CHIVASSO - Marco Poma è di nuovo protagonista a «Paratissima»

| La nuova collezione di opere del giovane incisore di Chivasso esposte a Paratissima15, la fiera internazionale di arte contemporanea

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Marco Poma è di nuovo protagonista a «Paratissima»
«Come una liberazione da una condizione di costrizione e oscurità, gli elementi che insorgono riescono ad elevarsi, anche se provati e infragiliti. Strutture sempre più articolate cercano di farsi spazio ed emergere dall’ombra che le avvolge». Con queste parole l’artista Marco Poma e il curatore Simone Caggiano raccontano «Insorto», la nuova collezione di opere del giovane incisore di Chivasso esposte a Paratissima15, la fiera internazionale di arte contemporanea dedicata ai talenti emergenti in scena all’ex Accademia Artiglieria di Piazzetta Accademia Militare a Torino dal 30 ottobre al 3 novembre 2019.

Insorto è l’evoluzione del progetto Fragile, esposto a Paratissima14 e vincitore del Premio ICS (Independent Curated Spaces), con il quale Marco Poma si è aggiudicato la stanza 112 al primo piano nella sezione speciale ICS in questa nuova edizione della kermesse torinese. L’artista in questi mesi ha focalizzato il proprio studio sulla materia e indagato strutture metafisiche e complesse, che continuano ad essere caratterizzate da crepe e spaccature naturali, segno distintivo delle opere di Poma. In tutti i suoi lavori il segno e le figure emergono sempre da un nero totale, come qualcosa che affiora e cerca di elevarsi, innalzarsi. In questa nuova raccolta composta da 20 stampe calcografiche, gli elementi, rappresentati da geometrie semplici, si moltiplicano attraverso simmetrie e assumono volumi complessi grazie a molteplici giochi di luce.

Nei cinque giorni di esposizione, sarà possibile immergersi ulteriormente nelle acqueforti e nelle acquetinte di Poma grazie ad un video che racconta il lavoro dell’artista, dalla progettazione in digitale dei suoi soggetti alla realizzazione pratica nel laboratorio di incisione. Marco Poma, classe 1992, originario di Chivasso, ha recentemente concluso il percorso in grafica artistica all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, studia attualmente a Firenze, nella prestigiosa scuola della Fondazione Il Bisonte - Centro internazionale per lo studio dell'arte grafica.

Negli stessi giorni di Paratissima15 è possibile osservare le opere di Poma anche all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino per il Premio Nazionale delle Arti, alla Biblioteca Nazionale di Torino per “The Upcoming Art” organizzata dall’Associazione Alessandro Marena e nell’ex ditta Gallo Bartolome per la mostra “Una frisa di Metallo”. Da novembre sarà, invece, esposto a Coldogno (VI) per il Vernice Art Prize 2° Edition, poi a Xàtiva, in Spagna per Engraving International Biennal “Josep De Ribera”, a Monsummano Terme, Pistoia (IT) per il Premio Internazionale Biennale d’incisione e alla Galleri Heike Arndt DK di Berlino per il Mini Prints exhibition.

Galleria fotografica
CHIVASSO - Marco Poma è di nuovo protagonista a «Paratissima» - immagine 1
CHIVASSO - Marco Poma è di nuovo protagonista a «Paratissima» - immagine 2
CHIVASSO - Marco Poma è di nuovo protagonista a «Paratissima» - immagine 3
CHIVASSO - Marco Poma è di nuovo protagonista a «Paratissima» - immagine 4
CHIVASSO - Marco Poma è di nuovo protagonista a «Paratissima» - immagine 5
Cronaca
SAN BENIGNO - «Ho il coronavirus» ma era una notizia falsa
SAN BENIGNO - «Ho il coronavirus» ma era una notizia falsa
Rischia una denuncia per procurato allarme il 17enne che domenica ha diffuso sui propri profili social una notizia fake
ARTE - Il Canavesano Gianni Verna espone al Bisonte di Firenze
ARTE - Il Canavesano Gianni Verna espone al Bisonte di Firenze
In questa mostra «Pinocchio», Verna presenta la sua storia del burattino più famoso del mondo con sei grandi strisce
CORONAVIRUS - Scuole ed economia: il Piemonte attende le decisioni del Governo
CORONAVIRUS - Scuole ed economia: il Piemonte attende le decisioni del Governo
Il Piemonte, ha detto il presidente Cirio, auspica un graduale ritorno alla normalità dalla prossima settimana e attende il decreto con il quale lo Stato assumerà una posizione
CANAVESE - Il festival «Lunathica» è in cerca di nuovi volontari
CANAVESE - Il festival «Lunathica» è in cerca di nuovi volontari
Fervono i preparativi per la XIX edizione di Lunathica - Festival Internazionale di Teatro di Strada dal 29 maggio all'11 luglio 2020
IVREA - Assegnazione del bando poco trasparente: la Croce Rossa vince il ricorso al Tar Piemonte per i servizi del 118
IVREA - Assegnazione del bando poco trasparente: la Croce Rossa vince il ricorso al Tar Piemonte per i servizi del 118
E' da rifare la gara d'appalto per il servizio di trasporto sanitario di emergenza per le postazioni di soccorso dell'ospedale civile di Ivrea e dei Comuni del Canavese. Lo ha stabilito il Tar Piemonte che ha accolto il ricorso della Cri
CASELLE - Incidente stradale tra quattro auto: tre feriti - FOTO
CASELLE - Incidente stradale tra quattro auto: tre feriti - FOTO
Coinvolte nel sinistro una Ford Fiesta, una Wolkswagen Up, una Skoda e una Citroen C2. La Fiesta si è anche ribaltata
CASELLE - Coronavirus, British Airways riduce i voli per Londra
CASELLE - Coronavirus, British Airways riduce i voli per Londra
Al momento, «sono solo tre voli cancellati dalla British Airways tra Torino e Londra. Le date sono il 24, 25 e 26 marzo»
CANDIA CANAVESE - Spaccio di droga: padre, madre e figlio denunciati
CANDIA CANAVESE - Spaccio di droga: padre, madre e figlio denunciati
L'indagine è partita dal blitz messo a segno poche ore prima da un 17enne che spacciava nell'ex officina del nonno
LEINI - L'officina del nonno trasformata in un centro per lo spaccio di droga: 17enne denunciato dai carabinieri
LEINI - L
Per entrare era necessario prendere appuntamento su Instagram o su Telegram digitando la parola segreta. A Leini i militari dell'Arma hanno portato alla luce un centro dello spaccio per ragazzi. Nei guai l'ideatore del «club privato»
IVREA - Una tangente per finire i lavori della piscina: ecco il video della guardia di finanza che incastra il direttore dei lavori - VIDEO
IVREA - Una tangente per finire i lavori della piscina: ecco il video della guardia di finanza che incastra il direttore dei lavori - VIDEO
Le attività di indagine, sotto la direzione della Procura di Ivrea, sono partite dalla denuncia dell’imprenditore. Allo stesso erano state fatte diverse richieste indebite di denaro da parte del direttore dei lavori della piscina
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore