CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria

| «Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
Massimo Rosa, 61 anni, è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Salute Mentale Chivasso. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino ha conseguito, nella stessa Università, una specializzazione in Psichiatria. Proviene dall’ASL TO3 dove è stato Direttore della Struttura Complessa Psichiatria Area Collegno-Orbassano e poi della Struttura Complessa Psichiatria Area Sud da settembre 2009 a oggi. La sua carriera professionale come medico psichiatra è iniziata nel 1989 presso l’ex USSL 34 (poi Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano), dove è rimasto fino ad agosto 2009, con un incarico, sempre all’interno della Psichiatria, come Responsabile del Centro del Sonno da agosto 2002. Contemporaneamente, da gennaio 2007 ad agosto 2009, è stato Responsabile della Struttura Complessa Psichiatria Collegno-Orbassano dell’ASL TO3, della quale ne è diventato Direttore da settembre 2009.
Da gennaio 2016 collabora a livello regionale come coordinatore di numerosi gruppi di lavoro interaziendali su tematiche di interesse dei Dipartimenti di Salute Mentale. Molteplici sono stati gli incarichi di docenza presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Torino nelle discipline di competenza specialistica, così come le pubblicazioni scientifiche delle quali è autore.

Fabio Stefano Timeus, 64 anni, è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Pediatria Chivasso. Medico pediatra, è in possesso di una specializzazione in ematologia clinica e di laboratorio, di un dottorato di ricerca in pediatria sperimentale e di un master in pediatria d’urgenza e terapia intensiva pediatrica. Proviene dall’Ospedale Infantile Regina Margherita dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino. Ha iniziato la carriera professionale nel 1982 presso la Pediatria dell’Ospedale di Cuorgnè dell’ex USSL 38. Nel mese di ottobre 1986 si è trasferito presso il Presidio Ospedaliero Regina Margherita di Torino, dove è rimasto fino a oggi, prima presso la I Divisione di Pediatria, poi presso la Divisione di Ematologia del Dipartimento di Scienze Pediatriche e dell’Adolescenza dell’Università di Torino e infine presso l’Onco-Ematologia Pediatrica. Attualmente si dedicava alla gestione clinica dei piccoli ricoverati nel reparto di degenza dell’Onco-Ematologia Pediatrica, con particolare riguardo ai bimbi affetti da leucemia mieloide acuta, mielodisplasie, linfoistiocitosi emofagocitica, patologie per le quali il dottor Timeus era referente per l’équipe di lavoro.

Nell’ambito del Presidio Ospedaliero Regina Margherita di Torino numerosi sono stati gli incarichi di responsabilità: aplasie midollari e laboratorio, laboratorio di biologia cellulare di ematologia, gestione del percorso diagnostico-terapeutico del bambino affetto da leucemia mieloide acuta. In qualità di Responsabile del Laboratorio di Biologia Cellulare di Ematologia ha supervisionato l’attività di lavoro, disegnando progetti di ricerca, seguendone lo sviluppo, verificando le metodiche e i risultati, scrivendo lavori scientifici e presentandoli alla comunità su riviste internazionali e in occasione di congressi in Italia e all’estero. Ha partecipato alla stesura delle linee guida dell’Associazione Italiana di Onco-Ematologia Pediatrica per la diagnosi e il trattamento dell’aplasia midollare in età pediatrica ed è uno dei referenti per le leucemie e i linfomi nell’ambito della Rete Oncologica Pediatrica Piemontese.

Riferisce il Direttore Generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone: «Diamo un caloroso benvenuto nella nostra squadra a Massimo Rosa e a Fabio Timeus. Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa. Sono certo che sapranno mettere al servizio dei nostri cittadini, grandi e piccoli,  la loro ottima preparazione professionale».

Galleria fotografica
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria - immagine 1
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria - immagine 2
Cronaca
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
Le telecamere in dotazione alla polizia municipale sono 20, una per ogni agente, e sono costate circa 400 euro ciascuna
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
Domenica 11 novembre a Bologna si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Comuni Fioriti a Ronco sono state assegnate 2 stelle su 4
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
Sabato 3 e domenica 4 novembre il comune di Issiglio ha voluto rendere omaggio a chi ci permette di vivere liberamente
VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne è stato anche denunciato per ricettazione
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, ieri pomeriggio, per il crollo di un parapetto in muratura nei pressi del Ponte Nuovo
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
I residenti della zona hanno segnalato il caso al Comune ma il porfido del passaggio pedonale risulta ancora danneggiato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore