Candia Canavese e Strambino
FERROVIA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - Crolla un albero sui binari: circolazione sospesa tra Candia Canavese e Strambino
In corso di attivazione, da parte di Trenitalia, un servizio sostitutivo con autobus fra Caluso e Ivrea per ridurre i disagi. Il personale dedicato all'assistenza dei viaggiatori è presente nelle stazioni di Caluso, Ivrea e Chivasso
SALUTE - Coronavirus: per la prima volta più guariti che vittime
SALUTE - Coronavirus: per la prima volta più guariti che vittime
Per la prima volta, il numero di chi è scampato al temibile virus supera quello dei morti. Le preoccupazioni dei mercati e le ultime idee per verificare i contagi
MAZZE' - Cade a terra e sbatte la testa: 40enne in prognosi riservata
MAZZE
Toccherà ai carabinieri della compagnia di Chivasso e agli ispettori dello Spresal dell'Asl chiarire la dinamica dell'accaduto
IVREA - Minorenne rapina un coetaneo per ottenere un risarcimento
IVREA - Minorenne rapina un coetaneo per ottenere un risarcimento
Il giovane da mesi lamentava il mancato risarcimento, da parte del coetaneo, per la rottura dello schermo del telefono
SAN MARTINO CANAVESE - Spaccio di droga in casa: due italiani arrestati dai carabinieri di Ivrea - VIDEO
SAN MARTINO CANAVESE - Spaccio di droga in casa: due italiani arrestati dai carabinieri di Ivrea - VIDEO
I militari dell'Arma hanno rinvenuto e sequestrato 391 grammi di cocaina, una parte suddivisa in dosi, sette grammi di crack suddiviso in scaglie, strumenti per il taglio e il confezionamento delle sostanze stupefacenti
COLLERETTO CASTELNUOVO - Precipita con il parapendio nel giardino di una casa: trasportato con l'elicottero al Cto
COLLERETTO CASTELNUOVO - Precipita con il parapendio nel giardino di una casa: trasportato con l
Poco dopo il decollo dalla zona di Santa Elisabetta, l'uomo è precipitato nel giardino di un'abitazione, forse a seguito di una corrente anomala. E' stato soccorso dal personale medico e trasportato con l'eliambulanza direttamente al Cto
CASTELLAMONTE - Grande festa per i 100 anni della signora Tina
CASTELLAMONTE - Grande festa per i 100 anni della signora Tina
Presenti i famigliari della longeva nonnina, il personale della struttura e l'amministrazione comunale con il sindaco
CHIVASSO - Operaio pestato per 5 euro: caccia agli aggressori
CHIVASSO - Operaio pestato per 5 euro: caccia agli aggressori
E' stato il 25enne a raccontare dell'aggressione ai carabinieri e ai medici del pronto soccorso che lo hanno medicato
FAVRIA - Fasoi e quaiette con i volontari della Pro Loco - FOTO
FAVRIA - Fasoi e quaiette con i volontari della Pro Loco - FOTO
Fasoi e quaiette rappresenta un piatto conviviale e la Pro Loco Favriese ogni anno rinnova questa antica tradizione
RIVAROLO CANAVESE - Morì nel sottopasso allagato: indagati sindaco, assessori e tecnici del Comune
RIVAROLO CANAVESE - Morì nel sottopasso allagato: indagati sindaco, assessori e tecnici del Comune
Dieci indagati, a vario titolo, per omicidio colposo. Si sono concluse le indagini della procura di Ivrea per la morte di Guido Zabena, l'operaio di Favria che il 3 luglio 2018 morì annegato nel sottopasso tra Rivarolo Canavese e Feletto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore