CIRIE' - Marche da bollo fasulle per le fiere: allevatore denunciato

| L'occhio attento di un dipendente del Comune di Ciriè ha messo la guardia di finanza sulle tracce del truffatore...

+ Miei preferiti
CIRIE - Marche da bollo fasulle per le fiere: allevatore denunciato
E’ stato l’occhio attento di un dipendente del Comune di Ciriè a far avviare le indagini della Guardia di Finanza. A finire nei guai un commerciante agricolo di San Carlo Canavese che, con l’ausilio di un computer, scannerizzava la marca da bollo e, riutilizzandola piu volte, inoltrava le domande di partecipazione alle fiere organizzate nei comuni del ciriacese. Il commerciante, approfittando della procedura semplificata per richiedere la partecipazione alle fiere, provvedeva all’invio tramite posta elettronica delle istanze, apponendo però ogni volta la stessa marca da bollo, che ogni volta veniva annullata a penna indicando una data diversa.

Ad essere "annullata" era solo la copia scannerizzata della marca da bollo originale, che veniva utilizzata in ognuna delle occasioni nelle quali il venditore ambulante intendeva prendere parte alle fiere. Il dipendente comunale non si è lasciato ingannare dalla solo apparente regolarità dei documenti ed ha segnalato il fatto all’Agenzia delle Entrate di Ciriè che, a sua volta, ha notiziato la Procura della Repubblica di Ivrea. I magistrati eporediesi hanno quindi incaricato i militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Lanzo di svolgere indagini più approfondite. Durante gli accertamenti compiuti dalle Fiamme Gialle, nel corso dei quali sono state acquisiti tutti i documenti inviati dal commerciante allo sportello attività produttive del Comune di Ciriè, è emerso che non solo tutte le istanze riportavano la stessa identica marca da bollo con lo stesso numero seriale ma anche che le stesse venivano effettivamente annullate apponendo la data di utilizzo solo successivamente alla stampa del documento.

Il trucco, oltre a preservare l’integrità del valore bollato originale, consentiva al maldestro agricoltore di aggirare l’assolvimento della tassa al solo scopo di risparmiare alcune centinaia di euro. L’Agenzia delle Entrate, da parte sua, ha già notificato al commerciante l’atto finalizzato al recupero del dovuto. La posizione dell’ambulante è ora al vaglio della Procura della Repubblica di Ivrea, alla quale i finanzieri lo hanno denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato.

Dove è successo
Cronaca
CASELLE - Allarme bomba a Torino: spazio aereo chiuso
CASELLE - Allarme bomba a Torino: spazio aereo chiuso
Per il disinnesco dell'ordigno bellico rinvenuto nei pressi del centro commerciale 8 Gallery previsti disagi per chi deve volare
CUORGNE' - E' finalmente operativo il nuovo pronto soccorso
CUORGNE
Nella notte tra martedì e mercoledì è stato completato il trasferimento nella nuova struttura dell'ospedale di Cuorgnè
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
Erano partiti dal santuario di Prascondù a circa 1300 metri, saliti per il colle Crest a 2400 metri e raggiunto il Pian delle Masche, nel corso della discesa per il rientro, hanno perso la traccia del sentiero, rimanendo bloccati
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
Il pensionato di Leini scomparso è stato ritrovato ieri sera a Mappano dai carabinieri della compagnia di Venaria
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
Migliorano le condizioni di Morena Gauna, residente a Montanaro, la giovane capotreno rimasta gravemente ferita nell'incidente sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea avvenuto ad Arè nella tarda serata di mercoledì
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
«Questa nomina spazza via qualsiasi considerazione su un'ipotetica chiusura della pediatria», dice il direttore Asl To4, Ardissone
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
Obiettivo del Gruppo Storico è quello di favorire nei giovani la continuità culturale con le generazioni precedenti, recuperandone il patrimonio storico
CIRIE' - Domenica finale di «Senza Etichetta»: in giuria il grande Mogol
CIRIE
Ventunesima edizione del prestigioso concorso musicale nazionale. La finale al Teatro Tenda di Villa Remmert dalle ore 14
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
Ancora un incidente stradale in Canavese, nel corso di una settimana, purtroppo, davvero funesta sulle strade di tutta la zona
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
I tecnici, oggi, dopo la rimozione dei vagoni deragliati, hanno concluso gli interventi di ripristino e messa in sicurezza della linea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore