CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano»

| Gli operatori (infermieri e socio sanitari) hanno personalizzato le pareti del pronto soccorso con espressioni artistiche

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano»
Si chiama «Coloriamo l'attesa» ed è a tutti gli effetti un progetto artistico. «Nasce con l'intento di creare punti di attrazione visiva e di intrattenimento mentale come diversa modalità di umanizzare il «tempo sospeso» dell'attesa in Pronto Soccorso - dice il direttore generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone - nella consapevolezza che il colore influisce sulla percezione emotiva, influenzando la relazione della persona assistita con l’ambiente e gli interlocutori».

Per rendere colorata l'attesa, nell’autunno del 2017, in previsione dell’apertura della nuova ala dell’ospedale di Chivasso, gli operatori (infermieri e operatori socio sanitari) motivati e disponibili a sperimentare una diversa modalità del prendersi cura delle persone assistite hanno personalizzato le pareti del Pronto Soccorso con espressioni artistiche. La referente del progetto, dottoressa Mirella Fontana, ispirandosi alle opere dell’artista Rita Mangano – pittrice milanese esperta in umanizzazione degli ambienti ospedalieri – ha condotto la progettazione dei pannelli decorativi, lavabili e riposizionabili, sia nella scelta dei temi sia nella scelta delle tecniche pittoriche. Sui muri del Pronto Soccorso si è quindi installata l’arte come inno alla persona, alla speranza e alla salute attraverso dipinti che si ispirano alla natura.

Il laboratorio è stata un’opportunità di produrre bellezza, non solo con l’estetica dei dipinti, ma con la tangibile gioia del senso di appartenenza dimostrata anche con l’esposizione di undici pannelli fotografici che mostrano volti, gesti e attimi di ciascun protagonista in questa esperienza. Pannelli che ora adornano le pareti di un corridoio di servizio del Pronto Soccorso. «Non avrei mai pensato, da semplice principiante - testimonia uno degli Infermieri impegnato nel Progetto - di poter dipingere nel mio contesto lavorativo, né mai avrei immaginato di vivere le emozioni che questa forma d’arte è capace di suscitare. Ho scoperto una sorprendente fonte di rilassamento».

Galleria fotografica
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano» - immagine 1
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano» - immagine 2
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano» - immagine 3
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano» - immagine 4
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano» - immagine 5
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano» - immagine 6
CHIVASSO - Il pronto soccorso si colora per diventare più «umano» - immagine 7
Cronaca
CIRIE' - Dal 26 al 30 luglio in città gli European Masters Games
CIRIE
Un evento sportivo internazionale che si svolge ogni quattro anni e che quest'anno interesserà Torino e dodici comuni
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
Ci è voluta più di mezz'ora all'autista, insieme ad alcuni passanti, per riuscire a uscire dal budello e riprendere la via
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l'aeroporto
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l
«Un altro passo nel segno della digital transformation, che punta a migliorare la passenger journey», spiegano dallo scalo casellese
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all'edizione numero 39 - FOTO
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all
Si tratta di una tradizione nata nel luglio 1980 quando alcuni gruppi alpini della zona hanno trasportato e posizionato al Monte Soglio la statua della Madonna
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
Le fiamme sono state domate nel giro di pochi minuti, appena è entrato in funzione il sistema automatico antincendio
IVREA - Barbara D'Urso a processo ma viene rimessa la querela
IVREA - Barbara D
La D'Urso è finita a processo per diffamazione insieme a due colleghi per un servizio mandato in onda il 3 marzo 2016
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
Deviazione del transito sui percorsi alternativi indicati in loco con idonea segnaletica
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
Secondo le indagini dei carabinieri, i due avrebbero commesso diversi furti su auto, tra aprile e maggio 2019, nei Comuni di Mathi, Busano, Balangero, Ciriè e San Maurizio Canavese, agendo sempre nei confronti di donne anziane
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell'acqua di via Mazzè
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell
La ditta Acqualife, fin qui, ha continuamente provveduto a riparare i danni minori causati dai numerosi atti vandalici alla struttura
CERESOLE REALE - Al Nivolet il primo cartello pro-ciclisti - FOTO
CERESOLE REALE - Al Nivolet il primo cartello pro-ciclisti - FOTO
Si tratta di un'iniziativa promossa dall'eporediese Paola Gianotti che mira a sensibilizzare gli automobilisti al rispetto dei ciclisti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore