CIRIE' - Anziano costretto ad andare in posta con l'ambulanza

| Un altro episodio riporta d'attualità i gesti umani dei volontari. E, purtroppo, anche i problemi generati dalla burocrazia

+ Miei preferiti
CIRIE - Anziano costretto ad andare in posta con lambulanza
Dopo il caso dell'ambulanza fatta fermare in spiaggia per permettere al paziente di dare un'ultima occhiata al mare (ad opera della croce rossa di Ivrea in quel di Marina di Carrara), un altro episodio riporta d'attualità i gesti umani dei volontari. E, purtroppo, i problemi di una burocrazia che spesso non prevede alcun tipo di strappo alle regole.

Succede che a Ciriè un anziano alle prese con un tumore osseo-spinale, dopo un lungo ricovero all'ospedale di Lanzo, viste le sue difficoltà a spostarsi, sia stato costretto ad andare in posta accompagnato da un'ambulanza. L'uomo ha scoperto durante il ricovero che il suo Postamat è scaduto. Avrebbe voluto rinnovarlo per far fronte a quelle piccole spese all'ordine del giorno: bollette, pagamenti vari, qualche regalo ai nipoti. Purtroppo è stato tutto vano: nonostante la malattia e le difficoltà a muoversi, la prassi prevede che per questo tipo di pratiche sia necessariamente presente il titolare della carta. Niente firme per conto terzi o digitali.

Così l'altra mattina, dopo le dimissioni post degenza, la figlia del pensionato ha chiesto al personale dell’ambulanza una rapida deviazione verso l'ufficio postale di Lanzo dove è stato così possibile rinnovare la carta. Gli addetti delle poste sono saliti sull'ambulanza e hanno fatto firmare i documenti al diretto interessato.

Cronaca
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
La coppia, durante la salita, ha perso il sentiero e si è bloccata in una zona rocciosa con poca neve ma molto scivolosa
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
Prevista una deroga di trenta giorni per gli abbruciamenti agricoli a favore di Comuni montani e di 15 per quelli di pianura
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
Con il clou dello storico carnevale 2020, dalle ore 8 alle ore 20 l'attraversamento della Città non potrà essere effettuato
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E' PAOLA GREGORUTTI - FOTO
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E
Come da tradizione è stata accolta dal grande applauso della città quando il Sostituto ha dato lettura della nomina e dell'atto di proclamazione. Si è affacciata dal balcone del municipio e ha salutato la folla festante
CARNEVALE IVREA - Allerta Coronavirus: «Il Carnevale si fa nel pieno rispetto del programma»
CARNEVALE IVREA - Allerta Coronavirus: «Il Carnevale si fa nel pieno rispetto del programma»
«La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea informa di essere in costante contatto con tutte le autorità preposte, in particolare Asl, Comune di Ivrea, Regione Piemonte e Protezione Civile». Per ora programma confermato
CHIAVERANO - Addio a Ravera Chion, il partigiano «Terribile»
CHIAVERANO - Addio a Ravera Chion, il partigiano «Terribile»
La cerimonia funebre si svolgerà a Pescara ma è previsto un suo ricordo a Chiaverano nella giornata di venerdì 28 febbraio
IVREA - Furgone rubato nel 2015 recuperato ieri a Nichelino
IVREA - Furgone rubato nel 2015 recuperato ieri a Nichelino
A bordo del mezzo c'era un carico di circa 300 litri di gasolio, sicuramente anche questo rubato. A dare l'allarme un vigilantes
CHIVASSO - Incidente sulla Torino-Milano: due persone ferite - FOTO
CHIVASSO - Incidente sulla Torino-Milano: due persone ferite - FOTO
Lo scontro è avvenuto tra la seconda e la terza corsia e le due vetture sono andate a sbattere contro le protezioni della A4
QUAGLIUZZO - Con il maestro Gianni Verna il corso di incisione
QUAGLIUZZO - Con il maestro Gianni Verna il corso di incisione
Il maestro è apprezzato non solo a livello locale, ma anche nazionale e internazionale, come certificano le sue mostre
CANAVESE - Meno rischi per chi soffre di cuore: all'ospedale di Chivasso entra in funzione l'emodinamica - FOTO
CANAVESE - Meno rischi per chi soffre di cuore: all
«Ora l'emodinamica aziendale dell'Asl To4, che dispone di un'équipe medico-infermieristica in grado di garantire un'assistenza di altissima qualità e professionalità, tra le strutture più attive, non solo in Piemonte ma a livello nazionale»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore