CIRIE' - In nero nella paninoteca: espulso un egiziano irregolare

| Operazione della guardia di finanza di Lanzo. Denunciato il titolare alla procura di Ivrea che dovrà anche pagare una multa

+ Miei preferiti
CIRIE - In nero nella paninoteca: espulso un egiziano irregolare
Nell’ambito del consueto controllo del territorio, nei giorni scorsi, a Ciriè, la Guardia di Finanza ha controllato una paninoteca ambulante, gestita da un egiziano di 33 anni residente nel capoluogo piemontese, accertando la presenza di un lavoratore in nero, anch’esso di origine egiziana, addetto alla preparazione degli alimenti ed alla loro somministrazione al pubblico.

Gli approfondimenti eseguiti dai Finanzieri della Tenenza di Lanzo Torinese hanno appurato che l’egiziano era già gravato da un provvedimento di espulsione dal territorio italiano. I militari, quindi, dopo l’effettuazione dei rilievi foto dattiloscopici necessari alla completa identificazione dell’extracomunitario, hanno notificato all’egiziano, l’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso dal Questore di Torino.

Le Fiamme Gialle, oltre a comminare le sanzioni amministrative per il lavoro nero, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Ivrea, il titolare della paninoteca per le violazioni al Testo Unico sull’Immigrazione; rischia la reclusione sino a tre anni e sanzioni per 5.000 euro. Le attività della Guardia di Finanza nello specifico settore sono rivolte alla tutela dei lavoratori e alla prevenzione e repressione di ogni forma di concorrenza sleale sul mercato, a difesa, quindi, di tutte quelle imprese che operano nel rispetto delle regole.

Cronaca
IVREA - Crisi Comdata: «L'azienda non vuole licenziare nessuno»
IVREA - Crisi Comdata: «L
«Comdata sta affrontando questo riassetto con l'impegno a garantire la continuità occupazionale presso il sito di Ivrea»
DRAMMA A CUORGNÈ - Una donna muore annegata nel canale della Manifattura - FOTO
DRAMMA A CUORGNÈ - Una donna muore annegata nel canale della Manifattura - FOTO
Secondo i primi accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea la donna si sarebbe tolta la vita. A casa ha lasciato un biglietto per il marito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea e il personale del 118
CANAVESE - Botte e insulti alla compagna: arrestato dai carabinieri
CANAVESE - Botte e insulti alla compagna: arrestato dai carabinieri
Nel 2018 i carabinieri hanno arrestato in Canavese 12 persone per maltrattamenti in famiglia. Altre tredici per stalking
CHIVASSO - Investito mentre attraversa: un uomo grave in ospedale
CHIVASSO - Investito mentre attraversa: un uomo grave in ospedale
Un pensionato di 70 anni è stato investito stamattina a Chivasso, in viale Vittorio Veneto, mentre attraversava la strada
BELMONTE - Riapre il Santuario: domenica 23 faranno il loro ingresso i tre nuovi sacerdoti
BELMONTE - Riapre il Santuario: domenica 23 faranno il loro ingresso i tre nuovi sacerdoti
A due mesi dall'addio dei francescani, trasferiti altrove, la diocesi di Torino riapre il santuario patrimonio dell'umanità Unesco con tre sacerdoti provenienti dal Veneto. Belmonte tornerà quindi a vivere in attesa dell'eventuale cessione
FOGLIZZO - Si schianta con l'auto: grave un ragazzo di 19 anni
FOGLIZZO - Si schianta con l
Il personale medico, dopo averlo stabilizzato, lo ha trasportato in ambulanza al pronto soccorso del Giovanni Bosco di Torino
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
VALPRATO SOANA - I tecnici del Ministero hanno collaudato il nuovo skilift di Piamprato
«Da oggi il nostro piccolo comprensorio si arricchisce di uno skilift tutto nuovo e funzionale», fanno sapere dal Comune
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
Furioso incendio a una legnaia: provvidenziale intervento da parte dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
Un'agente della polizia municipale è stata aggredita da un'automobilista in divieto di sosta. L'uomo è stato denunciato
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
I carabinieri di Caselle hanno multato due persone che vendevano prodotti alimentari in area pubblica senza alcuna autorizzazione. 86 casse di frutta e verdura sono state donate dai militari dell'Arma alla Caritas
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore