CIRIE' - Il progetto «Una scuola... da cani» ottiene grandi consensi

| Il progetto si prefigge di far interagire in modo corretto il bambino con il cane dove il cane si presta ad essere compagno di giochi

+ Miei preferiti
CIRIE - Il progetto «Una scuola... da cani» ottiene grandi consensi
Anche quest'anno il progetto "Una scuola... da cani", realizzato con il patrocinio della Città di Ciriè, sta ottenendo graditi riscontri nelle scuole. Hanno aderito al percorso alcuni plessi scolastici dell'Istituto Comprensivo Ciriè 2, ossia le scuole dell'infanzia "Piazza Scuole" e "Collodi" e le scuole primarie "Fenoglio" e "Don Bosco". "Una scuola da.cani" si prefigge di far interagire in modo corretto il bambino con il cane dove il cane si presta ad essere compagno di giochi e contestualmente "insegnante", facilitando così quei momenti ludico-didattici che hanno una grande importanza nel processo di apprendimento.

Il progetto, che l'anno scorso è stato rivolto solo alle scuole primarie, da quest'anno è stato esteso anche alle scuole dell'infanzia con un programma adeguato alle differenti fasce di età. Infatti nelle scuole dell'infanzia si intende creare un ambiente educativo dove il bambino possa interagire con il cane, per favorire l'insorgenza di empatia, sensibilità e rispetto nei confronti del mondo animale e in particolare questo animale domestico. Nelle scuole primarie il progetto vedrà anche una parte formativa specifica sul cane che includerà anche l'educazione civica oltre all'interazione con l'animale. Attraverso l'esperienza diretta i bambini arrivano a conquistare, in modo profondo e spontaneo, anche alcune importanti competenze verbali, motorie e cognitive e a vivere forti gratificazioni sul piano affettivo e relazionale.

L'invito ad un gradevole e sereno contatto fisico (uno dei principali fattori di comunicazione interpersonale nell'infanzia) stimola infatti la creatività, il desiderio di conoscere e la capacità di osservazione nonché di confronto e accettazione del "diverso". Il percorso vedrà la sua conclusione il 30 maggio con una festa che coinvolgerà anche il Presidio residenziale "Il Girasole" di Ciriè dove anziani e bambini potranno vivere insieme un'esperienza stimolante ed emozionante per entrambi con il cane come "collante" e stimolatore di sorrisi. Dogs Crossing - Centro Cinofilo - Parco Ludico-Motivazionale Il Centro Cinofilo Dogs Crossing promuove attività cinofile di educazione, addestramento, sport e formazione attraverso i propri addestratori ENCI, FISC e CSEN. Si parte dalla puppy-school per passare all'educazione di base ed arrivare all'addestramento sportivo sia a livello amatoriale che agonistico oltre a molteplici servizi a supporto della gestione quotidiana del cane.

E' possibile praticare differenti discipline sportive a livello amatoriale ed agonistico e si preparano cani per la ricerca di superficie delle persone disperse per fini sportivi o di protezione civile. Il Centro Cinofilo è immerso nel verde ed include, oltre ai campi di addestramento, un parco ludico-motivazionale dove si effettuano percorsi di crescita e sviluppo del cane, sia fisico che mentale, che lo portano a diventare, di volta in volta, più sicuro di sé ed in grado di superare le difficoltà quotidiane attraverso l'auto-motivazione e l'auto-gratificazione. Il Centro è molto attivo nella realizzazione di progetti ludico-formativi e di avvicinamento al cane rivolti alle scuole, di percorsi di cultura cinofila rivolti alla comunità, nonché stage di formazione professionale. Organizza eventi e manifestazioni cinofile sia presso il Centro Cinofilo sia in collaborazione con strutture pubbliche e private per la divulgazione e conoscenza delle innumerevoli doti dei nostri amici a 4 zampe. Responsabile del Centro Cinofilo è Stefania Reale, addestratore ENCI-FISC-CSEN. www.dogscrossing.it - info@dogscrossing.it - 335.5747162.

Cronaca
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
Accertati 86 episodi in tutta Italia, per un guadagno di oltre 400mila euro. In Canavese i malviventi hanno colpito almeno due volte truffando i Missionari Oblati di Maria Immacolata a San Giorgio e la parrocchia di San Costanzo a Pont
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
Tra gli ospiti Concita De Gregorio, Gianni Mura, Darwin Pastorin, Matteo Nucci, Ferruccio De Bortoli, i finalisti del Premio Strega, gli stranieri Damon Krukowski, Stefan Merrill Block e Ottessa Moshfegh
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
L'esibizione, dal titolo «Cantare... è un gioco da ragazzi», è il secondo appuntamento della stagione dei Concerti di Primavera 2019, dedicata al ricordo di Michele Romana
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
Raggiunto dal personale del 118, il 26enne è stato elitrasportato al Cto. Ha riportato numerose fratture a causa della caduta
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'operaio non sarebbe in pericolo di vita
CIRIE'-SAN MAURIZIO - Derubano gli anziani davanti a chiese e cimiteri: i carabinieri arrestano due italiani
CIRIE
I due arrestati erano stati notati poco prima a bordo di una Fiat Punto, mentre si aggiravano con fare sospetto tra i luoghi maggiormente frequentati da persone anziane nei Comuni del ciriacese così i carabinieri hanno deciso di seguirli
CIRIE' - «Senza etichetta» entra nella fase finale con il grande Mogol
CIRIE
La giuria ha selezionato, tra le numerose domande pervenute da tutta la Penisola, 29 finalisti che si sfideranno domenica 26 maggio
IVREA - Detenuto ferisce un poliziotto al volto con delle forbici
IVREA - Detenuto ferisce un poliziotto al volto con delle forbici
L'ergastolano ha provocato all'agente dei tagli al volto tanto che si è reso necessario accompagnare lo stesso all'ospedale di Ivrea
FORNO - Esce di casa e scompare: ritrovato ferito in un boschetto
FORNO - Esce di casa e scompare: ritrovato ferito in un boschetto
Nel tardo pomeriggio l'uomo è stato ritrovato a terra nei pressi di un boschetto vicino al torrente Viana con una frattura alla gamba
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
Dramma oggi, martedì 21 maggio, intorno a mezzogiorno, alla Codex di via Salassa a San Ponso. Un dipendente 34enne della ditta, residente a Chivasso, si è accasciato al suolo mentre stava lavorando all'interno del capannone ed è morto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore