CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria

| «Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
Massimo Rosa, 61 anni, è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Salute Mentale Chivasso. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino ha conseguito, nella stessa Università, una specializzazione in Psichiatria. Proviene dall’ASL TO3 dove è stato Direttore della Struttura Complessa Psichiatria Area Collegno-Orbassano e poi della Struttura Complessa Psichiatria Area Sud da settembre 2009 a oggi. La sua carriera professionale come medico psichiatra è iniziata nel 1989 presso l’ex USSL 34 (poi Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano), dove è rimasto fino ad agosto 2009, con un incarico, sempre all’interno della Psichiatria, come Responsabile del Centro del Sonno da agosto 2002. Contemporaneamente, da gennaio 2007 ad agosto 2009, è stato Responsabile della Struttura Complessa Psichiatria Collegno-Orbassano dell’ASL TO3, della quale ne è diventato Direttore da settembre 2009.
Da gennaio 2016 collabora a livello regionale come coordinatore di numerosi gruppi di lavoro interaziendali su tematiche di interesse dei Dipartimenti di Salute Mentale. Molteplici sono stati gli incarichi di docenza presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Torino nelle discipline di competenza specialistica, così come le pubblicazioni scientifiche delle quali è autore.

Fabio Stefano Timeus, 64 anni, è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Pediatria Chivasso. Medico pediatra, è in possesso di una specializzazione in ematologia clinica e di laboratorio, di un dottorato di ricerca in pediatria sperimentale e di un master in pediatria d’urgenza e terapia intensiva pediatrica. Proviene dall’Ospedale Infantile Regina Margherita dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino. Ha iniziato la carriera professionale nel 1982 presso la Pediatria dell’Ospedale di Cuorgnè dell’ex USSL 38. Nel mese di ottobre 1986 si è trasferito presso il Presidio Ospedaliero Regina Margherita di Torino, dove è rimasto fino a oggi, prima presso la I Divisione di Pediatria, poi presso la Divisione di Ematologia del Dipartimento di Scienze Pediatriche e dell’Adolescenza dell’Università di Torino e infine presso l’Onco-Ematologia Pediatrica. Attualmente si dedicava alla gestione clinica dei piccoli ricoverati nel reparto di degenza dell’Onco-Ematologia Pediatrica, con particolare riguardo ai bimbi affetti da leucemia mieloide acuta, mielodisplasie, linfoistiocitosi emofagocitica, patologie per le quali il dottor Timeus era referente per l’équipe di lavoro.

Nell’ambito del Presidio Ospedaliero Regina Margherita di Torino numerosi sono stati gli incarichi di responsabilità: aplasie midollari e laboratorio, laboratorio di biologia cellulare di ematologia, gestione del percorso diagnostico-terapeutico del bambino affetto da leucemia mieloide acuta. In qualità di Responsabile del Laboratorio di Biologia Cellulare di Ematologia ha supervisionato l’attività di lavoro, disegnando progetti di ricerca, seguendone lo sviluppo, verificando le metodiche e i risultati, scrivendo lavori scientifici e presentandoli alla comunità su riviste internazionali e in occasione di congressi in Italia e all’estero. Ha partecipato alla stesura delle linee guida dell’Associazione Italiana di Onco-Ematologia Pediatrica per la diagnosi e il trattamento dell’aplasia midollare in età pediatrica ed è uno dei referenti per le leucemie e i linfomi nell’ambito della Rete Oncologica Pediatrica Piemontese.

Riferisce il Direttore Generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone: «Diamo un caloroso benvenuto nella nostra squadra a Massimo Rosa e a Fabio Timeus. Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa. Sono certo che sapranno mettere al servizio dei nostri cittadini, grandi e piccoli,  la loro ottima preparazione professionale».

Galleria fotografica
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria - immagine 1
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria - immagine 2
Cronaca
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
Il malvivente, con un cappellino con la scritta carabinieri e una cartellina simile a quelle in dotazione alle forze dell'ordine, è riuscito a farsi aprire la porta di casa dicendo di dover effettuare un controllo su alcune banconote
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
I candidati selezionati si occuperanno di fornire assistenza tecnica ai Centri per l'Impiego e di facilitarne l'incontro con i beneficiari del programma del Reddito di Cittadinanza
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
Due 42enni domiciliati a Borgaro sono stati arrestati dalla polizia a Torino. Dovranno rispondere di lesioni e furto in concorso
CIRIE' - Il progetto «Una scuola... da cani» ottiene grandi consensi
CIRIE
Il progetto si prefigge di far interagire in modo corretto il bambino con il cane dove il cane si presta ad essere compagno di giochi
IVREA-BANCHETTE - Tegola sull'occupazione: il Cic licenzia 33 persone
IVREA-BANCHETTE - Tegola sull
Il Cic, il consorzio per i servizi informatici del Canavese, è stato acquisito, tre anni fa, dal Csp ma questo non ha fermato la crisi
OGLIANICO - Torna la festa del Calendimaggio e delle Idi di Maggio
OGLIANICO - Torna la festa del Calendimaggio e delle Idi di Maggio
La trentanovesima edizione della rievocazione storica di Oglianico è in programma da mercoledì 1 a domenica 12 maggio
CASELLE - Danni all'ambiente sulle rive del torrente Stura: nove persone denunciate dai carabinieri - FOTO
CASELLE - Danni all
Tra i denunciati anche un uomo e una donna residenti a Caselle, di 62 e 54 anni, già noti alle forze dell'ordine, che all'interno dell'area pre-parco avevano realizzato una discarica abusiva in un'area di proprietà di 80mila metri quadrati
IVREA - Il lago San Michele rosso: divieto di pesca e balneazione
IVREA - Il lago San Michele rosso: divieto di pesca e balneazione
Alcuni organismi cianobatterici sono in grado di produrre endotossine anche nocive sia per l'ambiente che per l'uomo
METEO CANAVESE - Weekend di Pasqua soleggiato, peggiora il tempo solo il lunedì di Pasquetta - VIDEO
METEO CANAVESE - Weekend di Pasqua soleggiato, peggiora il tempo solo il lunedì di Pasquetta - VIDEO
L'alta pressione sull'Italia regalerà un fine settimana di Pasqua in gran parte soleggiato sulla nostra regione secondo le previsioni del bollettino meteo di Arpa Piemonte. Da lunedì, però, è già previsto un peggioramento del tempo
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
All'interno, al momento dell'assalto, c'era solo il titolare. Un malvivente, con il volto coperto, non ha esitato a puntargli contro la pistola
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore