CIRIE' - Emanuele Magro nuovo direttore della medicina generale

| Da luglio 2016 era responsabile della geriatria dell'Asl To4, struttura complessa che ha sede presso l'ospedale di Cuorgnč

+ Miei preferiti
CIRIE - Emanuele Magro nuovo direttore della medicina generale
Emanuele Magro è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Medicina Generale Ciriè-Lanzo. Una specializzazione in Ematologia e una in Medicina Interna a indirizzo Medicina d’Urgenza conseguite presso l’Università degli Studi di Torino, 56 anni, dal mese di luglio 2016 era Responsabile della Geriatria dell’ASL TO4, Struttura Complessa che ha sede presso l'ospedale di Cuorgnè.

Ha iniziato la carriera professionale nel 1996 presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza dell’ospedale Gradenigo di Torino per poi passare, nel mese di maggio 1998, all’ex ASL 9 di Ivrea. In questa Azienda è stato inizialmente dirigente medico presso la Medicina dell’Ospedale di Cuorgnè, dove ha assunto nel 2004 un incarico di alta specializzazione come Responsabile del reparto di degenza ordinaria. A fine 2005 è stato nominato Responsabile della Struttura Semplice Degenza Cuorgnè e, all’inizio del 2009, Responsabile della Struttura Semplice Medicina Cuorgnè.

Infine, il 1° luglio 2016 è stato nominato Responsabile della Struttura Complessa Geriatria. Nel mese di novembre 2017, inoltre, ha assunto l’incarico di altissima specializzazione “Coordinamento attività internistico-geriatrica dell’Ospedale di Cuorgnè”. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, è componente del Gruppo di studio per l’Onco-geriatria della Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta.

«Sono molto soddisfatto per la nomina di Emanuele Magro – commenta il direttore generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone - lo conosciamo bene perché ha svolto quasi tutta la sua carriera professionale in questa azienda, facendosi apprezzare per la competenza professionale e per le qualità umane. Sono sicuro che svolgerà il suo nuovo importante in carico, come sempre, con professionalità, passione e impegno».

Dove è successo
Cronaca
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuitą produttiva. Ora a rischio c'č anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerą da «ufficio mobile»
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Cittą metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
Urta un pedone con lo specchietto della propria autovettura, non si ferma e viene condannato per omissione di soccorso
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdģ riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdģ riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
I cantonieri del Servizio Viabilitą 3 della Cittą Metropolitana di Torino hanno completato le operazioni per lo sgombero della neve e la pulizia della carreggiata nel tratto di alta quota della Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
Sagrato «deturpato» dalla presenza di spazzatura. Cartoni della pizza e bottiglie abbandonati sulle scale del santuario
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l'auto di un poliziotto - FOTO e VIDEO
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l
Accertamenti in corso, da parte dei carabinieri, sullo stato psicofisico dei ragazzi a bordo del furgone che ieri pomeriggio, sulla pedemontana, č andato a schiantarsi contro due vetture dopo aver danneggiato un autobus pieno di bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore