CHIVASSO - Consegnata la cittadinanza onoraria all'Arma dei carabinieri

| «Per l'alto senso del dovere e della fedeltą dimostrati a favore dello Stato e delle sue istituzioni e per la costante presenza»

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Consegnata la cittadinanza onoraria allArma dei carabinieri
Questa mattina si è svolta la cerimonia solenne di consegna della Cittadinanza Onoraria all’Arma dei Carabinieri. Il Consiglio Comunale con proprio atto n. 28 in data 10 luglio 2018 e con unanime votazione ha conferito la Cittadinanza Onoraria all’Arma dei carabinieri e al Maggiore dei carabinieri Dario Ferrara in segno di riconoscenza “Per aver, con le proprie indagini, la propria professionalità e abnegazione, portato alla luce ed estirpato dal nostro territorio un’organizzazione criminale di stampo mafioso. Per l’alto senso del dovere e della fedeltà dimostrati a favore dello Stato e delle sue istituzioni e per la costante presenza e sostegno al fianco degli Enti Locali per il rispetto della legalità e delle regole della civile convivenza. Per il contributo e gli interventi di prevenzione, repressione e controllo del territorio e per la sicurezza garantita ai cittadini della Comunità di Chivasso”.

Il sindaco Claudio Castello, citando le operazioni Minotauro e Colpo di Coda contro la 'ndrangheta, si è complimentato con l'Arma dei carabinieri: «Grazie all’Arma ed al lavoro dei suoi carabinieri, Chivasso da allora non è più stata la stessa. Dopo un primo periodo di disorientamento, la nostra comunità ha trovato la forza di reagire. Ora, tutti, abbiamo capito che il contrasto al crimine organizzato ci coinvolge direttamente. Una questione che riguarda, certamente, i carabinieri, le forze dell’ordine ma, anche, gli studenti, le famiglie, le associazioni, le organizzazioni del commercio, gli industriali, gli artigiani, gli amministratori, le istituzioni e tutti i cittadini».

«Dario Ferrara nel 2012 venne trasferito a Palermo e nel 2014 promosso maggiore nella sezione criminalità ed omicidi del Nucleo Investigativo, ove attualmente opera a comando dell’intero Nucleo. A Chivasso Dario Ferrara ha lasciato molti amici e moltissimi cittadini che gli sono riconoscenti per la sua dedizione e la passione con cui si è dedicato al suo lavoro. Abbiamo ritenuto doveroso riconoscergli questo merito e lo ringraziamo per aver contribuito a rendere migliore la nostra città. Dopo di lui, il lavoro della compagnia Carabinieri di Chivasso, certamente, non si è fermato, ma ha continuato a dare i suoi frutti con le donne e gli uomini del Maggiore Stefano Saccocci, del Capitano Pierluigi Bogliacino e, ora, del Capitano Luca Giacolla. Ma, seppure l’azione dei Carabinieri e delle forze dell'ordine è indispensabile per affermare la legalità e sconfiggere le mafie, altrettanto importanti sono la condivisione e la partecipazione di tutti i cittadini. La legalità non è un esercizio di stile, non è una formalità, è un impegno costante di tutta la società civile».

Cronaca
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all'illuminazione
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all
Previsto senso unico lungo la strada provinciale 41 di Aglič dal chilometro 12+900 al chilometro 13+840, permettendo il transito nella sola direzione Torre Canavese-Baldissero
RIVAROLO - Ancora furti in cittą: indagini dei carabinieri in corso
RIVAROLO - Ancora furti in cittą: indagini dei carabinieri in corso
Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in diversi punti di Rivarolo
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
E' quindi probabile che si sia trattato di un incendio di natura dolosa. Le indagini dei carabinieri di Aglič sono in corso
CANDIA - Accende l'auto e investe il meccanico che la sta riparando
CANDIA - Accende l
Accertamenti in corso sulla dinamica dell'accaduto da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'uomo ricoverato a Ivrea
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
A dare l'allarme un automobilista di passaggio che ha chiamato il 112 dopo aver visto le fiamme all'interno dei locali. In pochi minuti sono intervenuti sul posti i vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese insieme ai carabinieri
RIVAROLO - Bimbo si sente male in campo: elitrasportato a Cirié
RIVAROLO - Bimbo si sente male in campo: elitrasportato a Cirié
L'ambulanza lo ha trasportato fino al polo di Protezione Civile dove č stato preso in consegna dall'equipe medica dell'eliambulanza
QUINCINETTO - Frana: «La chiusura della A5 non sarą troppo lunga»
QUINCINETTO - Frana: «La chiusura della A5 non sarą troppo lunga»
Occorre infatti far brillare i due massi pił grossi da 5 mila metri cubi e disgaggiare nel complesso 30 mila metri cubi di materiale
CUORGNE' - «Scuola in mezzo al mare»: al Cinema Margherita con la regista Gaia Russo Frattasi
CUORGNE
Di origini chivassesi, Gaia Russo Frattasi si č laureata presso il DAMS di Torino e ha collaborato con Vittorio De Seta, Ermanno Olmi e Giorgio Diritti
RIVAROLO - Scatta l'allarme bomba per uno zaino abbandonato sul treno: gli artificieri lo hanno fatto brillare - FOTO
RIVAROLO - Scatta l
Le operazioni si sono concluse intorno a mezzanotte. Una volta messa in sicurezza l'area lo zaino č stato fatto saltare. Era probabilmente vuoto. La circolazione di bus e treni, vista l'ora, non ha subito alcun ritardo
DRAMMA A CHIESANUOVA - Un uomo trovato morto sul ciglio della strada: inutili tutti i soccorsi
DRAMMA A CHIESANUOVA - Un uomo trovato morto sul ciglio della strada: inutili tutti i soccorsi
Secondo quanto hanno potuto ricostruire i carabinieri, l'uomo era in compagnia di un amico e aveva raggiunto la Valle Sacra per trascorrere qualche ora lontano da Torino e per raccogliere verdura nei prati. Poi č stato trovato senza vita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore